IVREA - La prof, ex cubista, «faceva sesso con due uomini»

| Processo per violenza privata: emergono particolari piccanti

+ Miei preferiti
IVREA - La prof, ex cubista, «faceva sesso con due uomini»
Sta diventando uno dei processi più "seguiti" d'Italia, quello iniziato lunedì al tribunale di Ivrea che vede una professoressa di 36 anni accusata di violenza privata. Non tanto per il reato, quanto perchè la donna, ex cubista, si era portata due studentesse in un club privè di Caselle. Una di queste studentesse, all'epoca dei fatti (tra il 2009 e il 2010), era minorenne. 
 
Dai verbali degli interrogatori, riportati questa mattina dal quotidiano "La Stampa", emergono particolari decisamente piccanti delle serate trascorse dalla professoressa nel club scambisti. All'interno del quale, racconta una delle ragazze che ha trascinato la prof in tribunale, «c'erano uomini e donne che si accoppiavano». La stessa ragazza racconterà alla polizia di aver visto anche la professoressa «seminuda, mentre faceva sesso con due uomini».
 
Secondo un'altra studentessa, la prof si sarebbe anche presentata in classe (in un istituto dell'eporediese) con un babydoll da infermiera che, la sera stessa, avrebbe indossato con il fidanzato. Al di là delle performance sessuali e dell'accesso al locale per scambisti, però, l'insegnante è finita a processo per un altro tipo di reato. Secondo l'accusa, infatti, minacciò una studentessa che aveva assistito a una delle serate: «Se racconti quello che hai visto ti boccio». 
 
Una delle studentesse (oggi parte civile) ha ammesso agli inquirenti di essersi lasciata convincere ad andare nel club: «Chiedeva se avevo voglia di uscire con lei - ha detto la giovane agli inquirenti - trattandosi di un'insegnante accettai». Per i difensori della professoressa il fatto non sussiste. La donna non ha mai minacciato nessuno e non aveva nemmeno bisogno di farlo. All'epoca dei fatti la scuola era già terminata e l'insegnante non avrebbe potuto bocciare nessuno. Si tornerà in aula il prossimo 13 ottobre. 
 
Cronaca
RIVAROLO - Venerdì l'addio a Provenzano. Il cordoglio dell'Asl To4
RIVAROLO - Venerdì l
Il Direttore Generale dell'Asl, Lorenzo Ardissone, ha espresso «profondo cordoglio per la scomparsa di Giovanni Provenzano»
IVREA - A spasso con coltello e marijuana: un 14enne nei guai
IVREA - A spasso con coltello e marijuana: un 14enne nei guai
Il giovane studente è stato controllato in via Gozzano e denunciato dai carabinieri. Marijuana e coltello subito sequestrati
LAVORO - Le aziende in cerca di personale il 26 gennaio a Ivrea
LAVORO - Le aziende in cerca di personale il 26 gennaio a Ivrea
«Wooooow Io e il mio futuro in Canavese» è il titolo dell'evento dedicato al lavoro e alle imprese, previsto venerdì 26 gennaio
LAVORO - Il Ciac apre il corso per diventare wedding planner
LAVORO - Il Ciac apre il corso per diventare wedding planner
Da metà febbraio partirà ad Ivrea il primo corso dedicato a lavoratori e liberi professionisti in possesso di diploma
BULLISMO A IVREA - Picchia il compagno di classe che chiede aiuto alla prof: lo studente di 17 anni sarà espulso
BULLISMO A IVREA - Picchia il compagno di classe che chiede aiuto alla prof: lo studente di 17 anni sarà espulso
I carabinieri stanno indagando sull'aggressione avvenuta l'altro giorno, all'uscita da un istituto professionale della città, al termine della quale un ragazzino di 14 anni è finito in ospedale, colpito violentemente alla nuca
RIVAROLO - E' morto l'ex assessore Giovanni Provenzano
RIVAROLO - E
Lutto a Rivarolo Canavese dove oggi si è spento il dottor Giovanni Provenzano. Era stato assessore del Comune dal 1998
IVREA - Gruppi storici ospiti da tutta Italia per lo storico Carnevale
IVREA - Gruppi storici ospiti da tutta Italia per lo storico Carnevale
Sbandieratori, gruppi in costumi d'epoca ed esibizioni musicali animeranno la festa facendo da cornice alla Mugnaia
CANAVESE - Allarme per i finti addetti Asl che truffano gli anziani
CANAVESE - Allarme per i finti addetti Asl che truffano gli anziani
L'azienda sanitaria chiarisce che «non si tratta di operatori dell'Asl e invita i cittadini a prestare la massima attenzione»
AEROPORTO TORINO-CASELLE - Nigeriano importa creme che provocano il cancro: fermato dalla guardia di finanza
AEROPORTO TORINO-CASELLE - Nigeriano importa creme che provocano il cancro: fermato dalla guardia di finanza
Alle domande dei finanzieri di Caselle sulla provenienza e la destinazione dei cosmetici illegali, contenenti idrochinone e clobetasolo propionato, l'uomo non ha saputo dare giustificazione. Rischia fino a 100 mila euro di multa
LOCANA - In 470 per il primo weekend sulle piste da sci
LOCANA - In 470 per il primo weekend sulle piste da sci
Grande aflusso di persone con ciapsole o sci d'alpinismo hanno popolato anche Punta Cia
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore