IVREA - La maestra di Azeglio uccisa da un batterio killer

| Proseguono gli accertamenti della procura e dell'Asl di Ivrea

+ Miei preferiti
IVREA - La maestra di Azeglio uccisa da un batterio killer
Daniela Golfrè Andreasi, la maestra di 58 anni di Azeglio, morta sabato scorso all’ospedale di Ivrea, è stata stroncata da un’infezione batteriologica. A far luce sulla vicenda è stata l’autopsia disposta dalla procura di Ivrea. Il pubblico ministero Alessandro Gallo ha aperto un fascicolo per omicidio colposo: per il momento non ci sono indagati.

Le analisi effettuate a Ivrea hanno confermato la presenza di una grave infezione batteriologica che ha colpito la gamba e l’area lombare della donna. Quale sia il batterio responsabile del decesso della maestra, però, rimane ancora un mistero. Per capire l’identità dell’agente patogeno sarà necessario attendere l’esito degli esami specifici. Solo una volta nota la causa principale sarà possibile capire se l’infezione è stata improvvisa o se, con gli esami adeguati, avrebbe potuto essere diagnostica già il giorno prima.

La procura vuole fare luce sul doppio ricovero della donna che il lunedi precedente si era presentata al pronto soccorso d’Ivrea lamentando forti dolori alla schiena. Stando a quanto ricostruito dalla direzione generale dell’Asl che ha avviato un’inchiesta interna, la paziente, «ha riferito con precisione ai sanitari i sintomi del momento, non indicando episodi febbrili o altri stati anomali di salute che potessero far pensare ad una infezione in corso». E non presentava segni visibili di anomalie a carico degli arti inferiori. Per questo dopo il parere dei medici e dell’ortopedico la donna è stata dimessa.

La situazione è poi precipitata tra giovedi e venerdi quando il quadro clinico della maestra di Azeglio è rapidamente peggiorato. Al momento del secondo ricovero la donna era già in condizioni critiche e i medici non hanno potuto far nulla per salvarle la vita.

Cronaca
BROSSO - Precipita con il parapendio: ora in prognosi riservata
BROSSO - Precipita con il parapendio: ora  in prognosi riservata
Dramma oggi pomeriggio in Valchiusella: vittima dell'incidente un uomo di 41 anni salvato dal soccorso alpino
MAZZE' - Incidente mortale: il paese piange Roberto Peretto. Aveva solo 36 anni - FOTO
MAZZE
Il 36enne rimasto vittima di un incidente a Rondissone mentre era in sella alla propria motocicletta Yamaha. La due ruote andata a sbattere contro un carro attrezzi. L'impatto stato violentissimo e il centauro morto sul colpo
TRAGEDIA A RONDISSONE - Motociclista si scontra con un carro attrezzi e muore sul colpo - FOTO
TRAGEDIA A RONDISSONE - Motociclista si scontra con un carro attrezzi e muore sul colpo - FOTO
La dinamica adesso al vaglio dei carabinieri della compagnia di Chivasso. La provinciale 90 In entrambe le direzioni stata chiusa. Sul posto hanno operato anche i vigili del fuoco di Chivasso
CUORGNE' - Una lezione speciale per i bimbi di Priacco
CUORGNE
Funzionari dell'Aci di Ivrea e vigili urbani per un'iniziativa che mira a sensibilizzare i bambini sull'uso responsabile della bicicletta sulla strada
IVREA - Nasce il master in telemedicina: lo sostiene anche l'Asl To4
IVREA - Nasce il master in telemedicina: lo sostiene anche l
Il nostro territorio, molto ampio e disomogeneo dal punto di vista geomorfologico ci orienta verso cure a domicilio
LEINI - La moglie di Pavarotti visita il teatro dedicato al maestro
LEINI - La moglie di Pavarotti visita il teatro dedicato al maestro
Nel corso della mia vita ho visto molti teatri, difficile che resti colpita. Oggi per successo ha detto Nicoletta Mantovani
RIVAROLO - Entra nel pub e muore: addio a Giovanni Gallo Balma
RIVAROLO - Entra nel pub e muore: addio a Giovanni Gallo Balma
Lutto ad Obiano per il presidente del gruppo ricreativo. Il funerale gioved 26, alle 11, nella chiesa parrocchiale di San Giacomo
CUORGNE' - Torneo di Maggio a numero chiuso: tetto massimo di 4000 spettatori in centro
CUORGNE
La Pro loco, con grande impegno, in virt anche delle nuove norme di sicurezza imposte dalla circolare Gabrielli, ha deciso di riproporre in grande stile la manifestazione storica che caratterizza Cuorgn
CUORGNE' - Dal 25 Aprile una richiesta di supporto al territorio
CUORGNE
La scuola sta organizzando un evento rivolto a 35 allievi che hanno deciso di partecipare al progetto Scuola e territorio
MAPPANO - Gli zingari prendono a sassate l'ambulanza della Cri
MAPPANO - Gli zingari prendono a sassate l
L'episodio al campo nomadi di via Germagnano a Torino. Per fortuna non ci sono stati ingenti danni o feriti, fanno sapere dalla Cri
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore