IVREA - «In ospedale manca un reparto di terapia sub-intensiva»

| Il Nursind ha scritto una lettera all'Asl To4, ma anche ai vari primari di medicina, pronto soccorso e rianimazione

+ Miei preferiti
IVREA - «In ospedale manca un reparto di terapia sub-intensiva»
Da diverso tempo Nursind il sindacato delle professioni infermieristiche, denuncia l'assenza di un reparto di terapia sub-intensiva presso l'ospedale di Ivrea, dove poter ricoverare in assoluta sicurezza i pazienti che necessitano di cure e assistenza specifica. Ad oggi capita spesso infatti, che i pazienti con patologie critiche, ma che non rientrano nei criteri di ricovero della terapia intensiva, vengano accolti in reparti generici quali la medicina generale ad esempio, dove le condizioni strutturali, organizzative e di risorse umane, non garantiscono cure ed assistenza in sicurezza.

Per questo motivo, Nursind ha deciso di scrivere non solo ai vertici dell'Asl To4, ma anche ai vari primari di medicina, pronto soccorso e rianimazione. «La DGR 48-8609 del 2008 - dichiara Giuseppe Summa - prevede la creazione di aree dedicate alla terapia semi-intensiva, con letti ad alta di intensità di cura ed assistenza, assenti alla data odierna presso l'ospedale di Ivrea (presenti a Ciriè)». La funzione primaria della costituzione dell’Unità di Terapia Sub-intensiva, è quella di fornire una monitorizzazione clinica e strumentale al paziente con instabilità di uno più parametri fisiologici o a rischio di instabilità clinica. E’ riservata a quei pazienti che richiedono un’assistenza inferiore a quella fornita in una rianimazione , ma superiore a quella fornita da una divisione di cure generali.

«Comprendiamo - prosegue Summa - la necessità di evitare ricoveri impropri presso la rianimazione e lunghe permanenze dei pazienti nei locali del pronto soccorso, ma riteniamo che la soluzione non sia il ricovero presso reparti come quello della medicina, dove il carico assistenziale è già oggi elevatissimo. Pertanto occorre creare un reparto specifico, con personale medico ed infermieristico formato ed in numero adeguato, che possa accogliere questa tipologia di pazienti. La sicurezza dei cittadini prima di tutto. Qualora le nostre richieste passassero inosservate saremo pronti ad intraprendere tutte le azioni di protesta ritenute legittime».

Cronaca
TURISMO - Il Parco Gran Paradiso al terzo posto nella classifica dei Parchi Nazionali più belli d'Italia
TURISMO - Il Parco Gran Paradiso al terzo posto nella classifica dei Parchi Nazionali più belli d
La graduatoria è stata stilata da Holidu, portale leader per case vacanza in tutto il mondo, sulla base delle valutazioni Google. «Ottimo risultato frutto dalle recensioni di chi realmente visita il Parco», dice il presidente Italo Cerise
IVREA - I ladri acrobati colpiscono ancora: svaligiata una villa
IVREA - I ladri acrobati colpiscono ancora: svaligiata una villa
Si calano con le corde, tagliano le sbarre ed entrano in casa senza far scattare l'allarme: bottino in gioielli e antiquariato
Il 16 e 17 gennaio l’Esselunga Job Day arriva a Torino, iscrizioni aperte da lunedì 9 dicembre
Il 16 e 17 gennaio l’Esselunga Job Day arriva a Torino, iscrizioni aperte da lunedì 9 dicembre
Il 16 e 17 gennaio la catena leader del settore della grande distribuzione farà tappa nella capitale piemontese per cercare nuovo personale da inserire nei propri Supermarket e Superstore presenti sul territorio
CHIVASSO - Maiali beccati mentre buttano spazzatura nei prati
CHIVASSO - Maiali beccati mentre buttano spazzatura nei prati
Prosegue con successo il controllo con fototrappole per contrastare e sanzionare l'abbandono rifiuti sul territorio comunale
CASTELLAMONTE - Tutto pronto per la tradizionale Festa di Santa Cecilia
CASTELLAMONTE - Tutto pronto per la tradizionale Festa di Santa Cecilia
La junior Band inaugurerà il nuovo giaccone invernale acquistato per tutti i suoi componenti e la giornata si concluderà con il pranzo sociale in sede
MERCENASCO - Vandali devastano le arnie delle api: danni ingenti
MERCENASCO - Vandali devastano le arnie delle api: danni ingenti
I malviventi hanno anche portato via una ventina di blocchi di cemento sui quali erano sistemati gli alveari con le api dentro
LEINI - Babbo Natale porta una mucca ad una bimba ricoverata al Regina Margherita di Torino
LEINI - Babbo Natale porta una mucca ad una bimba ricoverata al Regina Margherita di Torino
Merito dell'associazione di Leini «Voglio solo un sorriso - Martina» che ha fatto tutto il possibile, insieme ad altri volontari, per fare contenta una bimba della provincia di Cuneo ricoverata da tempo al Regina Margherita di Torino
CERESOLE REALE - Accesi l'albero di Natale e il presepe nella neve
CERESOLE REALE - Accesi l
L'albero di Natale, altro circa dieci metri, spicca sulla piazza di fronte al monumento ai caduti, circondato dalla neve
CUORGNE' - Cerimonia al monumento cittadino in ricordo dei Marinai
CUORGNE
Diversi furono i marinai cuorgnatesi che grazie alle loro abilità meccaniche, maturate nelle aziende canavesane, prestarono servizio nella Marina Militare
RIVAROLO CANAVESE - I vigili del fuoco hanno celebrato Santa Barbara - FOTO e VIDEO
RIVAROLO CANAVESE - I vigili del fuoco hanno celebrato Santa Barbara - FOTO e VIDEO
Dopo le foto di rito i vigili del fuoco di Rivarolo, per voce del capo distaccamento Roberto Zaccaria, hanno consegnato al piccolo Loris un assegno a sostegno dell'operazione e del viaggio ai quali il bimbo dovrà sottoporsi a febbraio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore