IVREA - Incidente con un'ambulanza: lo schianto in corso Vercelli

| A Pavone Canavese, invece, un 23enne di Cossano ha abbattuto un palo dell'illuminazione pubblica poi è scappato a casa...

+ Miei preferiti
IVREA - Incidente con unambulanza: lo schianto in corso Vercelli
Raffica di incidenti tra sabato e domenica nell'eporediese. Il più curioso, per fortuna senza feriti, in corso Vercelli a Ivrea dove è rimasta coinvolta un'ambulanza. Lo schianto è avvenuto intorno a mezzanotte. Il mezzo di soccorso, che stava raggiungendo un intervento alle porte di Ivrea, ha tamponato una Ford Fiesta con a bordo due persone. Il conducente non ha potuto frenare la corsa dell'auto che ha prima abbattuto una fioriera poi ha rischiato di entrare direttamente nelle vetrine di una pizzeria. Tutti illesi: sia gli occupanti dell'auto che l'equipaggio del 118 che si trovava a bordo dell'ambulanza. Dinamica al vaglio della polizia di Ivrea.
 
Domenica all'alba, invece, un 23enne di Cossano Canavese è stato protagonista di un'uscita di strada a Pavone, vicino alla borgata Chiusellaro. Il giovane ha perso il controllo della sua Seat Leon che è andata a schiantarsi contro un palo dell'illuminazone pubblica. Il palo non ha retto l'urto ed è precipitato al suolo. Vista l'ora, per fortuna, non sono rimasti coinvolti altri veicoli. Il giovane, dopo l'incidente, è sceso dall'auto con le proprie gambe ed è tornato a casa, abbandonado il mezzo sulla rotonda. I carabinieri della compagnia di Ivrea, una volta chiamati da altri automobilisti di passaggio, sono risaliti al giovane tramite la targa dell'auto distrutta. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco per la messa in sicurezza del palo.
Dove è successo
Cronaca
LOMBARDORE - La strada per il Paradiso è irta di rifiuti - FOTO
LOMBARDORE - La strada per il Paradiso è irta di rifiuti - FOTO
Tra Leini e Lombarodre la strada che porta al Gran Paradiso è costellata di piazzole che molti hanno scambiato per discariche
TRUFFE AGLI ANZIANI - Ecco l'auto utilizzata dai ladri per raggirare i pensionati - FOTO
TRUFFE AGLI ANZIANI - Ecco l
Potrebbero aver agito in tantissimi Comuni del Canavese, della provincia e anche a Torino i malviventi intercettati ieri mattina a Caselle dopo l'ennesima truffa ai danni di un'anziana. Uno di loro è stato arrestato
CANAVESANA - Treni obsoleti e nessun rispetto per i passeggeri
CANAVESANA - Treni obsoleti e nessun rispetto per i passeggeri
Riceviamo e pubblichiamo la lettera di un pendolare della ferrovia Canavesana. Lettera che riassume mesi di disagi
IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro l'Asl To4 sulla questione sicurezza
IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro l
Solo qualche giorno fa un'altra aggressione è stata registrata nel Presidio Ospedaliero di Chivasso. Allarme tra i dipendenti
BORGOMASINO - Rubano 200 mila euro di materiale sportivo: due arresti
BORGOMASINO - Rubano 200 mila euro di materiale sportivo: due arresti
Operazione coordinata dalla procura di Aosta per un ingente furto in un negozio. In manette due fratelli di Borgomasino
CASELLE - Truffe agli anziani: malvivente di Montalenghe arrestato dai carabinieri dopo un furto
CASELLE - Truffe agli anziani: malvivente di Montalenghe arrestato dai carabinieri dopo un furto
L’uomo è stato sorpreso mentre fungeva da “palo” in attesa di due complici che consumavano una truffa, qualificandosi come tecnico dell’acquedotto e vigile urbano (in borghese), nei confronti di una 75enne residente a Caselle
VALPERGA - Finto vigile porta via risparmi e gioielli a due anziani
VALPERGA - Finto vigile porta via risparmi e gioielli a due anziani
Il sindaco Gabriele Francisca avverte la popolazione: «Sono italiani, alti, uno con pizzetto, l'altro con barba curata e brizzolato»
TORINO OTLET VILLAGE - Aperto il grande outlet alle porte di Torino
TORINO OTLET VILLAGE - Aperto il grande outlet alle porte di Torino
600 i dipendenti dello store, 90 i negozi ma è già in programma un primo ampliamento del 30%
CUORGNE' - La Pro loco festeggia i suoi primi 50 anni
CUORGNE
Nel corridoio del primo piano del Municipio anche una mostra con la storia della Pro loco
IVREA - Ospedale insicuro. Il sindacato: «Spray urticante al personale»
IVREA - Ospedale insicuro. Il sindacato: «Spray urticante al personale»
Il Nursind, il sindacato degli infermieri, ha chiesto un incontro urgente alla direzione generale dell'Asl To4 e al sindaco Della Pepa
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore