IVREA - La guardia di finanza scopre un imprenditore evasore: non ha dichiarato 600 mila euro di ricavi

| Ora l’imprenditore, residente in Canavese, dovrà pagare tutte le imposte finora evase, aumentate di sanzioni e interessi e per il futuro dovrà dichiarare i redditi percepiti. L'azienda aveva emesso le fatture senza dichiararle al fisco

+ Miei preferiti
IVREA - La guardia di finanza scopre un imprenditore evasore: non ha dichiarato 600 mila euro di ricavi
I controlli della guardia di finanza mettono nei guai un imprenditore del Canavese, single, di 66 anni che per non pagare nessuna imposta sul reddito della sua florida azienda individuale usava espedienti oramai in disuso. Rifiniva raccordi per tubazioni ad alta pressione in un capannone di 250 metri quadri con macchinari di alta precisione come quattro torni a calcolo numerico ed aveva una contabilità formalmente ineccepibile; emetteva fatture per ogni singola prestazione, anche per quelle irrisorie, peccato però che non presentasse alcuna dichiarazione.
 
Addirittura per nascondersi meglio al fisco esercitava la propria attività in una sede diversa da quella ufficiale, riuscendo in tal modo a non dichiarare ricavi per circa 600.000 euro e a non versare 100.000 euro di Iva. I finanzieri del gruppo di Ivrea, ricorrendo all’utilizzo delle banche dati, strumento oramai più che affidabile in grado di individuare e stigmatizzare tali situazioni paradossali, hanno posto fine a questa condotta disdicevole.
 
Ora l’imprenditore dovrà pagare tutte le imposte finora evase, aumentate di sanzioni e interessi e per il futuro dovrà dichiarare tutti i redditi percepiti. Certo, per contribuire alle spese per i servizi pubblici, il 60enne dovrà necessariamente ridimensionare il suo sproporzionato tenore di vita, infatti, secondo quanto è emerso dalle indagini, l’imprenditore risulta essere un cultore della vita notturna e assiduo frequentatore di night club.
Cronaca
FORNO CANAVESE - Sesso nel circolo privato: la polizia sequestra il locale e denuncia il presidente
FORNO CANAVESE - Sesso nel circolo privato: la polizia sequestra il locale e denuncia il presidente
Sabato scorso, nell'ambito di un controllo disposto dal questore di Torino al quale hanno partecipato agenti del commissariato di Ivrea e della divisione Pas della questura, è stato controllato un circolo privato di Forno Canavese
BORGARO-TORINO - Guida ubriaco e senza una gomma: 32enne di Chivasso nei guai
BORGARO-TORINO - Guida ubriaco e senza una gomma: 32enne di Chivasso nei guai
Un 32enne di Chivasso è finito nei guai, la notte scorsa, lungo la tangenziale nord di Torino, fermato completamente ubriaco
CARNEVALE IVREA - Ospite la Fanfara a cavallo della Polizia di Stato
CARNEVALE IVREA - Ospite la Fanfara a cavallo della Polizia di Stato
Erede e custode delle più antiche tradizioni della cavalleria, la Fanfara della Polizia sfilerà dall'alto dei cavalli grigi nelle vie del centro cittadino al seguito del Corteo Storico
CHIAVERANO - Grande successo per la «battaglia dei tomini»
CHIAVERANO - Grande successo per la «battaglia dei tomini»
Sole e temperature primaverili, domenica scorsa, hanno reso omaggio al carnevale di Bienca, frazione di Chiaverano
IVREA - Sfregia la faccia dell'ex fidanzata con un taglierino: non voleva più tornare con lui. Condannato a 4 anni e 7 mesi
IVREA - Sfregia la faccia dell
E' stato condannato a quattro anni e sette mesi di reclusione Antonio Lago, 59 anni di Chiaverano, l'uomo che il 14 maggio dello scorso anno sfregiò al volto l'ex compagna con un taglierino. Sentenza pronunciata oggi al tribunale di Ivrea
CIRIE-MATHI - Controlli a tappeto nei locali: multe fino a 30 mila euro
CIRIE-MATHI - Controlli a tappeto nei locali: multe fino a 30 mila euro
La guardia di finanza ha scoperto in una pizzeria lavoratori in nero, tra i quali un clandestino colpito da un'espulsione
MONTALENGHE - Taglio del nastro per il nuovo ambulatorio comunale
MONTALENGHE - Taglio del nastro per il nuovo ambulatorio comunale
La struttura è stata realizzata grazie al lascito di due benefattori del paese: Francesca Fiorina e Leone Stragiotti
PRASCORSANO - Due fratelli arrestati dai carabinieri di Cuorgnè
PRASCORSANO - Due fratelli arrestati dai carabinieri di Cuorgnè
Entrambi, dopo la sentenza, sono tornati in carcere perchè devono scontare una condanna per estorsione in concorso e rapina
CANAVESANA - Problema tecnico sul treno: soppresse due corse della sera per Rivarolo e Chieri
CANAVESANA - Problema tecnico sul treno: soppresse due corse della sera per Rivarolo e Chieri
Nel giorno in cui la Regione Piemonte annuncia una nuova «Carta della qualità» del trasporto ferroviario per tutelare maggiormente i passeggeri dei treni, sulla Canavesana due corse sono saltate per non meglio specificati «problemi tecnici»
VIDRACCO - Fino al 22 febbraio chiude la provinciale della Valchiusella
VIDRACCO - Fino al 22 febbraio chiude la provinciale della Valchiusella
Se sussisteranno le condizioni di sicurezza la Sp 61 sarà lasciata aperta nella fascia oraria notturna e precisamente dalle ore 17,30 alle ore 8,30 del giorno successivo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore