IVREA - Il Rotary Club nella battaglia contro il papilloma virus

| Destinatarie della campagna, sono le ragazze di 11 e 12 anni, fascia d’età che si ritiene maggiormente esposta al pericolo contagio

+ Miei preferiti
IVREA - Il Rotary Club nella battaglia contro il papilloma virus
I Distretti italiani del Rotary Club International hanno promosso con il patrocinio del Ministero della Salute la Campagna di sensibilizzazione e prevenzione dal titolo «Stop HPV». Destinatarie della campagna, sono le ragazze di undici e dodici anni, fascia d’età che si ritiene maggiormente esposta al pericolo contagio (all’inizio dell’attività sessuale). Il virus HPV, acronimo che indica il papilloma virus, si trasmette infatti prevalentemente per via sessuale ed è di fondamentale importanza spiegare alle giovanissime donne che i soli metodi contraccettivi non impediscono la trasmissione del virus, che in caso di infezione persistente è implicato nell’insorgenza di diversi tumori, tra cui quello all’utero. Il vaccino, somministrato in cicli di due o tre dosi ogni sei mesi a seconda dell’età e con una durata di copertura di circa otto anni, ha lo scopo di prevenire le infezioni e i tumori che ne possono derivare.
 
Il Rotary Club di Ivrea, ha quindi deciso di impegnarsi in tale campagna di sensibilizzazione, rivolgendosi non soltanto a medici, amministratori, insegnanti, famiglie e dirigenti scolastici, ma coinvolgendo in prima battuta le ragazze e i ragazzi di giovane età, diretti interessati di una strategia preventiva che può fare la differenza. Dati alla mano, in Italia le neoplasie più frequentemente diagnosticate nelle donne sono il tumore alla mammella (29 per cento), al colon-retto (13 per cento), ai polmoni (6 per cento), alla tiroide e al corpo dell’utero (entrambi 5 per cento). 7
 
«La cosa più importante da sottolineare è però che il 70 per cento di questi tumori può essere prevenuto adottando uno stile di vita efficace e la loro gravità può essere abbondantemente ridotta con una diagnosi precoce». Con la prevenzione primaria si cerca di prevenire l'insorgenza della la patologia con l'informazione e sensibilizzazione delle giovani, con la prevenzione secondaria si cerca di arrivare ad una diagnosi nel più breve tempo possibile per poter contrastare l'ifezione. Il progetto e' stato presentato dal Rotary Club di Ivrea ad Ivrea mercoledi 18 maggio , presenti all'incontro Dirigenti scolastici, medici del dipartimento di pediatria dell'ospedale di Ivrea , molti rotariani e pubblico interessato. Sono gia' in programma per l'anno in corso una serie di iniziative, la prima l'otto giugno in alto Canavese in collaborazione con il Rotary Club di Cuorgne' valli di Lanzo. Maggiori info sul nostro sito www.stophpv.it
Dove è successo
Cronaca
RIVAROLO - Finisce con l'auto nel canale. Donna ferita - VIDEO
RIVAROLO - Finisce con l
Una donna a bordo della propria Fiat Punto, per cause ancora in fase di accertamento, è finita fuori strada e nel canale
CANAVESANA - Uomo si lancia sui binari e muore: ferrovia bloccata
CANAVESANA - Uomo si lancia sui binari e muore: ferrovia bloccata
L'episodio a Settimo Torinese. L'uomo è caduto sui binari della ferrovia. Quando l'equipe del 118 lo ha raggiunto era già morto
SAN BENIGNO - Rubano un'Audi e speronano l'auto della polizia. Tre agenti feriti. I balordi arrestati dopo un folle inseguimento - VIDEO
SAN BENIGNO - Rubano un
Inseguimento a tutta velocità nella notte, a Torino, tra due stranieri e la polizia. Alla fine i malviventi sono stati arrestati. A San Benigno rubate tre auto: una era quella utilizzata dai ladri per sfondare la vetrina di un negozio
TORINO-CERES - Gli ambientalisti chiedono di bloccare i lavori
TORINO-CERES - Gli ambientalisti chiedono di bloccare i lavori
Pro Natura Piemonte chiede la sospensione dei cantieri in corso Grosseto a Ministeri dell'Ambiente e delle Infrastrutture
MAPPANO - Ci sono sette offerte per comprare il Mercatone Uno
MAPPANO - Ci sono sette offerte per comprare il Mercatone Uno
I Commissari procederanno, con il Ministero dello Sviluppo Economico, valutare la migliore offerta per la cessione
CANAVESE - Tutti giù per terra: con neve e ghiaccio raffica di ricoverati. In 107 al pronto soccorso...
CANAVESE - Tutti giù per terra: con neve e ghiaccio raffica di ricoverati. In 107 al pronto soccorso...
Mezzo Canavese ha dovuto fare i conti con marciapiedi e strade impraticabili a causa prima della neve e poi del ghiaccio che si è andato a formare in virtù della mancata pulizia... E dire che la nevicata era stata ampiamente prevista...
CASELLE-TORINO - Sette persone arrestate dalla polizia stradale
CASELLE-TORINO - Sette persone arrestate dalla polizia stradale
Operazione «Bombolo» della polizia stradale contro una banda accusata di furto pluriaggravato, ricettazione e riciclaggio
SAN GIORGIO CANAVESE - Fuga di monossido a scuola: lunedì riprenderanno le lezioni
SAN GIORGIO CANAVESE - Fuga di monossido a scuola: lunedì riprenderanno le lezioni
La scuola elementare riprenderà lunedì 18 dicembre nei locali della Scuola Media Statale di San Giorgio in via Boggio, con orari regolari dalle 8.30 alle 16.30. Intanto le indagini della procura di Ivrea continuano
RIVAROLO - La città perde anche il museo delle auto storiche del Vallesusa
RIVAROLO - La città perde anche il museo delle auto storiche del Vallesusa
Possibile un trasloco in Manifattura a Cuorgnè. L'addio della galleria ultimo disastro del fallimento della Rivarolo Futura
DROGA - Controlli della Finanza nelle stazioni ferroviarie
DROGA - Controlli della Finanza nelle stazioni ferroviarie
Le unità cinofile del Gruppo Torino, hanno identificato centinaia di persone sia all'interno che all'esterno delle stazioni
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore