IVREA - Il successo della Falegnameria Itinerante

| Autonomia, inclusione, accoglienza, fantasia e creatività sono obiettivo e metodo di lavoro

+ Miei preferiti
IVREA - Il successo della Falegnameria Itinerante
Il Consorzio IN.RE.TE. ha promosso l’articolazione dei servizi rivolti alle persone con disabilità nella consapevolezza che le risposte devono essere sempre più flessibili e più vicine ai bisogni del singolo. L’essere parte integrante ed attiva della Città è da sempre un elemento che caratterizza i progetti educativi e i programmi di lavoro dei servizi consortili per realizzare una concreta apertura verso il territorio, fatto di luoghi e persone, componenti stimolanti ed indispensabili per il raggiungimento degli obiettivi educativi e di integrazione sociale. Autonomia, inclusione, accoglienza, fantasia e creatività sono obiettivo e metodo di lavoro.
 
In questo contesto si è sviluppato il progetto della “Falegnameria Itinerante”, realizzato nell’ambito delle attività del centro diurno per persone con disabilità “Centonove e dintorni” e finanziato dal Fondo Risorsa Canavese. La “Falegnameria Itinerante” è uno spazio di benessere e di crescita dove sono stati progettati e realizzati oggetti di legno la cui lavorazione ha permesso di valorizzare le abilità e le attitudini dei partecipanti.
 
Il programma di diciotto mesi di attività, che ha visto coinvolti anche operatori delle cooperative sociali “Pollicino” e “Animazione Valdocco” e una designer, ha utilizzato la partecipazione territoriale e l’attività artigianale quale strumento di promozione delle relazioni tra le persone, offrendo altresì alla comunità locale occasioni di sviluppo, di sperimentazione di nuovi dialoghi, di attenzione alle competenze delle persone più fragili e alla loro partecipazione alle iniziative del territorio. 
 
La costruzione di uno stand mobile ha permesso la realizzazione di “attività itineranti” tra cui l’allestimento del Laboratorio all’interno dell’atrio del Movicentro di Ivrea, in collaborazione con la cooperativa Zac! che ne gestisce gli spazi. Grande successo ha ottenuto anche il Laboratorio per i bambini e i loro familiari  “Lo scrigno segreto” nell’ambito della manifestazione cittadina “La Grande invasione” edizione 2016. Tutte le iniziative sono state concreti momenti di connessione territoriale in cui il reciproco confronto e lo scambio di esperienze sono state concrete opportunità di integrazione sociale che potranno favorire ulteriori spazi di inclusione alle persone con disabilità e alle loro famiglie.
Cronaca
CASTELLAMONTE - Una importante donazione per il centro sull'autismo
CASTELLAMONTE - Una importante donazione per il centro sull
Una generosa donazione dell'Associazione Ausilia Onlus permetterà all'Asl To4 di realizzare una stanza multisensoriale
CASTELLAMONTE - Piantagione di cannabis a Spineto: un 35enne arrestato dai carabinieri
CASTELLAMONTE - Piantagione di cannabis a Spineto: un 35enne arrestato dai carabinieri
L'uomo è stato dichiarato in arresto per detenzione di droga su disposizione della procura di Torino. Nei suoi confronti è scattata anche una denuncia a piede libero alla procura di Ivrea per produzione di sostanze stupefacenti
IVREA - Al campionato italiano ed europeo dei mestieri c'è il Ciac
IVREA - Al campionato italiano ed europeo dei mestieri c
Ultimi preparativi per il team WorldSkills Piemonte che da domani inizia le competizioni dei nazionali WorldSkills Italy
PONT - Le opere di Carmine Antonio Carvelli alla Torre Ferranda
PONT - Le opere di Carmine Antonio Carvelli alla Torre Ferranda
Carvelli si è diplomato l'anno scorso al liceo artistico Felice Faccio di Castellamonte. Ora frequenta il secondo anno presso l'Accademia Albertina di Belle Arti di Torino
CANAVESANA - Ancora raffica di guasti, ritardi e disagi sulla ferrovia
CANAVESANA - Ancora raffica di guasti, ritardi e disagi sulla ferrovia
Si moltiplicano (purtroppo) le segnalazioni di disservizi sulla Sfm1 di Gtt, la Ferrovia Canavesana. Pendolari già furibondi
CANAVESE - Gattuso indagato chiede di essere interrogato dalla procura di Ivrea
CANAVESE - Gattuso indagato chiede di essere interrogato dalla procura di Ivrea
L'attività di indagine trae origine da irregolarità attuate, tra il 2010 e il 2013, in favore di Pasquale Motta dagli amministratori pro-tempore del comune di Favria in riferimento alla gestione della casa di riposo di proprietà comunale
FAVRIA - Tamponamento a catena tra quattro autovetture - FOTO
FAVRIA - Tamponamento a catena tra quattro autovetture - FOTO
Dopo i due incidenti sulla provinciale 53, questa sera intorno alle 18 si è verificato un tamponamento a catena anche sulla favriasca
BARONE - Esce di strada e si ribalta: ferita una donna - FOTO
BARONE - Esce di strada e si ribalta: ferita una donna - FOTO
La donna al volante è stata estratta dalle lamiere grazie al pronto intervento dei vigili del fuoco di Ivrea. Dinamica da accertare
CHIAVERANO - Vandali in azione: il Comune chiede aiuto ai genitori
CHIAVERANO - Vandali in azione: il Comune chiede aiuto ai genitori
Il sindaco si appella alle famiglie: «Altrimenti saremo costretti a sanzioni amministrative, denunce e richieste di risarcimento»
SAN GIUSTO CANAVESE - Sbatte contro lo spartitraffico e finisce nella rotonda: ferito un uomo di Alpette
SAN GIUSTO CANAVESE - Sbatte contro lo spartitraffico e finisce nella rotonda: ferito un uomo di Alpette
Incidente stradale, oggi pomeriggio, lungo la provinciale 53. Al confine tra San Giorgio e San Giusto, quasi di fronte all'ex Pininfarina, un uomo ha «parcheggiato» la propria vettura direttamente sulla rotonda...
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore