IVREA - La solidarietà del liceo Botta per i bambini di Chernobyl

| E' stata organizzata la «Cena Russa» per sabato 10 marzo nel salone dell'oratorio della chiesa del Sacro Cuore con un menù tipico

+ Miei preferiti
IVREA - La solidarietà del liceo Botta per i bambini di Chernobyl
Le classi 3° e 4° del corso di russo del Liceo Botta parteciperanno per un fine settimana ad un’iniziativa concordata con l’Unitalsi di Ivrea, il “Progetto Chernobyl Smile”. Il 26 aprile 1986 esplose il reattore nucleare di Chernobyl, una cittadina al confine tra Ucraina e Bielorussia. Gli effetti della ricaduta radioattiva purtroppo sono ancora attivi anche sugli esseri umani dopo trentadue anni. La percentuale di bambini ammalati in Bielorussia è altissima, si tratta di tumori linfatici e malformazioni. Abbandonati dai genitori, vivono negli internati e poter vivere almeno un mese all’anno sul Mar Mediterraneo è una vacanza dalla contaminazione.

Così l’Unitalsi di Ivrea si è inserita nella catena di solidarietà attiva dal 1987 e nel prossimo mese di maggio ospiterà dieci di questi bambini e ragazzi a Borghetto Santo Spirito in Liguria. Spiega la professoressa Valeria Kochyan: «Le studentesse del Botta diventeranno animatrici linguistiche con giochi e intrattenimenti per i giovani ospiti e daranno una mano nella mediazione linguistica con gli altri operatori volontari. Per quest’anno prevediamo di andare a Borghetto Santo Spirito per un fine settimana lungo, e l’obbiettivo è quello di poterlo replicare anche nei prossimi anni».

Per finanziare il progetto, il cui costo tra burocrazia, volo aereo e mantenimento per un mese circa, si aggira sui 1000 euro, si conterà sulle donazioni all’Unitalsi e a tal proposito è stata organizzata a Ivrea la “Cena Russa” per sabato 10 marzo presso il salone dell’oratorio della chiesa del Sacro Cuore (Cantone Maridon, 11) con un menù tipico della cucina bielorussa al costo di 30 euro, realizzata con l’aiuto di insegnanti e allievi dell’Istituto Alberghiero di Cavaglià.

Per donare o ricevere informazioni è possibile consultare il sito www.chernobylsmile.it, oppure contattare l'Unitalsi Ivrea al numero 346-8548370.

Cronaca
SAN GIORGIO - Incidente sulla Sp53. Due feriti trasportati in elisoccorso al Cto
SAN GIORGIO - Incidente sulla Sp53. Due feriti trasportati in elisoccorso al Cto
Scontro violento tra una moto e una Lancia Ypsilon all'incrocio con via Umberto I. Fortunatamente nessuna persona coinvolta è in pericolo di vita. Traffico in tilt sulla provinciale
QUINCINETTO - Frana, l'Uncem attacca direttamente il concessionario dell'A5
QUINCINETTO - Frana, l
Secondo il presidente Marco Bussone, Ativa deve intervenire e i lavori devono essere a suo carico, visti gli ingenti profitti ottenuti dai pedaggi autostradali, tra i più cari d'Italia
CANAVESE - Eccezionale ondata di caldo. Tra giovedì e venerdì si toccheranno i 42 gradi
CANAVESE - Eccezionale ondata di caldo. Tra giovedì e venerdì si toccheranno i 42 gradi
Mai così alte le temperature in 150 anni. Disagio accresciuto per l'effetto delle "notti tropicali", con la colonnina di mercurio che raggiungerà i 30 gradi anche in tarda serata
CANAVESE - Per il Nursind la situazione dell'Asl To4 è «insostenibile»
CANAVESE - Per il Nursind la situazione dell
Il sindacato delle professioni infermieristiche accusa l'Asl di non affrontare i problemi che, nel frattempo, aumentano pericolosamente
RIVAROLO - Auto in fiamme in corso Re Arduino
RIVAROLO - Auto in fiamme in corso Re Arduino
Una Golf, guidata da una donna di 55 anni di Lombardore, ha preso fuoco per cause ancora da stabilire. Traffico in tilt
IVREA - Treno va a fuoco alla stazione, intervengono i vigili del fuoco
IVREA - Treno va a fuoco alla stazione, intervengono i vigili del fuoco
Il principio di incendio si è verificato questo pomeriggio, a convoglio fermo. Fortunatamente non ci sono state conseguenze nè per il personale di Trenitalia, nè per i passeggeri
QUINCINETTO - Allarme frana, giovedì 27 il sopralluogo dell'assessore regionale Marco Gabusi
QUINCINETTO - Allarme frana, giovedì 27 il sopralluogo dell
Pronto intervento della Giunta Cirio, che viene salutato positivamente dalla Lega: «Il nuovo corso ha ben altra attenzione per il Canavese, ignorato per cinque anni dal Pd»
CANAVESE - Incontro in Regione con l'assessore Fabio Carosso per parlare di Asa
CANAVESE - Incontro in Regione con l
Organizzato dal consigliere della Lega Andrea Cane, ha visto la partecipazione dei sindaci di Cuorgnè, Beppe Pezzetto, e Forno, Alessandro Gaudio, oltre che del consigliere di Traversella Marco Puglisi
CERESOLE REALE - Continua il botta e risposta tra maggioranza e opposizione
CERESOLE REALE - Continua il botta e risposta tra maggioranza e opposizione
Il vicesindaco Mauro Durbano replica alle affermazioni di Basolo: «A causa della loro assenza, non siamo manco riusciti a nominare tutte le commissioni consiliari»
COLLERETTO CASTELNUOVO - A ottobre Richard Carapaz verrà a ritirare la sua «Maliarosa»
COLLERETTO CASTELNUOVO - A ottobre Richard Carapaz verrà a ritirare la sua «Maliarosa»
La motocicletta, realizzata dal sindaco Aldo Querio Gianetto, era stata messa in palio per premiare il vincitore del Giro d'Italia. Il ciclista equadoriano tornerà in Canavese probabilmente dopo la conclusione del Giro di Lombardia
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore