IVREA - La Finanza scopre evasione di 2,5 milioni di euro

| Fatture false e frodi nel settore del marketing e dei servizi pubblicitari nazionali

+ Miei preferiti
IVREA - La Finanza scopre evasione di 2,5 milioni di euro
Fatture false e frodi nel settore del marketing e dei servizi pubblicitari nazionali. Si è conclusa  così un’attività della Guardia di Finanza di Ivrea, coordinata dal Dott. Giuseppe Drammis della procura della Repubblica di Ivrea, che ha portato a termine nei giorni scorsi una verifica fiscale nei confronti di alcuni soggetti dell’alto Canavese, operanti nel settore delle sponsorizzazioni sportive.
 
Secondo quanto è emerso dalle attività eseguite dalle Fiamme Gialle eporediesi, la società ispezionata ha emesso nel brevissimo periodo in cui ha operato, tra il settembre 2011 e luglio 2012, numerose fatture a fronte di operazioni inesistenti per un importo complessivo di oltre dieci milioni di euro consentendo, alle imprese compiacenti utilizzatrici dei predetti documenti fittizi, di abbattere indebitamente il reddito e di detrarre l’IVA in realtà mai pagata, accertata essere oltre 2,5 milioni di euro. 
 
L’attività ispettiva ha portato alla luce un insidioso sistema evasivo: per sfuggire ad eventuali  pretese del fisco, infatti, i soggetti responsabili avevano costituito una vera e propria società  “fantasma” la quale non ha mai effettuato alcun versamento d’imposta né rispettato alcun obbligo contabile, intestandola, tra l’altro, ad un mero prestanome di fatto nullatenente, C.R.R. 47 anni. 
 
Il sistema di frode veniva attuato mediante l’emissione di fatture per servizi di marketing e pubblicità in realtà mai avvenuti, l’occultamento o la distruzione delle scritture contabili delle società coinvolte ed il successivo trasferimento, su conti correnti svizzeri, dei proventi dell’attività criminosa.  Le indagini dei Finanzieri, hanno però consentito di individuare i reali amministratori della società – un broker finanziario C.P.G. di 51 anni al quale sono state ricondotte altre frodi fiscali della specie ed un noto imprenditore residente nella provincia pavese L.P.F. di 56 anni. I tre dovranno ora rispondere in concorso tra di loro dei reati di dichiarazione fraudolenta mediante l’utilizzo di fatture false, emissione di fatture per operazioni inesistenti, omessa dichiarazione, occultamento/distruzione di scritture contabili e riciclaggio. 
 
Nel corso delle indagini, durate circa un anno e mezzo, sono stati inoltre segnalati alla procira tutti i soggetti utilizzatori delle fatture false i quali hanno detratto indebitamente l’imposta mai pagata. 
Cronaca
CANAVESE - Tornano i Comuni Fioriti: in lizza sette paesi della nostra zona
CANAVESE - Tornano i Comuni Fioriti: in lizza sette paesi della nostra zona
Sono Agliè, Ingria, Ozegna, Rueglio, Sparone, Tavagnasco e Vistrorio
CUCEGLIO - Incendio devasta pedane in legno - FOTO e VIDEO
CUCEGLIO - Incendio devasta pedane in legno - FOTO e VIDEO
Per spegnere l'incendio sono intervenute tre squadre dei vigili del fuoco di Ivrea e Rivarolo Canavese. Nessun ferito
CERESOLE REALE - Festa per il Gran Drapò e il Soccorso Alpino
CERESOLE REALE - Festa per il Gran Drapò e il Soccorso Alpino
In caso di maltempo la manifestazione si svolgerà al PalaMila in borgata Villa e si svolgerà interamente nella mattinata di domenica
CASTELLAMONTE - Rapina alla Banca Popolare di Novara
CASTELLAMONTE - Rapina alla Banca Popolare di Novara
Due rapinatori hanno assaltato la filiale oggi dopo le 15. Sono fuggiti con i soldi delle casse. Bottino di oltre 30 mila euro
CANAVESE - L'Asl To4 avvia la campagna delle vaccinazioni obbligatorie per i bambini
CANAVESE - L
Se entro il 31 agosto 2017 non sarà recapitata alcuna comunicazione, significa che il proprio figlio risulta regolarmente vaccinato e, pertanto, sarà sufficiente compilare e firmare un’autocertificazione scaricabile anche su internet
TRAGEDIA A QUASSOLO - Cade nel canale con l'auto e muore: una donna di Tavagnasco non ha avuto scampo - FOTO
TRAGEDIA A QUASSOLO - Cade nel canale con l
Il dramma si è consumato questa mattina poco dopo le undici. Inutili tutti i soccorsi. L'auto della donna si è ribaltata cadendo nel canale. L'abitacolo è stato invaso dall'acqua e l'automobilista non è riuscita a uscire
SAN GIUSTO - Incidente stradale: giovane motociclista ferito
SAN GIUSTO - Incidente stradale: giovane motociclista ferito
Il ventiduenne è stato soccorso dal personale del 118 e trasportato in elicottero al Cto. Ha riportato diverse fratture
SCARMAGNO - Muore in ospedale dopo il ritrovamento nel bosco: accertamenti della procura di Ivrea in corso
SCARMAGNO - Muore in ospedale dopo il ritrovamento nel bosco: accertamenti della procura di Ivrea in corso
La procura valuterà eventuali profili penali relativi alla possibile omessa custodia dell'anziano per capire se sono state messe in atto tutte le misure di assistenza sanitaria delle quali necessitava
LOCANA - Sagra del miele: la festa dedicata al mondo delle api
LOCANA - Sagra del miele: la festa dedicata al mondo delle api
Locana si fa portabandiera di tutte le Città del Miele piemontesi Bruzolo, Casteldelfino, Marentino, Monteu Roero, Montezemolo, Niella Tanaro e il Parco Alpi Marittime
VOLPIANO - Spaccio di droga e coltivazione di marijuana: operazione congiunta di carabinieri e polizia municipale
VOLPIANO - Spaccio di droga e coltivazione di marijuana: operazione congiunta di carabinieri e polizia municipale
Le indagini sono iniziate analizzando le immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza installate dall'amministrazione comunale. Indagini che si sono concluse martedì 11 luglio con un arresto e due denunce
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore