IVREA - La Goletta dei Laghi al Parco della Polveriera

| L'equipaggio di Legambiente si sposta tra Ivrea e il Verbano, dove accenderà i suoi riflettori sui bacini lacustri piemontesi

+ Miei preferiti
IVREA - La Goletta dei Laghi al Parco della Polveriera
Dopo aver arricchito l’annuale edizione di Festambiente Laghi con la comunicazione dei dati relativi ai monitoraggi sul Lago d’Iseo, l’equipaggio della Goletta dei Laghi – campagna nazionale di Legambiente a tutela dei bacini lacustri italiani, in collaborazione con COOU, Consorzio Obbligatorio Olii Esausti e Novamont – si sposta tra Ivrea e il Verbano, dove accenderà i suoi riflettori sui bacini lacustri piemontesi.
 
“I laghi piemontesi sono splendidi scrigni di biodiversità, sempre più attrattivi dal punto di vista della fruizione turistica – dichiara Fabio Dovana, presidente di Legambiente Piemonte e Valle d’Aosta – proprio per questo è necessario rispettare la delicatezza del loro ecosistema. Questo tour tra il Lago San Michele e il Maggiore sarà importante per ribadire la necessità di maggiore attenzione da parte di amministrazioni ed enti gestori, ma anche un’occasione per porre l’accento sulle tante buone pratiche messe in atto e sulle eccellenze del nostro territorio”.
 
La Goletta dei Laghi sarà domenica dalle 10 alle 18 sul lago di San Michele, presso il Parco della Polveriera (Ivrea), nello splendido contesto della “Fiera di San Savino”. Si percorreranno i sentieri ripristinati nel corso dei campi di volontariato di Legambiente, fino a raggiungere i belvederi dai quali ammirare il paesaggio dei 5 laghi di Ivrea. Giro in barca solare e con le canoe sul lago. Mercoledì 8, invece, giornata dedicata ai più piccoli: dalle 10 alle 18 “Bambini in festa”, con giochi e giro sul lago sempre a bordo di una barca a energia solare e di canoe. Si svolgeranno le analisi delle acque grazie all’aiuto del Laboratorio di Educazione Ambientale.
 
Chiusura poi giovedì 9 alle 17, quando a Meina in provincia di Novara verranno presentati i dati dei monitoraggi scientifici sulla sponda piemontese del Lago Maggiore, in collaborazione con il Comune di Meina, gli Amici del Lago di Arona, la Lega Navale di Meina, l’ente Parco Ticino e l’Arpa Piemonte. 
 
Anche quest'anno il Consorzio Obbligatorio degli Olii Usati è main partner della storica campagna estiva di Legambiente. Attivo da 31 anni, il COOU garantisce la raccolta degli oli lubrificanti usati su tutto il territorio nazionale, che vengono poi avviati al recupero. L'olio usato - che si recupera alla fine del ciclo di vita dei lubrificanti nei macchinari industriali, ma anche nelle automobili, nelle barche e nei mezzi agricoli - è un rifiuto pericoloso per la salute e per l'ambiente che deve essere smaltito correttamente: 4 chili di olio usato, il cambio di un'auto, se versati in acqua inquinano una superficie grande come sei piscine olimpiche. A contatto con l'acqua, l'olio lubrificante usato crea una patina sottile che impedisce alla flora e alla fauna sottostante di respirare. "La difesa dell'ambiente, in particolare del mare e dei laghi, rappresenta uno dei capisaldi della nostra azione", spiega il presidente del COOU Paolo Tomasi. L'operato del Consorzio con la sua filiera non evita solo una potenziale dispersione nell'ambiente di un rifiuto pericoloso, ma lo trasforma in una preziosa risorsa per l'economia del Paese.
 
La Goletta dei Laghi è su
Facebook: fb.com/golettalaghi
Twitter: @golettadeilaghi
Web: www.legambiente.it/golettadeilaghi
Galleria fotografica
IVREA - La Goletta dei Laghi al Parco della Polveriera - immagine 1
IVREA - La Goletta dei Laghi al Parco della Polveriera - immagine 2
IVREA - La Goletta dei Laghi al Parco della Polveriera - immagine 3
IVREA - La Goletta dei Laghi al Parco della Polveriera - immagine 4
IVREA - La Goletta dei Laghi al Parco della Polveriera - immagine 5
Dove è successo
Cronaca
PRASCORSANO - Gli auguri dei carabinieri per l'appuntato Quinto Buffo che oggi compie 104 anni
PRASCORSANO - Gli auguri dei carabinieri per l
Il Colonnello Emanuele De Santis ha portato al festeggiato il regalo e il messaggio augurale del generale di Corpo d’Armata Tullio Del Sette, comandante generale dell’Arma. Buffo è il carabiniere in congedo più anziano del Piemonte
VOLPIANO - Va dai carabinieri con un'auto appena rubata: arrestato
VOLPIANO - Va dai carabinieri con un
Sergio Andreotti, 68 anni, di nuovo nei guai. La scorsa settimana era stato denunciato dai carabinieri di San Giorgio Canavese
TORINO - Estorce 60 mila euro a pensionato di Borgaro: un 35enne arrestato dai carabinieri di Caselle
TORINO - Estorce 60 mila euro a pensionato di Borgaro: un 35enne arrestato dai carabinieri di Caselle
Secondo i carabinieri l'uomo era un vero e proprio professionista dell'elemosina ed è possibile che altri pensionati siano finiti nella sua rete estorsiva. Secondo gli accertamenti l'estorsione andava avanti dal 2011
VIDRACCO - Un convegno sull'alimentazione sana
VIDRACCO - Un convegno sull
In un periodo di grande attenzione al cibo, alla cucina e al corpo è importante avere informazioni chiare che permettono di fare scelte semplici e oculate
RIVAROLO - Aggredirono un passante: due ragazzi arrestati dai carabinieri
RIVAROLO - Aggredirono un passante: due ragazzi arrestati dai carabinieri
I due, il 29 luglio 2011, a seguito di una breve discussione aggredirono un passante per futili motivi. Condannati e arrestati
CALUSO - Carabiniere e consigliere comunale: trasferimento negato
CALUSO - Carabiniere e consigliere comunale: trasferimento negato
Niente trasferimento in Campania per un carabiniere di Caluso che è anche un consigliere comunale nel salernitano
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Il grande cuore del Canavese: donato un camper a una famiglia rimasta senza casa
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Il grande cuore del Canavese: donato un camper a una famiglia rimasta senza casa
Giancarlo Ricottini, agricoltore, sposato e padre di due figli, potrà quindi riunire la famiglia a bordo del mezzo in quel di Pieve Torina, provincia di Macerata. Una soluzione provvisoria (ma fondamentale) per ricominciare...
CASELLE - Minacce di morte al collega: guardia giurata nei guai
CASELLE - Minacce di morte al collega: guardia giurata nei guai
I carabinieri hanno fermato una guardia giurata di 40 anni residente a Torino. L'uomo avrebbe minacciato un collega e la famiglia
CERESOLE REALE - Scialpinista di Castellamonte muore vicino al rifugio Jervis stroncato da un malore
CERESOLE REALE - Scialpinista di Castellamonte muore vicino al rifugio Jervis stroncato da un malore
Durante l’escursione, a una quota di circa 2200 metri, intorno alle ore 12 l’uomo residente a Castellamonte ha improvvisamente avvertito un malore. All'arrivo dei soccorsi, però, il suo cuore aveva già smesso di battere
CERESOLE REALE - Tragedia in quota: muore noto ricercatore del Politecnico di Torino
CERESOLE REALE - Tragedia in quota: muore noto ricercatore del Politecnico di Torino
Durante un’escursione, a una quota 2200 metri vicino al rifugio Jervis, intorno alle 12, l’uomo residente a Castellamonte ma originario di Cuorgnè, ha improvvisamente avvertito un malore. Inutili tutti i soccorsi
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore