IVREA - La polizia in piazza: «Siamo rimasti in pochi»

| Protesta del sindacato. Nell'eporediese c’è un poliziotto ogni 6000 cittadini. Saltano anche le pattuglie

+ Miei preferiti
IVREA - La polizia in piazza: «Siamo rimasti in pochi»
Oggi il Siap, il sindacato della polizia di Stato, organizza a Ivrea l’iniziativa «14 novembre 2014 - una firma per il Canavese», dalle 10 alle 16 in piazza Vittorio Emanuele. Gli agenti saranno presenti con un un gazebo per sensibilizzare la popolazione e per chiedere al Ministero degli Interni un rinforzo degli organici. Oggi il commissariato d'Ivrea ha competenza per 306 Comuni per quanto riguarda il rilascio di passaporti e per altri 103 sulle licenze amministrative. Solo che a Ivrea c’è un poliziotto ogni 6000 cittadini, a fronte di una media nazionale di un agente ogni 250 residenti.

Numeri che hanno convinto il sindacato a una clamorosa protesta. La carenza d'organico, tra l'altro, andrà ad aggravarsi nel corso del 2015, quando cinque agenti andranno in pensione. Lo scorso anno, inoltre, è arrivato soltanto un agente dai corsi di formazione. Di questo passo la polizia potrà garantire solo più le pratiche amministrative, rinunciando alle pattuglie sul territorio per la sicurezza dei cittadini. Un controsenso dal momento che, nell’ultimo anno, sono aumentate le richieste di intervento del 20%, mentre il personale in servizio è diminuito del 10%. Oggi il commissariato conta 49 effettivi tra i quali è particolarmente alta la percentuale di over 50.

«C'è il rischio - scrivono i poliziotti - che in alcuni quadranti orari non ci sia sul territorio nè una volante della polizia, nè un mezzo dei carabinieri». Cittadini e amministratori potranno sottoscrivere l'appello al Ministro dell’Interno e al capo della polizia perché vengano inviati nuovi agenti a Ivrea. Anche i sindaci, questa mattina, saranno in piazza per portare la loro solidarietà agli agenti.

Cronaca
CIRIÈ - Preso il piromane dei bus: ha appiccato il rogo perché non lo facevano salire senza biglietto
CIRIÈ - Preso il piromane dei bus: ha appiccato il rogo perché non lo facevano salire senza biglietto
Un 50enne italiano senza fissa dimora, Roberto M., ha dato fuoco a sette pullman di proprietà della Gtt “perché non lo facevano salire a bordo senza il biglietto”...
CIRIE' - Incendio doloso devasta i bus: sospetto piromane portato in caserma dai carabinieri - FOTO E VIDEO
CIRIE
Svolta nelle indagini. Secondo i primi riscontri il rogo sarebbe partito da un pneumatico. In un attimo le fiamme hanno avvolto diversi mezzi della Gtt che, come sempre, erano stati parcheggiati nel piazzale della stazione
IVREA - Bogliatto nuovo Direttore ostetricia e ginecologia
IVREA - Bogliatto nuovo Direttore ostetricia e ginecologia
Ha iniziato la carriera professionale nel 2005 all'Azienda Ospedaliera OIRM-Sant'Anna di Torino. E' in Canavese dal 2007
BORGARO - I vincitori della prima edizione di "Andare oltre... nella luce"
BORGARO - I vincitori della prima edizione di "Andare oltre... nella luce"
Decretati i vincitori del premio di pittura e grafica «Andare oltre... nella luce». Primo posto per «La via del cuore» di Bramati
DISASTRO A CIRIÉ - Incendio nella notte distrugge sette autobus Gtt - FOTO
DISASTRO A CIRIÉ - Incendio nella notte distrugge sette autobus Gtt - FOTO
Per il momento non è esclusa l’ipotesi che le fiamme siano state appiccate di proposito. Del resto a Cirié e dintorni sono mesi che qualche piromane si diverte ad incendiare le auto in sosta
STRAMBINO - Tubercolosi a scuola: controlli estesi anche alle medie
STRAMBINO - Tubercolosi a scuola: controlli estesi anche alle medie
I controlli sono stati allargati a 300 studenti delle medie perché usufruiscono delle stessa mensa della scuola primaria
CANAVESE - Sabato di passione: doppio sciopero del personale Gtt. Stop a bus e treni
CANAVESE - Sabato di passione: doppio sciopero del personale Gtt. Stop a bus e treni
Sabato 17 novembre sono previste due azioni di sciopero che coinvolgeranno il servizio di trasporto pubblico locale. Treni e bus garantiti in Canavese da inizio servizio alle 8 e dalle 14.30 alle 17.30. Previsti ampi disagi
TURISMO - Il Parco Nazionale del Gran Paradiso alla fiera del turismo verde
TURISMO - Il Parco Nazionale del Gran Paradiso alla fiera del turismo verde
Appuntamento a Torino, al Lingotto Fiere, dal 23 al 25 novembre prossimo
CASTELLAMONTE - Scippatore in bicicletta deruba una maestra e la scaraventa a terra in pieno giorno
CASTELLAMONTE - Scippatore in bicicletta deruba una maestra e la scaraventa a terra in pieno giorno
La donna, sorpresa dalla violenza del gesto, non è riuscita ad opporre resistenza ed è caduta violentemente a terra. Ha riportato anche alcune ferite, per fortuna non gravi: è stata medicata al pronto soccorso e dimessa
CANAVESE - La Coldiretti incontra gli agricoltori della zona
CANAVESE - La Coldiretti incontra gli agricoltori della zona
Coldiretti Torino organizza un ciclo di incontri rivolti a tutti gli agricoltori associati per informare dei vari cambiamenti
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore