IVREA - «In ospedale manca un reparto di terapia sub-intensiva»

| Il Nursind ha scritto una lettera all'Asl To4, ma anche ai vari primari di medicina, pronto soccorso e rianimazione

+ Miei preferiti
IVREA - «In ospedale manca un reparto di terapia sub-intensiva»
Da diverso tempo Nursind il sindacato delle professioni infermieristiche, denuncia l'assenza di un reparto di terapia sub-intensiva presso l'ospedale di Ivrea, dove poter ricoverare in assoluta sicurezza i pazienti che necessitano di cure e assistenza specifica. Ad oggi capita spesso infatti, che i pazienti con patologie critiche, ma che non rientrano nei criteri di ricovero della terapia intensiva, vengano accolti in reparti generici quali la medicina generale ad esempio, dove le condizioni strutturali, organizzative e di risorse umane, non garantiscono cure ed assistenza in sicurezza.

Per questo motivo, Nursind ha deciso di scrivere non solo ai vertici dell'Asl To4, ma anche ai vari primari di medicina, pronto soccorso e rianimazione. «La DGR 48-8609 del 2008 - dichiara Giuseppe Summa - prevede la creazione di aree dedicate alla terapia semi-intensiva, con letti ad alta di intensità di cura ed assistenza, assenti alla data odierna presso l'ospedale di Ivrea (presenti a Ciriè)». La funzione primaria della costituzione dell’Unità di Terapia Sub-intensiva, è quella di fornire una monitorizzazione clinica e strumentale al paziente con instabilità di uno più parametri fisiologici o a rischio di instabilità clinica. E’ riservata a quei pazienti che richiedono un’assistenza inferiore a quella fornita in una rianimazione , ma superiore a quella fornita da una divisione di cure generali.

«Comprendiamo - prosegue Summa - la necessità di evitare ricoveri impropri presso la rianimazione e lunghe permanenze dei pazienti nei locali del pronto soccorso, ma riteniamo che la soluzione non sia il ricovero presso reparti come quello della medicina, dove il carico assistenziale è già oggi elevatissimo. Pertanto occorre creare un reparto specifico, con personale medico ed infermieristico formato ed in numero adeguato, che possa accogliere questa tipologia di pazienti. La sicurezza dei cittadini prima di tutto. Qualora le nostre richieste passassero inosservate saremo pronti ad intraprendere tutte le azioni di protesta ritenute legittime».

Cronaca
A5 TORINO-AOSTA - Auto sfonda recinzione ed esce fuori strada ribaltandosi
A5 TORINO-AOSTA - Auto sfonda recinzione ed esce fuori strada ribaltandosi
Rocambolesco incidente oggi pomeriggio sulla A5 che collega Torino ad Aosta: l'auto ha sfondato la recinzione e si è ribaltata su un prato fuori dall'autostrada
METEO - Sabato all'insegna dell'instabilità ma cielo sereno domenica
METEO - Sabato all
Nel pomeriggio di sabato potrebbero verificarsi rovesci sparsi nelle zone pedemontane, ma domenica il sole splenderà in tutto il Canavese
CERESOLE REALE - Grande successo per il romanzo "Il vecchio e l'aquila" di Marco Rolando
CERESOLE REALE - Grande successo per il romanzo "Il vecchio e l
Tour di presentazioni dentro e fuori i confini canavesani e grandi consensi per il nuovo romanzo di Marco Rolando, che svolge il suo racconto attorno a Ceresole Reale
MONTALTO DORA - Grave un uomo nello scontro tra il proprio trattore ed un'automobile
MONTALTO DORA - Grave un uomo nello scontro tra il proprio trattore ed un
Si sono scontrati nella giornata di ieri una donna alla guida di una Fiat Punto e l'uomo che era a bordo del trattore: le condizioni dell'uomo sono gravi
MAPPANO - Delegazione mappanese ad Ascoli Satriano per i festeggiamenti del patrono
MAPPANO - Delegazione mappanese ad Ascoli Satriano per i festeggiamenti del patrono
L’amministrazione comunale di Mappano ha accolto il cortese invito del sindaco di Ascoli Satriano a partecipare ai festeggiamenti patronali di San Potito martire ad Ascoli Satriano.
CAREMA - E' mancato improvvisamente il vicesindaco Giovanni Aldighieri
CAREMA - E
Un malore ha portato via nella notte tra il 21 ed il 22 agosto Aldighieri, per molti anni sindaco di Carema
VOLPIANO - Consultazione della popolazione per l'adozione del piano di sicurezza
VOLPIANO - Consultazione della popolazione per l
La normativa prevede la consultazione della popolazione per l'accettazione del piano di sicurezza dei siti Eni, Autogas Nord e Butangas di Volpiano
BOSCONERO - Bambino di 6 anni investito da un'automobile
BOSCONERO - Bambino di 6 anni investito da un
E' successo questo pomeriggio: elitrasportato al Regina Margherita, è fortunatamente non in pericolo di vita
SAN BENIGNO - MINI esce di strada e si schianta contro un muro di cinta
SAN BENIGNO - MINI esce di strada e si schianta contro un muro di cinta
Incidente sulla provinciale 87 in direzione San Benigno per un 46enne di Volpiano
CUORGNE - Sospensione dell'erogazione dell'acqua potabile domani in Via Torino e limitrofi
CUORGNE - Sospensione dell
A causa di lavori di manutenzione alla rete idrica dalle 8.30 del 23 agosto fino a fine lavori
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore