IVREA - L'Asl rivede tutta l'attivitą di endoscopia digestiva

| La nuova organizzazione del servizio sarą operativa dal prossimo 15 settembre a Ivrea, Cirič, Chivasso e Cuorgnč

+ Miei preferiti
IVREA - LAsl rivede tutta lattivitą di endoscopia digestiva
L'Asl To4 di Ivrea ha avviato la revisione organizzativa dell’attività di endoscopia digestiva, frutto di una profonda analisi avviata già da tempo con il direttore della gastroenterologia, Sergio Peyre, e le direzioni mediche di presidio. Il nuovo assetto organizzativo, che sarà operativo a partire dal prossimo 15 settembre, ha l’obiettivo di garantire un servizio di elevata efficienza ed efficacia, associate alla massima sicurezza per l’utente.
 
«Il nostro obiettivo – spiega il direttore generale dell’Asl, Lorenzo Ardissone – è quello di valorizzare ogni singolo ospedale dell’azienda, ma all’interno di un sistema di presidi in rete, in cui alcuni centri erogano prestazioni più complesse e altri prestazioni di diagnosi e cura meno complesse, ma con pari dignità e integrandosi tra loro. In questo modo, si mettono in comune professionalità e tecnologie in percorsi virtuosi, e sicuri, a disposizione dei cittadini».  Sulla base di questa logica si è ritenuto opportuno individuare nelle sedi ospedaliere di Chivasso, di Ciriè e di Ivrea, in cui è presente il Dea (Dipartimento di Emergenza e Accettazione) e le strutture cliniche di emergenza (anestesia e rianimazione, Chirurgia), quelle presso le quali svolgere le attività di endoscopia con profilo di complessità elevato. Si svolgono, invece, presso gli ospedali di Cuorgnè e di Lanzo, non sede di Dea e di rianimazione, gli accertamenti con profilo di complessità medio-basso (gastroscopia e colonscopia non a rischio e prestazioni legate allo screening dei tumori del colon-retto).
 
Negli Ospedali di Chivasso, di Ciriè e di Ivrea saranno svolte le attività di endoscopia digestiva ambulatoriale (gastroscopia, colonscopia), gli interventi in endoscopia locale e le prestazioni di screening dei tumori del colon-retto. A Ivrea, inoltre, saranno polarizzati gli esami ERCP, data la presenza di spazi e di tecnologie che ne garantiscono l’esecuzione in massima sicurezza per l’utente. Si sta valutando, comunque, la possibilità di svolgere questi esami anche in un altro degli ospedali aziendali sede di Dea. Le attività di ecoendoscopia, invece, saranno svolte all’ospedale di Chivasso.
 
Negli ospedali di Cuorgnè e di Lanzo continuerà a essere svolta l’attività ambulatoriale endoscopica (gastroscopie, colonscopie) e di screening dei tumori del colon-retto; non saranno, invece, effettuati gli interventi in endoscopia locale. Con il trasferimento delle prestazioni di ERCP e di ecoendoscopia dall’ospedale di Cuorgnè, in questa sede le attività ambulatoriali di endoscopia e di screening dei tumori del colon-retto potranno essere potenziate.
Cronaca
PAVONE-MERCENASCO - Lavori in corso, chiudono due strade provinciali
PAVONE-MERCENASCO - Lavori in corso, chiudono due strade provinciali
Il servizio viabilitą della Cittą metropolitana di Torino informa di alcune limitazioni al traffico sulle strade del Canavese a seguito di due cantieri
OZEGNA - Il commosso addio a nonna Olga: aveva 107 anni
OZEGNA - Il commosso addio a nonna Olga: aveva 107 anni
Nonna Olga, nata in Francia ma originaria del Canavese, iniziņ a lavorare ad appena undici anni nel lanificio di Castellamonte
FAVRIA - L'addio della comunitą a Giovanni Cena
FAVRIA - L
I funerali avranno luogo in Favria venerdģ 22 alle 10 nella chiesa parrocchiale del paese. Veglia di preghiera nella stessa chiesa giovedģ 21 alle 20.30
CHIVASSO - Giovani fidanzati spacciano marijuana: un arresto e una denuncia
CHIVASSO - Giovani fidanzati spacciano marijuana: un arresto e una denuncia
I carabinieri di Castiglione hanno arrestato uno studente 18enne, residente a Chivasso, e denunciato la fidanzata di 17
LOMBARDORE - Minaccia la figlia con un'accetta: 83enne denunciato
LOMBARDORE - Minaccia la figlia con un
Durante il sopralluogo dell'abitazione, i carabinieri hanno recuperato due pistole che l'uomo si era fabbricato artigianalmente
CANAVESE - A scuola con quattro coltelli: ragazzino delle medie «disarmato» dal preside
CANAVESE - A scuola con quattro coltelli: ragazzino delle medie «disarmato» dal preside
Un ragazzino di seconda media, che frequenta una scuola dell'alto Canavese, l'altra mattina si č presentato in classe «armato» con quattro coltelli a serramanico. Li aveva nascosti nel giubbotto forse per impressionare i compagni
CANAVESE - La battaglia delle arance con le palline di spugna
CANAVESE - La battaglia delle arance con le palline di spugna
Iniziativa benefica promossa nell'ambito del progetto per le famiglie e i bambini «Giochiamo Insieme con Mamma e/o Papą»
FORNO CANAVESE - Sesso nel circolo privato: la polizia sequestra il locale e denuncia il presidente
FORNO CANAVESE - Sesso nel circolo privato: la polizia sequestra il locale e denuncia il presidente
Sabato scorso, nell'ambito di un controllo disposto dal questore di Torino al quale hanno partecipato agenti del commissariato di Ivrea e della divisione Pas della questura, č stato controllato un circolo privato di Forno Canavese
BORGARO-TORINO - Guida ubriaco e senza una gomma: 32enne di Chivasso nei guai
BORGARO-TORINO - Guida ubriaco e senza una gomma: 32enne di Chivasso nei guai
Un 32enne di Chivasso č finito nei guai, la notte scorsa, lungo la tangenziale nord di Torino, fermato completamente ubriaco
CARNEVALE IVREA - Ospite la Fanfara a cavallo della Polizia di Stato
CARNEVALE IVREA - Ospite la Fanfara a cavallo della Polizia di Stato
Erede e custode delle pił antiche tradizioni della cavalleria, la Fanfara della Polizia sfilerą dall'alto dei cavalli grigi nelle vie del centro cittadino al seguito del Corteo Storico
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore