IVREA - La Grande Invasione ha chiuso con 20 mila visitatori

| Ivrea ha risposto anche quest'anno con grande entusiasmo, attirando un pubblico proveniente da più parti del territorio. L'ottava edizione della Grande invasione si terrà dal 30 maggio al 2 giugno 2020

+ Miei preferiti
IVREA - La Grande Invasione ha chiuso con 20 mila visitatori
Si è chiusa con 20.000 visitatori la settima edizione de La grande invasione di Ivrea, che anche quest’anno si conferma come capitale della lettura. 130 appuntamenti, 125 ospiti (di cui 5 stranieri) in tre giorni: questi i numeri dell’invasione pacifica che ha coinvolto i lettori di ogni genere ed età. Un risultato in linea con quello del 2018, che aveva visto all’incirca la stessa affluenza di pubblico a fronte però di un numero di appuntamenti inferiore del 20%, ridotti in questa edizione per scelte organizzative e di budget.

Ivrea ha risposto anche quest’anno con grande entusiasmo, attirando un pubblico proveniente da più parti del territorio, con attività commerciali e realtà eporediesi che hanno partecipato attivamente alla manifestazione, accogliendo per la prima volta nei loro spazi gli appuntamenti del festival. Una città invasa dai libri, con punti per il book crossing allestiti davanti a molti negozi, rimasti aperti in via eccezionale anche il 2 giugno in occasione del festival.

Il pubblico ha partecipato con interesse agli appuntamenti, moltissimi dei quali hanno registrato il sold out: in particolare gli incontri della mattina con gli autori Matteo Nucci, Silvia Bencivelli e Andrea Staid, che nel corso della tre giorni hanno accompagnato il pubblico in veri e propri viaggi tematici attraverso tre parole da loro scelte, come anche gli appuntamenti con Luca Scarlini al Teatro Giacosa, dedicati ai ritratti delle tre artiste Sofonisba Anguissola, Giuliana Lama ed Elisabetta Sirani.

I lettori più giovani hanno affollato invece gli eventi della Piccola invasione con spettacoli, letture e laboratori destinati ai più piccoli. Un appuntamento che negli anni è “diventato grande” coinvolgendo migliaia di lettori giovanissimi, i loro genitori (che hanno invaso letteralmente Santa Marta per gli incontri di Franco Lorenzoni e Daniele Aristarco) e anche le scuole con la partecipazione di ben 1020 bambini e bambine nella giornata di venerdì.

Il pubblico ha premiato la scelta della parola protagonista di questa edizione, curiosità, partecipando con entusiasmo a tutte le iniziative in programma: pieni gli incontri di Chiara Carminati e Andrea Antinori, ma anche grande interesse per la rassegna di cortometraggi e film d’animazione selezionati da Andrea Sottile. Ottima poi la partecipazione a tutte quelle iniziative che hanno coinvolto luoghi insoliti, non centrali e immersi nella natura, come il Centro Civico di Bellavista e l’Orto della Palude.

La grande invasione è curata da Marco Cassini e Gianmario Pilo, con Lucia Panzieri e Silvia Trabalza per la sezione Piccola invasione, ed è realizzata da uno staff di 100 persone tra organizzatori e volontari. L’ottava edizione della Grande invasione si terrà dal 30 maggio al 2 giugno 2020.

Cronaca
CORONAVIRUS - Mascherine vendute a 5000 euro: maxi operazione della Guardia di Finanza - VIDEO
CORONAVIRUS - Mascherine vendute a 5000 euro: maxi operazione della Guardia di Finanza - VIDEO
I finanzieri del Gruppo Pronto Impiego di Torino, coordinati dal pubblico ministero Alessandro Aghemo, sono riusciti a identificare venti soggetti responsabili di frode in commercio
VOLPIANO - Troppi camion: scattano i controlli dei vigili
VOLPIANO - Troppi camion: scattano i controlli dei vigili
Le somme ricavate dalle sanzioni, come previsto dalla legge, vengono destinate alla manutenzione delle strade locali
CORONAVIRUS - Boom di accessi al nuovo numero sanitario della Regione Piemonte
CORONAVIRUS - Boom di accessi al nuovo numero sanitario della Regione Piemonte
Su disposizione dell'assessore regionale alla Sanità, è stato inoltre istituito presso la stessa Unità di crisi un numero speciale riservato ai sindaci
RIVAROLO - Operaio morto annegato nel sottopasso, affondo del centrodestra: «Il Comune deve costituirsi parte civile»
RIVAROLO - Operaio morto annegato nel sottopasso, affondo del centrodestra: «Il Comune deve costituirsi parte civile»
I consiglieri di Riparolium, Fabrizio Bertot e Martino Zucco Chinà, e il consigliere della Lega, Roberto Bonome, chiederanno che il Comune di Rivarolo Canavese si costituisca parte civile nel processo che inizierà al tribunale di Ivrea
CIRIE' - Ha riaperto il pronto soccorso dell'ospedale: negativo il test del tampone sul paziente ricoverato ieri
CIRIE
Il test del coronavirus ha dato esito negativo, così come ipotizzato nel tardo pomeriggio. Tuttavia, viste la disposizioni di sicurezza, si è resa necessaria la chiusura del reparto in attesa degli esiti del test effettuato a Torino
CIRIÉ - Controlli coronavirus: pronto soccorso chiuso per un paziente con febbre sospetta
CIRIÉ - Controlli coronavirus: pronto soccorso chiuso per un paziente con febbre sospetta
L'uomo, che non è passato dalla tenda allestita all'esterno del nosocomio, si è presentato in Pronto Soccorso già ieri ma solo oggi avrebbe informato i medici di aver avuto contatti con un nipote rientrato dalla Cina qualche giorno fa
RIVAROLO - Incendio in una casa di frazione Pasquaro: salva una pensionata e venticinque cani - FOTO E VIDEO
RIVAROLO - Incendio in una casa di frazione Pasquaro: salva una pensionata e venticinque cani - FOTO E VIDEO
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Ivrea e Castellamonte che hanno messo in sicurezza l'abitazione. Inagibile la cucina che è stata danneggiata dalle fiamme. Sono in corso gli accertamenti per chiarire le cause del rogo
VOLPIANO - Fatture false per ottenere contributi dalla banche: imprenditore nasconde al fisco ricavi per 17 milioni di euro
VOLPIANO - Fatture false per ottenere contributi dalla banche: imprenditore nasconde al fisco ricavi per 17 milioni di euro
È quello che ha scoperto la Guardia di Finanza nel corso di un'indagine nei confronti di una società con sede a Volpiano, leader nel settore dei trasporti. I Finanzieri della Compagnia di Chivasso hanno condotto l'intervento
LEINI - L'addio della comunità a Valentina, aveva solo 35 anni
LEINI - L
Il funerale, inizialmente previsto per oggi in chiesa, si celebrerà in forma consentita dall'ordinanza davanti al cimitero
LAVORO IN CANAVESE - Cantieri di lavoro per over 58: ci sono 32 posti disponibili nei Comuni e nelle Unioni Montane del territorio
LAVORO IN CANAVESE - Cantieri di lavoro per over 58: ci sono 32 posti disponibili nei Comuni e nelle Unioni Montane del territorio
Si tratta di 32 lavoratori, che svolgeranno un massimo di 260 giornate di lavoro nel corso di un anno, affiancando il personale dei comuni nello svolgimento di attività temporanee o straordinarie per interventi nel campo dell'ambiente
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore