IVREA - L'Associazione Donna Oggi e Domani ha donato un prezioso microscopio all'Asl To4

| L'associazione è da sempre in prima linea nella sensibilizzazione della popolazione sui temi della prevenzione oncologica

+ Miei preferiti
IVREA - LAssociazione Donna Oggi e Domani ha donato un prezioso microscopio allAsl To4
Un microscopio ottico di ultima generazione per l’Anatomia Patologica dell’ASL TO4, diretta dal dottor Renzo Orlassino. E’ questa l’ultima generosa donazione dell’ADOD (Associazione Donna Oggi e Domani), di cui si è svolta questa mattina, martedì 11 giugno, la consegna ufficiale. “La nostra Associazione di volontariato – riferisce la Presidente ADOD, dottoressa Silvia Bagnera – è da sempre in prima linea nella sensibilizzazione della popolazione sui temi di prevenzione oncologica. Nella consapevolezza che la diagnosi precoce rappresenta l’arma più efficace per aumentare la sopravvivenza e la qualità di vita delle persone affette da tumori, abbiamo voluto utilizzare i proventi raccolti durante gli eventi organizzati in occasione di “Ottobre Rosa” 2018, Mese Internazionale della Prevenzione al Seno, per acquistare un microscopio ottico di ultima generazione e donarlo all’Anatomia Patologica dell' ASL TO4”.

Il microscopio è uno strumento essenziale in Anatomia Patologica; permette di valutare la morfologia delle cellule e di effettuare diagnosi istologiche sui tessuti. L’apparecchio donato, che si aggiunge alle tecnologie già in dotazione al Servizio, ha un valore simbolico per le donne, in particolare per le donne con sospetta patologia mammaria, ma sarà utilizzato a beneficio di tutti gli utenti dell’Azienda che affrontano il percorso degli accertamenti agobioptici.

“Stiamo vivendo l’era delle terapie mirate, cioè dei farmaci cosiddetti "biologici" o "intelligenti" che agiscono in modo selettivo su recettori cellulari specifici – commenta il Direttore Sanitario dell’ASL TO4, dottoressa Sara Marchisio. Queste terapie costituiscono un importante strumento della medicina personalizzata: la cura non è più scelta soltanto in base alla sede di sviluppo del tumore, ma soprattutto in relazione alle sue caratteristiche biologiche e molecolari, che possono essere diverse da soggetto a soggetto. I microscopi ottici di ultima generazione consentono di valutare il profilo biologico dei tumori, permettendo così all’oncologo di impostare terapie sempre più mirate ed efficaci”.

Conclude il Direttore Generale dell’ASL TO4, dottor Lorenzo Ardissone: “Un grazie di cuore va da parte nostra all’ADOD per questa donazione che è l’ultima di una lunga serie. Un’Associazione che da anni collabora con l’Azienda nell’accoglienza e nell’ascolto delle donne affette da tumore al seno nell’ambito del Centro Senologico di Strambino, della Degenza ordinaria dell’Area Chirurgica e della Radioterapia dell’Ospedale di Ivrea. L’ADOD, che vive quotidianamente accanto ai nostri operatori della Breast Unit «Ovidio Paino» e ne riconosce l’impegno per mantenere standard di cure qualitativamente elevati, dedica a sua volta continuamente tempo ed energie per gratificare la loro professionalità”.   

Galleria fotografica
IVREA - LAssociazione Donna Oggi e Domani ha donato un prezioso microscopio allAsl To4 - immagine 1
Cronaca
CUORGNE' - Aule del 25 Aprile gelide per un guasto ai sensori del riscaldamento
CUORGNE
La Città metropolitana è subito intervenuta per risolvere il problema all'impianto di riscaldamento
LEINI - Bar con troppi pregiudicati: il questore lo chiude per 15 giorni
LEINI - Bar con troppi pregiudicati: il questore lo chiude per 15 giorni
La chiusura è motivata in base all'articolo 100 del Tulps relativo alla ripetuta presenza di pregiudicati all'interno del bar
IVREA - I ragazzi delle scuole medie entrano in radio con «Ribelli»
IVREA - I ragazzi delle scuole medie entrano in radio con «Ribelli»
La prima puntata. domenica, sulla musica, mentre nel secondo appuntamento i ragazzi avranno l'occasione di raccontarsi
CASELLE - L'aeroporto sostiene il settore turistico del Piemonte
CASELLE - L
E' stato ufficialmente inaugurato mercoledì «Piemonte in your hands», il nuovo spazio di promozione turistica del territorio
CIRIE' - Pestano un ragazzo di 20 anni per un messaggio Whatsapp a una ragazza: invidivuati i componenti del branco
CIRIE
La polizia municipale, visionando le immagini delle telecamere e incrociando le testimonianze di alcuni passanti, è riuscita a stringere il cerchio sui responsabili del raid punitivo. Uno di loro, un 18enne di San Maurizio, già denunciato
IVREA - Agenti con il tablet e più pattuglie della polizia contro furti e truffe: in aumento arresti e indagati
IVREA - Agenti con il tablet e più pattuglie della polizia contro furti e truffe: in aumento arresti e indagati
L'aumento dei controlli contro furti e truffe sarà reso possibile dalla sensibilità degli operatori che metteranno a disposizione parte del loro tempo libero per aumentare le pattuglie in servizio sul territorio di Ivrea e dintorni
CANAVESE - Dall'arte, la Natività del Canavese a Cracovia: umanità senza confini
CANAVESE - Dall
Mostra della memoria storica e culturale del Canavese organizzata dall'Associazione La Memoria Viva - Umanità senza confini
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Incidente in cantiere, riapre la A5 tra San Giorgio Canavese e Scarmagno
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Incidente in cantiere, riapre la A5 tra San Giorgio Canavese e Scarmagno
Ativa informa che è previsto uno scambio di carreggiata in direzione Aosta tra gli svincoli di San Giorgio Canavese e Scarmagno dal chilometro 30,250 al chilometro 33+000 in prossimità del cantiere del viadotto
CANAVESE - Chiuse le provinciali 61 della Valchiusella e 54 tra Cuceglio e Montalenghe
CANAVESE - Chiuse le provinciali 61 della Valchiusella e 54 tra Cuceglio e Montalenghe
Il servizio viabilità della Città metropolitana di Torino informa in merito ad alcune chiusure di strade provinciali in Canavese
IVREA - Respinto il ricorso della mamma: le due gemelline non vaccinate non possono entrare all'asilo Villa Girelli
IVREA - Respinto il ricorso della mamma: le due gemelline non vaccinate non possono entrare all
Il tribunale di Ivrea ha respinto il ricorso contro la scuola dell'infanzia Villa Girelli presentato da Chiara Tinuzzo, la mamma delle due gemelline non in regola con le vaccinazioni obbligatorie: «Condotta della scuola corretta»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore