IVREA - In viaggio con «Scopri le strade del Canavese»

| Ativa, la società che gestisce l'autostrada A5 Torino-Ivrea-Valle d’Aosta, ha presentato il progetto in Regione

+ Miei preferiti
IVREA - In viaggio con «Scopri le strade del Canavese»
Ativa, la società che gestisce l'autostrada A5 Torino-Ivrea-Valle d’Aosta, ha presentato questa mattina in Regione Piemonte l’avvio del progetto “Scopri le strade del Canavese”, che ha portato alla realizzazione di uno strumento innovativo per la promozione del territorio canavesano con l’obiettivo di valorizzarne l’offerta culturale e turistica. Un progetto pilota, replicabile sull’intero territorio piemontese nonché su quello nazionale, che ha come scopo quello di partecipare in maniera attiva al viaggio dell’utente trasformando il Canavese da terra di passaggio a terra di scoperta.
 
Nelle aree di servizio di Viverone Nord e Scarmagno Est, situate all’ingresso del Canavese e dunque più adatte a dare il “benvenuto”, è da oggi attivo un sistema per il WiFi pubblico. Il servizio è utilizzabile gratuitamente tramite il proprio smartphone/PC e, dopo una breve autenticazione, permette di accedere ad una landing page mobile e dinamica che introduce l’utente in un viaggio virtuale nel territorio canavesano per poi eventualmente accompagnarlo, oltre la semplice sosta, ad esplorare e scoprire bellezze culturali e paesaggistiche, la storia, il calendario degli eventi della settimana e interessanti percorsi enogastronomici che solo di passaggio avrebbe sicuramente perso.
 
Attraverso la prima interfaccia l’utente può scegliere fra diverse icone, corrispondenti ciascuna ad un’area tematica, cliccando le quali accede ad una pagina recante una descrizione dell’argomento, una foto, una mappa interattiva elaborata dal team, l’indicazione della relativa uscita autostradale, suggerimenti per altri argomenti d’interesse e le fonti istituzionali. Le mappe mostrano le varie opzioni di percorso (auto, bici, a cavallo, a piedi) e i relativi tempi di percorrenza, inoltre possono sovrapporsi per garantire maggior fruibilità e una lettura trasversale del territorio.
 
Per raggiungere questo importante traguardo, Ativa ha scelto di aderire al concorso “Mimprendo 2015” promosso dai Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Canavese al fine di avviare la collaborazione tra imprese e studenti universitari. Questo progetto ha permesso così di creare una vera e propria rete virtuosa non solo tra giovani studenti e l’azienda, ma anche tra Istituzioni come  Turismo Torino e Provincia, Confindustria Canavese e Città di Ivrea con l’obiettivo di dare un nuovo impulso alla promozione turistica di quest’area così ricca di cultura, storia, sport, natura e enogastronomia.
 
«Questo progetto ha per Ativa un significato estremamente importante – commenta  Giovanni Ossola, presidente dell'azienda - perché in questo modo potremo dare un contributo concreto alla valorizzazione di un territorio come quello del Canavese che ha molto da offrire sul fronte turistico e culturale». «Il progetto - dichiara Laura Salvetti – Assessore alla Cultura e al Turismo della Città di Ivrea - è un esempio concreto dell’importanza di operare in maniera sinergica per la promozione del territorio».
 
«Collegare imprese e universitari per crescere insieme: questo è il principale obiettivo di Mimprendo - dichiara Fabrizio Gea, Presidente di Confindustria Canavese - l’interessante progetto di Ativa ha un’ulteriore finalità in quanto permette anche la valorizzazione e la promozione turistica e culturale del Canavese». «Il progetto è una nuova e attuale opportunità per far conoscere il Canavese - commenta Daniela Broglio del Direttivo di Turismo Torino e Provincia - i flussi in transito lungo l'arteria autostradale costituiscono un'importante opportunità per promuovere le eccellenze storiche, naturalistiche ed enogastronomiche del territorio».
Galleria fotografica
IVREA - In viaggio con «Scopri le strade del Canavese» - immagine 1
IVREA - In viaggio con «Scopri le strade del Canavese» - immagine 2
IVREA - In viaggio con «Scopri le strade del Canavese» - immagine 3
IVREA - In viaggio con «Scopri le strade del Canavese» - immagine 4
IVREA - In viaggio con «Scopri le strade del Canavese» - immagine 5
Cronaca
LEINI - Ruba cinque bottiglie di champagne al Pam: arrestata
LEINI - Ruba cinque bottiglie di champagne al Pam: arrestata
Scappata dal centro commerciale ha avuto la sfortuna di imbattersi in una pattuglia dei carabinieri. Si è dileguato il complice
IVREA - Vandali usano gli estintori sulle auto: la Lega va all'attacco
IVREA - Vandali usano gli estintori sulle auto: la Lega va all
Episodi al Bennet e nell'area del Movicentro. Il carroccio chiede l'intervento dell'amministrazione contro i vandali di turno
IVREA - Carnevale con il corteo a numero chiuso: nessun passo indietro
IVREA - Carnevale con il corteo a numero chiuso: nessun passo indietro
La Mugnaia dello Storico Carnevale edizione 2018 sarà la prima a dover percorrere la città con il corteo storico ridotto
VALPRATO SOANA - Sicuri con la neve: a lezione dal soccorso alpino
VALPRATO SOANA - Sicuri con la neve: a lezione dal soccorso alpino
L'edizione 2018 di Sicuri con la neve si svolgerà il 21 gennaio a Piamprato Soana, nel cuore del Parco nazionale Gran Paradiso
CANAVESE - Le lasciano un tampone nell'addome: giovane mamma presenta un esposto alla procura di Ivrea
CANAVESE - Le lasciano un tampone nell
Una trentenne di Foglizzo ha presentato un esposto alla procura di Ivrea, al momento contro ignoti, per le complicanze post parto forse provocate da un tampone. La donna ha partorito una splendida bimba ad ottobre all'ospedale di Chivasso
LEINI - Code e caos sulla 460 a causa del cantiere aperto a sorpresa
LEINI - Code e caos sulla 460 a causa del cantiere aperto a sorpresa
A causa della sistemazione dei giunti del viadotto si viaggia a senso unico alternato: traffico regolato da semaforo
IVREA - Per lo storico carnevale solo arance «lontane» dalla mafia
IVREA - Per lo storico carnevale solo arance «lontane» dalla mafia
Il protocollo Arance Frigie tra gli esempi virtuosi di lotta alle infiltrazioni mafiose nella filiera produttiva agroalimentare
SAN BENIGNO - Pecore trovate morte in un campo: scatta l'allarme
SAN BENIGNO - Pecore trovate morte in un campo: scatta l
Le carcasse degli animali, come da prassi, sono state affidate ai veterinari dell'Asl To4 e del centro di zooprofilassi di Torino
IVREA - Vende profumi falsi al mercato: ambulante incassa 5000 euro di multa e una denuncia
IVREA - Vende profumi falsi al mercato: ambulante incassa 5000 euro di multa e una denuncia
Sul finire del 2017 un'indagine della guardia di finanza di ha portato alla denuncia di otto canavesani a Rivarolo, Feletto, Cuorgnè, Ivrea, Castellamonte, Romano e Burolo per la vendita on line di abbigliamento farlocco
AGLIE' - Ecco i Conti di San Martino 2018 dello Storico Carnevale alladiese - FOTO e VIDEO
AGLIE
Domenica 21 gennaio il gran finale. Alle ore 11, Santa Messa e distribuzione dei fagioli grassi; dalle 14.30, dopo l'apertura dei Pifferi di Arnad, la grande sfilata dei carri allegorici che si concluderà all'Alladium con il rogo dell'Oloch
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore