IVREA - L'Asl To4 per la giornata della salute della donna

| Hanno aderito gli ospedali che, per il biennio 2016-2017, sono stati premiati con i bollini rosa per l'attenzione alle donne

+ Miei preferiti
IVREA - LAsl To4 per la giornata della salute della donna
L’Osservatorio nazionale sulla salute della donna (Onda), in occasione della prima Giornata nazionale della salute della donna (22 aprile 2016), dedica la settimana dal 22 al 28 aprile alle donne con l’obiettivo di promuovere l’informazione e i servizi per la prevenzione e la cura delle principali patologie femminili attraverso i 177 ospedali della Rete Bollini Rosa che hanno aderito all’iniziativa.
 
L’ASL TO4 ha aderito all’iniziativa con gli Ospedali di Chivasso, di Ciriè e di Ivrea, Presidi ospedalieri che, per il biennio 2016-2017, come già per il biennio 2014-2015, sono stati premiati con i bollini rosa, assegnati agli ospedali riconosciuti da Onda come attenti alle donne. Per l’occasione, sono stati organizzati servizi gratuiti da parte delle strutture di Ostetricia e Ginecologia di Chivasso e di Ivrea, dirette dal dottor Luciano Leidi, della struttura di Ostetricia e Ginecologia di Ciriè, diretta dal dottor Mario Gallo, e della Dietetica e Nutrizione Clinica, diretta dalla dottoressa Lilia Gavassa.
 
All’Ospedale di Chivasso vi saranno, nelle tre giornate dal 26 al 28 aprile, ambulatori dedicati e punti informativi, che si svolgeranno presso l’Ostetricia e Ginecologia, al terzo piano (è sufficiente la prenotazione telefonica al numero 011 9176840 dalle 9 alle 11). Per martedì 26 aprile sono stati organizzati due ambulatori: l’ambulatorio sul tema “Incontinenza: no grazie!”, dalle 12 alle 14, dove saranno fornite consulenze specialistiche su prevenzione, diagnosi e cura dell’incontinenza e chi lo desidera sarà inserito in un percorso di cura; l’ambulatorio sul tema “Affrontare il dolore pelvico: tra corpo e mente”, sempre dalle 12 alle 14, dove sarà fornita consulenza specialistica multidisciplinare sul dolore pelvico (la pelvi è la regione interna circoscritta dalle ossa del bacino) e perineale (il perineo è la zona urogenitale e anale) e organizzato un eventuale iter terapeutico personalizzato. Per mercoledì 27 aprile è stato organizzato, dalle 11 alle 14, il punto informativo “Latte e coccole” per il supporto dell’allattamento al seno, gestito dalle ostetriche. Giovedì 28 aprile, dalle 9 alle 12, sarà disponibile un punto informativo sulla prevenzione del tumore del collo dell’utero con il vaccino HPV. 
 
All’Ospedale di Ciriè, per mercoledì 27 aprile, dalle 14 alle 17 presso la sala accoglienza del reparto di Ostetricia e Ginecologia, è stata organizzata l’iniziativa ad accesso libero “Pianeta Donna: consigli alimentari nelle varie età”: sarà somministrato un questionario sulle abitudini alimentari con la successiva proposta di simulazioni e di consigli personalizzati a tutte le donne che si presentino.
 
All’Ospedale di Ivrea, mercoledì 27 aprile, dalle 13 alle 16 presso l’Ostetricia e Ginecologia (quinto piano), sarà disponibile un punto informativo sulla prevenzione dei tumori del collo dell’utero con il vaccino HPV. E’ necessaria la prenotazione telefonica al numero 0125 414219 dalle 9 alle 11. All’Ospedale di Cuorgnè, giovedì 28 aprile, dalle 13,30 alle 16 presso il Day Service Materno Infantile, si svolgerà l’ambulatorio “Prendiamoci cura del perineo”: saranno fornite indicazioni sul benessere perineale unitamente al bilancio di salute perineale. E’ necessaria la prenotazione telefonica al numero 0124 654206 dalle 9 alle 11.
Cronaca
CANAVESE - Uomini e lupi, tra mito e realtà: una convivenza è possibile?
CANAVESE - Uomini e lupi, tra mito e realtà: una convivenza è possibile?
A Valprato Soana un incontro pubblico promosso dal Parco Gran Paradiso sul predatore. Un'occasione per togliersi qualche curiosità, fugare paure immotivate, scoprire chi è il lupo e perché sta ritornando sulle Alpi anche in Canavese
PIVERONE - I motociclisti delle Forze dell'Ordine in aiuto del canile
PIVERONE - I motociclisti delle Forze dell
Gli Shot Gun LE MC presenti alla manifestazione con lo stand per la vendita dei gadget. Il ricavato è andato in beneficenza
SAN GIUSTO - Incidente sulla Torino-Aosta: auto ribaltata - VIDEO
SAN GIUSTO - Incidente sulla Torino-Aosta: auto ribaltata - VIDEO
In direzione Ivrea, per cause ancora in fase di accertamento, si sono scontrati un Range Rover e una Peugeot che si è ribaltata
RIVAROLO CANAVESE - Abbattuti nella notte due velo-ok di corso Indipendenza - FOTO
RIVAROLO CANAVESE - Abbattuti nella notte due velo-ok di corso Indipendenza - FOTO
Nella notte tra mercoledì e giovedì ignoti hanno abbattuto i totem arancioni sistemati, ormai già da mesi, lungo corso Indipendenza, tra la rotonda del Gigante e quella della frazione Vesignano. Indagini della polizia municipale in corso
IVREA - I cosplayer al museo civico Pier Alessandro Garda
IVREA - I cosplayer al museo civico Pier Alessandro Garda
Alcuni tra i migliori performer di questa disciplina a livello nazionale daranno vita a momenti di spettacolo e animazione
CALUSO - Pestano un 19enne per rubargli il telefono: un arresto
CALUSO - Pestano un 19enne per rubargli il telefono: un arresto
La vittima, un ragazzo di Caluso, era con la fidanzata in piazza Carlo Felice a Torino quando è stato picchiato e rapinato
TRAVERSELLA - Turista cade sul sentiero: lo salva il soccorso alpino
TRAVERSELLA - Turista cade sul sentiero: lo salva il soccorso alpino
L'uomo è stato recuperato dai volontari della stazione di Ivrea ed elitrasportato in ospedale. Per fortuna se la caverà
FERRAGOSTO TRAGICO - Incidente a Leini: muoiono zio e nipote di appena 22 anni - FOTO
FERRAGOSTO TRAGICO - Incidente a Leini: muoiono zio e nipote di appena 22 anni - FOTO
Oggi pomeriggio su una strada sterrata che corre parallela a via Settimo un quad si è schiantato contro un muro. In sella un uomo e una ragazza, zio e nipote. Sono entrambi morti sul colpo
CANAVESE - Sanità: l'Asl assume 101 persone tra medici e infermieri
CANAVESE - Sanità: l
Disposta oggi l'assunzione di 101 operatori: 85 infermieri, sei medici urgentisti, cinque medici anestesisti e cinque pediatri
TRAGEDIA A GENOVA - Più di trenta morti, tra cui una bambina. Chivassesi vicino al ponte crollato: salvi - VIDEO
TRAGEDIA A GENOVA - Più di trenta morti, tra cui una bambina. Chivassesi vicino al ponte crollato: salvi - VIDEO
Sono almeno 35 le vittime del crollo del ponte Morandi a Genova. Tra loro una bambina di una decina d'anni. Ma il bilancio, purtroppo, è desintato ad aumentare. Salva una famiglia di Chivasso che si trovava sullo stesso tratto di autostrada
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore