IVREA - Lavori in tutta la città per il ripristino dei cubetti

| Da lunedì 19 ottobre ha preso il via un’ampia e articolata serie di lavori che interesserà diverse strade cittadine

+ Miei preferiti
IVREA - Lavori in tutta la città per il ripristino dei cubetti
Al via un ampio intervento di ripristino dei cubetti sulle strade cittadine. L’assessorato alle manutenzioni informa che da lunedì 19 ottobre ha preso il via un’ampia e articolata serie di lavori di ripristino dei cubetti che interesserà diversi tratti delle strade cittadine. Si  tratta di interventi capillari eseguiti nelle zone dove sono state riscontrate criticità legate alla presenza di buche, avvallamenti o ad un cattivo assestamento dei cubetti. Particolare attenzione sarà prestata ad alcuni specifici punti quali attraversamenti pedonali, fermate dell’autobus, griglie o pozzetti stradali e rotonde.
 
I lavori inizieranno da via Torino (zona della Stazione) e interesseranno progressivamente tutti i tratti stradali cittadini che vedono la presenza di cubetti: piazza Lamarmora, corso Nigra, Lungo Dora, corso Botta, corso Massimo d’Azeglio, porta Aosta, corso Garibaldi, Borghetto e corso Cavour.
 
Tale intervento rientra nell’ambito dell’attività di manutenzione dal parte del Comune programmata per quest’anno e non concerne quindi i tratti stradali che nel corso delle scorse settimane sono stati interessati da lavori di miglioramento delle reti ad opera di soggetti privati tra cui Ecotermica, Enel, Telecom, Aeg. In tutti questi casi saranno le stesse ditte che hanno eseguito gli scavi a provvedere alla ricollocazione dei cubetti al termine del periodo di assestamento dell’asfalto grossolano provvisoriamente posato.  «I lavori, coinvolgendo diversi punti della rete viaria cittadina, potranno creare qualche disagio - fanno sapere dal Comune - ma ne deriverà un deciso miglioramento sia dal punto di vista manutentivo che di quello della sicurezza per tutti i tratti viari interessati».
 
ELENCO LAVORI RIPRISTINO CUBETTI
 
Via Torino
semaforo della stazione entrambi i lati, attorno griglia + griglia e avvallamento all’altezza del negozio di ricambi moto, incrocio via Di Vittorio 2 avvallamenti + 1 pozzetto, di fronte casa Molinario, attraversamento pedonale stazione/fermata bus, di fronte autoscuola De Ferrari, di fronte banca Fideuram, attraversamento pedonale autoscuola Città di Ivrea fino ingresso rotonda, rotonda all’altezza del caffè Torino in mezzo ai 3 pozzetti e in centro strada
P.zza Lamarmora
attraversameno pedonale all’altezza del caffè Torino
Corso Nigra
attraversamento pedonale/ingresso rotonda all’altezza della profumeria, 1 pozzetto e 2 griglie e area circostante di fronte al negozio di casalinghi, all’altezza del bar Mimosa in centro strada, attraversamento pedonale e aera circostante di fronte farmacia, vari interventi all’altezza di caffè Flowers, pasticceria , negozio telefonia, valvola acqua all’altezza della Banca Sella.
Lungo Dora
Curva fontana Camillo Olivetti, di fronte agenzia viaggi, di fronte p.zza Perrone: intervento su pozzetto e area circostante, all’altezza della gioielleria intervento su pozzetto, all’altezza della curva giardini di Corso Cavour, interventi vari all’altezza dell’attraversamento pedonale fronte giardini di Corso Cavour e zona circostante. All’altezza della fermata autobus con intervento al pozzetto e a fianco vineria, incrocio con via Piave intorno al pozzetto
Attraversamento pedonale all’altezza del cinema, interventi vari all’altezza della Questura, seconda fermata bus, profumeria, pasticceria, curva torre di Santo Stefano.
Corso Botta
Dopo il primo attraversamento pedonale. Intervento su griglia all’altezza del semaforo e zona circostante, curva dopo edicola e semaforo.
Corso Massimo
Interevento tra i due pozzetti davanti banca Monte dei Paschi prima dell’attraversamento pedonale, da pozzetto al semaforo centro incrocio rotonda all’altezza Guardia di Finanza.
Porta Aosta
All’altezza dell’ascensore dell’ospedale e discesa ospedale marciapiede fronte gelateria, intorno alla griglia spartitraffico incrocio con via Circonvallazione, attraversamento pedonale all’altezza dell’incrocio via Circonvallazione entrambi i lati
curva direzione Montalto, intervento su tutto il tratto fino all’attraversamento pedonale.
Corso Garibaldi
All’altezza della ferramenta da inizio curva fino all’attraversamento pedonale, interventi tra primo e secondo attraversamento pedonale, altezza incrocio con parcheggio silos con intervento sui pozzetti, di fronte albergo in centro strada, attraversamento pedonale all’altezza della fontana e area circostante, tratto di ingresso al Borghetto intorno al pozzetto rotondo intervento sul pozzetto.
Borghetto
Attraversamento pedonale all’altezza di via delle Rocchette. Attraversamento pedonale ed entrata al parcheggio negozio materiale d’ufficio.
Corso Cavour
Di fronte a negozio articoli vari, pozzetto e area circostante davanti a libreria, all’altezza del negozio di borse intervento su parcheggio e strada, parcheggio di fianco ufficio anagrafe.
 

Dove è successo
Cronaca
CUORGNÉ – Solenne benedizione degli automezzi in piazza
CUORGNÉ – Solenne benedizione degli automezzi in piazza
In occasione della recente Festa di Sant’Antonio
IVREA - Contro le barriere sensoriali Asl e Apic lavorano insieme
IVREA - Contro le barriere sensoriali Asl e Apic lavorano insieme
All’ingresso dell'ospedale di Ivrea installato un amplificatore portatile con sistema a induzione magnetica donato dall’Apic
SICUREZZA - Furti sui treni: allarme sulla Canavesana. Una zingara denunciata dalla polizia ferroviaria
SICUREZZA - Furti sui treni: allarme sulla Canavesana. Una zingara denunciata dalla polizia ferroviaria
Una quarantunenne, domiciliata nel campo nomadi di strada dell’Aeroporto tra Borgaro e Torino, è stata denunciata per furto aggravato in concorso: agiva con «l'aiuto» dei suoi sei bambini che sono stati affidati alla custodia del nonno
RIVAROLO - Fuga di gas sospetta in via Palestro
RIVAROLO - Fuga di gas sospetta in via Palestro
Indagini in corso da parte dei carabinieri di Rivarolo Canavese
IVREA - Ispezione in carcere: «La situazione è davvero a rischio»
IVREA - Ispezione in carcere: «La situazione è davvero a rischio»
Visita al carcere da parte di Marco Grimaldi, consigliere di Sel, Silvja Manzi e Igor Boni della Direzione nazionale Radicali
CASELLE - Due donne gelose si picchiano in strada per lo stesso uomo: la rissa si conclude con quattro arresti
CASELLE - Due donne gelose si picchiano in strada per lo stesso uomo: la rissa si conclude con quattro arresti
A scatenare il tutto un incontro che, in teoria, avrebbe dovuto essere un chiarimento, tra due donne: una di 43 anni e l'altra di 32. La prima, l'ex moglie di un 41enne residente proprio a Caselle. La seconda, la nuova fiamma dell'uomo
SLAVINA SULL'HOTEL RIGOPIANO - Dal Canavese partirà un altro contingente - FOTO
SLAVINA SULL
Intanto dei 20 nuovi tecnici piemontesi arrivati in loco, un gruppo sarà operativo già in serata, mentre l’altro entrerà in azione domani mattina
LEINI - Incendio in una cascina: muore soffocato un cane
LEINI - Incendio in una cascina: muore soffocato un cane
I padroni, per fortuna, si trovavano fuori casa. A dare l'allame sono stati alcuni residenti della zona. Accertamenti in corso
BORGARO-TORINO - Autista ubriaco finisce con il camion fuori strada: traffico in tilt sulla tangenziale - FOTO
BORGARO-TORINO - Autista ubriaco finisce con il camion fuori strada: traffico in tilt sulla tangenziale - FOTO
Paura sulla tangenziale nord di Torino in direzione dello svincolo di Caselle. L'autista del mezzo pesante positivo all'alcoltest: nel sangue tre volte il limite consentito. Accertamenti in corso da parte della polizia stradale di Torino
RIVAROLO - Rifiuti dati alle fiamme in frazione Vesignano - FOTO
RIVAROLO - Rifiuti dati alle fiamme in frazione Vesignano - FOTO
A poca distanza, venerdì scorso, una catasta di pneumatici era stata data alle fiamme provocando la chiusura del ponte sull'Orco
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore