IVREA - In ritardo dal giudice a causa della segnaletica sbagliata

| Il tribunale ha cambiato sede ma tre imputati di Feletto non ne erano a conoscenza e sono arrivati tardi

+ Miei preferiti
IVREA - In ritardo dal giudice a causa della segnaletica sbagliata
Arrivano tardi all'udienza perchè il tribunale ha cambiato sede ma la segnaletica, nel centro di Ivrea, è ancora quella vecchia. Storia ai confini della realtà quella raccontata in tribunale da tre imputati residenti a Feletto che l'altra mattina hanno rischiato di saltare la convocazione del giudice (col rischio di farsi poi prelevare, a forza, dai carabinieri) a causa di un equivoco. I tre, infatti, si sono presentati nella vecchia sede del tribunale di Ivrea. Sono arrivati in orario ma, ovviamente, lì non c'era più nessuno. Vista la scarsa segnaletica e le indicazioni probabilmente incomplete di un automobilista di passaggio, i tre sono finiti a Pavone Canavese. «Poi finalmente - hanno raccontato al giudice - abbiamo trovato un signore gentile che ci ha indicato la strada giusta».
 
In effetti lo spostamento del tribunale è avvenuto a inizio luglio e sono ancora molti coloro che si recano a Palazzo Giusiana (nella foto), in via dei Patrioti, nel vecchio edificio identificato da tutti come sede degli uffici giudiziari. E' così emerso che, effettivamente, la segnaletica è ancora incompleta. Per chi arriva in via Torino, ad esempio, vicino alla stazione ferroviaria (quindi punto di snodo per quasi tutti gli automobilisti che arrivano da Torino o dal Canavese), l'indicazione del tribunale porta ancora alla vecchia sede di via dei Patrioti. 
 
Il giudice l'altra mattina è stato comunque clemente. Potrà verificare di sua sponte che, evidentemente, i tre imputati non hanno raccontato una storia campata in aria.
Dove è successo
Cronaca
SANITA' - L'Asl To4 non chiuderą la pediatria di Chivasso
SANITA
Le voci di eventuali chiusure, per l'Asl, sono «prive di fondamento»
VOLPIANO - Incendio in alloggio: due intossicati, morto un gatto
VOLPIANO - Incendio in alloggio: due intossicati, morto un gatto
L'incendio sarebbe partito da un corto circuito a un elettrodomestico. Madre e figlio intossicati ricoverati a Chivasso
IVREA - Falso cieco di Cirič denunciato dalla Guardia di Finanza
IVREA - Falso cieco di Cirič denunciato dalla Guardia di Finanza
Truffa ai danni dello Stato č il reato contestato all'uomo, che avrebbe percepito, negli ultimi anni, oltre 100 mila euro
GUARDIA DI FINANZA - Musica e film gratis: chiusi 20 siti internet
GUARDIA DI FINANZA - Musica e film gratis: chiusi 20 siti internet
I finanzieri del Nucleo Speciale Frodi Tecnologiche hanno sferrato un duro colpo ai "pirati" informatici
CUORGNE' - Auto danneggia tubo: fuga di gas in strada
CUORGNE
Sul posto, per la messa in sicurezza, sono intervenuti i vigili del fuoco di Cuorgnč e Ivrea
LOMBARDORE - Undici piante di marijuana coltivate in un terreno agricolo: due giovani fratelli arrestati
LOMBARDORE - Undici piante di marijuana coltivate in un terreno agricolo: due giovani fratelli arrestati
Nell'ambito della stessa operazione, i militari dell'Arma hanno denunciato due studenti, di 22 e di 30 anni, sempre residenti a Lombardore, dal momento che č emerso che gli stessi avevano curato la piantagione insieme ai due fratelli
SAN GIUSTO - Vanno a fuoco i bancali nel cortile di un'azienda
SAN GIUSTO - Vanno a fuoco i bancali nel cortile di un
L'incendio divampato l'altra notte. Accertamenti dei carabinieri in corso. E' il secondo caso in meno di una settimana
MAPPANO - Al Ministero nuove offerte per comprare il Mercatone Uno
MAPPANO - Al Ministero nuove offerte per comprare il Mercatone Uno
I Commissari hanno comunicato l'avvio della procedura di cessione dei complessi aziendali con i soggetti interessati
RONCO - La festa del paese celebra l'identitą francoprovenzale
RONCO - La festa del paese celebra l
L'amministrazione comunale invita tutta la popolazione a partecipare in costume
NOASCA-CERESOLE - Due interventi del soccorso alpino in pochi minuti
NOASCA-CERESOLE - Due interventi del soccorso alpino in pochi minuti
Fine giornata movimentata, quella di lunedi, per i volontari della stazione di Ceresole Reale. Due donne tratte in salvo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore