IVREA - La Prima Guerra Mondiale si spiega con il teatro - FOTO

| Per i 100 anni di Caporetto gli studenti di Casa di Carità Arti e Mestieri hanno assistito allo spettacolo «Oltre il Reticolato»

+ Miei preferiti
IVREA - La Prima Guerra Mondiale si spiega con il teatro - FOTO
Una lezione di storia un po’ particolare quella alla quale hanno assistito gli studenti della classe prima e seconda del corso di Operatore Amministrativo Segretariale, indirizzo informatica gestionale, della sede eporediese di Casa di Carità Arti e Mestieri. Ieri, martedì 7 novembre, per ricordare i 100 anni dalla diffusione del bollettino della disfatta di Caporetto, i circa 40 ragazzi hanno assistito allo spettacolo "Oltre il Reticolato" di, e con, Davide Mindo.

Gli studenti hanno così potuto ascoltare le ragioni di Gavrilo Princip, l’assassino dell’arciduca Francesco Ferdinando, direttamente dalle sue labbra. Sentire la dichiarazione di guerra letta da Vittorio Emanuele III. Partecipare a una seduta della commissione incaricata di gestire la censura delle lettere dal fronte. Seguire un ufficiale mentre scrive la sua ultima missiva ai genitori prima della battaglia. Esser parte dell’entusiasmo per il Bollettino della Vittoria. Tutti i personaggi, le spiegazioni storiche (con riferimenti a periodi successivi, fino alla cronaca attuale) sono stati interpretati da Mindo, coadiuvato sul palco da Riccardo Bonsanto che, chitarra alla mano, ha interpretato le canzoni che hanno fatto da colonna sonora alla guerra: dal Canto degli Italiani (l’Inno di Mameli), passando per "La Tradota che parte da Torino", fino a "Il Piave mormorava".

Oltre due ore di Storia raccontata in una maniera diversa dal solito, facendo partecipare i ragazzi, alleggerendo le parti più drammatiche con qualche battuta da "avanspettacolo", per mantenere sempre viva l’attenzione della platea. «Nel pensare questo spettacolo - spiega Mindo - ho voluto fare in modo di coinvolgere il pubblico, ricordando, senza demagogia, che dietro ad ogni data storica ci sono persone che subiscono quegli eventi, così come ci sono persone che li decidono, magari senza poi parteciparvi».

Ieri è stata la seconda volta che lo spettacolo è stato presentato ai ragazzi di Casa di Carità. Due anni fa vi assistettero quelli che oggi sono studenti di terza e quarta. «È una possibilità che Davide ci ha voluto di nuovo offrire - spiega la direttrice del centro di Ivrea Elena Viretto - e che ho accolto con entusiasmo. Ritengo sempre utile che i giovani possano avvicinarsi all’arte, vedere dal vivo uno spettacolo. Se poi questo spettacolo ricorda chi è vissuto prima, parliamo ormai dei loro trisavoli, è ancora più utile: è un modo per insegnare la storia facendola, in un certo modo, vivere direttamente».

Galleria fotografica
IVREA - La Prima Guerra Mondiale si spiega con il teatro - FOTO - immagine 1
IVREA - La Prima Guerra Mondiale si spiega con il teatro - FOTO - immagine 2
IVREA - La Prima Guerra Mondiale si spiega con il teatro - FOTO - immagine 3
IVREA - La Prima Guerra Mondiale si spiega con il teatro - FOTO - immagine 4
Dove è successo
Cronaca
IVREA - L'autopsia scagiona Sid: non è stato il cane ad uccidere l'addestratore
IVREA - L
I primi riscontri dell'autopsia, ordinata dalla procura di Ivrea ed eseguita oggi dal medico legale Roberto Testi, hanno attribuito il decesso del 26enne a un malore fulminante
ALBIANO - Grave incidente sulla Sp80: donna in prognosi riservata
ALBIANO - Grave incidente sulla Sp80: donna in prognosi riservata
Gravissimo incidente stradale, oggi intorno alle 13, sulla provinciale 80 che collega Albiano d'Ivrea con Caravino. Una donna al Cto
RIVAROLO - Troppi pregiudicati nel bar: scatta la sospensione della licenza per dieci giorni
RIVAROLO - Troppi pregiudicati nel bar: scatta la sospensione della licenza per dieci giorni
I carabinieri di Rivarolo Canavese hanno notificato ai titolari del bar la sospensione della licenza del locale per dieci giorni con conseguente immediata chiusura al pubblico. Il provvedimento è stato firmato dal questore di Torino
SALASSA - Bruttissimo incidente in via Rivarolo: tre persone ferite. Un automobilista elitrasportato al Cto - FOTO E VIDEO
SALASSA - Bruttissimo incidente in via Rivarolo: tre persone ferite. Un automobilista elitrasportato al Cto - FOTO E VIDEO
Sul posto hanno operato due ambulanze del 118 e i vigili del fuoco di Ivrea che hanno estratto i feriti dalle lamiere delle auto. Uno dei tre coinvolti nello schianto è stato elitrasportato al Cto in codice giallo
SANITA' - I consultori familiari con l'ostetrica ora senza prenotazione
SANITA
La riorganizzazione della rete dei Consultori Familiari dell'Asl To4 è stata portata a termine all’inizio di novembre
FURTI - I carabinieri di Leini arrestano quattro nomadi a Verolengo
FURTI - I carabinieri di Leini arrestano quattro nomadi a Verolengo
Altre quattro persone sono state denunciate dai militari dell'Arma per ricettazione. Recuperati gioielli e attrezzi edili rubati
IVREA - Il panettone di Alessandro Gaido tra i migliori d'Italia
IVREA - Il panettone di Alessandro Gaido tra i migliori d
Ben 68 maestri pasticceri si sono sfidati nella «Tenzone del Panettone» scelti tra i grandi della pasticceria. C'è un canavesano
CANAVESE - Torna la Colletta Alimentare in 13 Comuni - TUTTI I DATI
CANAVESE - Torna la Colletta Alimentare in 13 Comuni - TUTTI I DATI
Tredici Comuni coinvolti per un totale di 28 supermercati aderenti all'iniziativa con 250 volontari impegnati sul territorio
VOLPIANO - Colpo di scena per la Comital: l'azienda sospende i licenziamenti e chiede la cassa integrazione
VOLPIANO - Colpo di scena per la Comital: l
Allo stesso tempo, formulerà istanza di concordato preventivo, con l’obiettivo di favorire il processo di acquisizione da parte di soggetti potenzialmente interessati a rilevare lo stabilimento di Volpiano ormai chiuso da mesi
AGLIE' - La Coldiretti in festa ringrazia i volontari Aib - FOTO
AGLIE
Premiati gli Aib per impegno e dedizione con la quale i volontari hanno difeso il territorio durante l'ultima emergenza incendi
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore