IVREA - La guardia di finanza del Canavese aumenta di grado

| Oggi, alla presenza del generale Fabio Contini, la cerimonia di elevazione della compagnia al rango di «Gruppo Ivrea»

+ Miei preferiti
IVREA - La guardia di finanza del Canavese aumenta di grado
Questa mattina, alla presenza del generale di divisione Fabio Contini, comandante regionale Piemonte della guardia di finanza e delle autorità religiose, civili e militari, si svolgerà la cerimonia di elevazione della compagnia della guardia di finanza di Ivrea al rango di «Gruppo Ivrea». Il capitano Lorenzo Capra sarà quindi il primo comandante del gruppo in base alla determinazione del 24 giugno 2016 con cui il generale di corpo d’armata Giorgio Toschi - comandante generale della guardia di finanza - ha disposto l’elevazione della compagnia al rango di gruppo. 
 
Il passaggio di «rango» costituisce il coronamento di un percorso di rafforzamento della guardia di finanza sul territorio settentrionale della provincia di Torino. Già nel 2012 la compagnia ha continuato a rinforzarsi con l’arrivo dei militari dalla già dipendente brigata di Cuorgnè. Si è così delineato, dal 2012 sino ad oggi, un nuovo assetto della circoscrizione della compagnia Ivrea estesa sul territorio di 98 comuni dell’alto Canavese, cui si aggiungono i 43 delle valli di lanzo dove opera la dipendente tenenza di Lanzo Torinese, per un totale di 141 comuni, che, per la guardia di finanza, rendono la compagnia Ivrea una delle più vaste d’Italia. 
 
Oggi, il gruppo Ivrea, con la tenenza di Lanzo e la neo-annessa tenenza di Chivasso, è pronto in questa nuova veste, formale e sostanziale, a fornire il massimo impegno per garantire la sicurezza economica e finanziaria in favore delle sessantamila attività economiche e gli oltre quattrocentosettantamila residenti nei 171 comuni della vastissima area nord della provincia torinese. Oltre le numerose operazioni di servizio concluse dal reparto eporediese (quali l’inchiesta sul contrabbando di rubini e quella sul “caro estinto”), la compagnia Ivrea ha vissuto il più significativo tra tutti gli eventi il 22 aprile del 2010 quando la caserma ha avuto l’onore di essere intitolata all’appuntato Francesco Salerno, scomparso prematuramente durante un’operazione di servizio nel novembre 2005, insignito della medaglia d’oro al valore della guardia di finanza alla memoria.
 
Tra l'altro il reparto, dipendente dal comando provinciale di Torino, è presidio storico al servizio della città di Ivrea e di tutto il Canavese e ha sede nella caserma edificata nel  1932, nel cuore della città eporediese, progettata dall’architetto Carlo Celeghin in classico stile razionalista italiano. L’immobile di proprietà demaniale ha una superficie di circa 2000 metri quadrati. Nella caserma ha sede anche la sezione di Ivrea dell’associazione nazionale finanzieri d’italia, gelosa custode di gloriose tradizioni del corpo e dei reparti della vasta area nord della provincia torinese.
Dove è successo
Cronaca
VOLPIANO - Maresciallo va a vedere la Juve con l'auto di servizio: assolto
VOLPIANO - Maresciallo va a vedere la Juve con l
Assolti dalla Corte d'Appello perché «il fatto non sussiste». Due marescialli dei carabinieri erano imputati di truffa
MOTORI - Sicurezza stradale, primo soccorso e test drive da Bmw Autocrocetta
MOTORI - Sicurezza stradale, primo soccorso e test drive da Bmw Autocrocetta
I più piccoli potranno ottenere la patente BMW Junior partecipando a numerose attività tra cui prove di abilità tra i gonfiabili e divertenti giochi
PONT CANAVESE - Dopo lo «stop» torna la festa della transumanza
PONT CANAVESE - Dopo lo «stop» torna la festa della transumanza
Questa sarà la prima edizione della Transumanza biennale: i promotori hanno scelto di scandire la festa ogni due anni
BROSSO - La montagna va a fuoco: gli incendi a quota 1700
BROSSO - La montagna va a fuoco: gli incendi a quota 1700
Vigili del fuoco e Aib impegnati a domare i roghi. Chiesto anche l'intervento dell'elicottero. Fiamme favorite dal vento
IVREA - Scandalo protesi: l'azienda sanitaria del Canavese contatta i pazienti operati
IVREA - Scandalo protesi: l
«Per estremo scrupolo tutti gli utenti ai quali è stata impiantata la protesi di ginocchio Ceraver tra il 2014 e il 2017 saranno contattati dall'Asl per dare loro la massima assicurazione in merito alla qualità del dispositivo impiantato»
BORGARO-TORINO - Incidente stradale: scontro tra una cisterna, un camion e due auto. Tangenziale in tilt - FOTO
BORGARO-TORINO - Incidente stradale: scontro tra una cisterna, un camion e due auto. Tangenziale in tilt - FOTO
Tangenziale nord bloccata, questa mattina, a causa di un incidente stradale che si è verificato appena dopo lo svincolo di Borgaro Torinese in direzione Venaria Reale. Quattro i mezzi coinvolti. Una persona ferita
CANAVESANA - Si blocca il passaggio a livello Rfi: ritardi di 30 minuti
CANAVESANA - Si blocca il passaggio a livello Rfi: ritardi di 30 minuti
Un problema a un passaggio a livello di Rfi, per ragioni di sicurezza, ha temporaneamente bloccato la circolazione
FAVRIA - In bici per riscoprire le bellezze del paese - FOTO
FAVRIA - In bici per riscoprire le bellezze del paese - FOTO
Domenica 17 settembre la Pro Loco di Favria, con il patrocinio del Comune, ha organizzato l'ormai consueta biciclettata
LEINI-CASTELLAMONTE - Guasto al bus: gli studenti del liceo restano a piedi
LEINI-CASTELLAMONTE - Guasto al bus: gli studenti del liceo restano a piedi
La corsa da Leini delle 7.35 è saltata. Quando Gtt ha trovato un bus sostitutivo, gli studenti si erano già arrangiati
IVREA - Protesi scadenti: pazienti utilizzati come cavie anche in Canavese. L'inchiesta sui medici si allarga
IVREA - Protesi scadenti: pazienti utilizzati come cavie anche in Canavese. L
Si allarga anche al Canavese, e in particolare a Ivrea, l'inchiesta della procura di Monza sulle protesi scadenti utilizzate in alcune cliniche grazie a medici compiacenti. Dalle intercettazioni è emerso un quadro drammatico
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore