IVREA - Il viaggio di Franco verso il mare: l'umanità fa notizia

| La Croce Rossa Italiana del comitato locale di Ivrea ringrazia per i molteplici riconoscimenti ricevuti in questi giorni

+ Miei preferiti
IVREA - Il viaggio di Franco verso il mare: lumanità fa notizia
Ha commosso tutta Italia (e non solo) la storia dell'ambulanza della croce rossa di Ivrea (LINK SOTTO) che si ferma in spiaggia per far vedere il mare all'anziano paziente. La Croce Rossa Italiana del Comitato di Ivrea, a nome di tutti i volontari che quotidianamente si impegnano con dedizione a questa missione di Umanità nonostante la continua scarsità di risorse, ringrazia per i molteplici riconoscimenti ricevuti in questi giorni da privati cittadini, media e personaggi pubblici. Questo ringraziamento nasce da una consapevolezza estremamente umile: il modesto gesto che ha riscosso tanto clamore, non è che una goccia nel mare. Tutti i giorni, a tutte le ore, la Croce Rossa Italiana è pronta a dare il proprio contributo affinché questo Mondo non scordi i valori che devono fondare una società migliore.

«E’ stato tutto molto naturale – racconta una delle volontarie presenti – Franco ci ha coinvolti tutti. E fare quella fermata ci è sembrata la cosa più normale del mondo. L’emozione però è stata grande, lui sembrava rinato. E sì, dentro l’ambulanza eravamo tutti un po’ commossi ma mai avremmo immaginato che quel sentimento sarebbe uscito dai portelloni del nostro automezzo».

«Per noi è stato strano vedere il grande interesse che questa storia ha suscitato - spiega Andrea Maccioni, Presidente del Comitato CRI di Ivrea – per noi è il lavoro di tutti i giorni. Ovviamente non la deviazione in sé ma il cercare di far stare bene le persone con cui veniamo in contatto. L’Umanità, oltre ad essere uno dei sette principi fondanti della Croce Rossa, è alla base del lavoro di ogni volontario. Devo ammettere che da un lato questa reazione mi preoccupa un po’ perché è come se fosse una conferma che questi gesti non appartengono alla quotidianità della vita delle persone. Dall’altro lato, però, ricevere così tanti messaggi di ringraziamento è stata una bellissima sorpresa».

Cronaca
VISTRORIO - Un altro incendio domato dai vigili del fuoco
VISTRORIO - Un altro incendio domato dai vigili del fuoco
Le due squadre intervenute sul posto hanno lavorato un paio d'ore per domare il rogo e mettere in sicurezza l'area
VALPRATO SOANA - Scossa di terremoto nel Parco Gran Paradiso
VALPRATO SOANA - Scossa di terremoto nel Parco Gran Paradiso
Un terremoto di magnitudo 1.5 al confine con la Valle d'Aosta, registrato dalla sala sismica INGV-Roma sopra Campiglia
CIRIE' - Estorsioni a commercianti in crisi: un uomo arrestato
CIRIE
Una vittima ha consegnato contanti, televisori, tablet e due assegni per far cessare le minacce da parte degli usurai
IVREA - Botte e minacce all'ex compagna: un 51enne arrestato
IVREA - Botte e minacce all
La donna, medicata in ospedale, ha ammesso che, negli ultimi due anni, l'ex compagno l'ha più volte minacciata e picchiata
CASELLE-LEINI - Scontro frontale: tre automobilisti feriti
CASELLE-LEINI - Scontro frontale: tre automobilisti feriti
Raffica di incidenti stradali, oggi in Canavese, in parte provocati anche dalla forte pioggia che ha reso viscido l'asfalto
IVREA - Valentina Bernocco campionessa all'Eredità di Rai Uno
IVREA - Valentina Bernocco campionessa all
A Pasquetta, però, dopo aver eliminato i concorrenti, la Bernocco non è riuscita a trovare la fatidica parola della «Ghigliottina»
CASTELLAMONTE - Il gruppo Sunino entra nel progetto «Elite»
CASTELLAMONTE - Il gruppo Sunino entra nel progetto «Elite»
Elite il 17 aprile ha dato il benvenuto alle 25 nuove società italiane ammesse al programma. Una sola è Made in Canavese
SAN GIORGIO CANAVESE - Si finge prete per truffare un sacerdote: incassa 2200 euro ma viene scoperto
SAN GIORGIO CANAVESE - Si finge prete per truffare un sacerdote: incassa 2200 euro ma viene scoperto
Il finto sacerdote convince don Mario a ricarire la postepay in diverse occasioni con versamenti di 200, 900, 700 e 450 euro. Poi i soldi finiscono. Alla quinta richiesta di aiuto (di 1000 euro), il curato deve rispondere negativamente
RIVAROLO - Parte la nuova stagione di apertura al castello Malgrà
RIVAROLO - Parte la nuova stagione di apertura al castello Malgrà
Domenica 28 aprile alle ore 16 sarà inaugurata la mostra «Con il naso all'insù»
CANAVESE - Dal 4 maggio al 21 luglio torna il circuito concertistico Organalia
CANAVESE - Dal 4 maggio al 21 luglio torna il circuito concertistico Organalia
Appuntamenti in quattro aree: Ciriacese e Basso Canavese, Moncalierese, Canavese e Valli di Lanzo, Ceronda e Casternone
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore