IVREA - Lavori urgenti per evitare altri allagamenti

| Le opere al sistema fognario serviranno a risolvere le problematiche recentemente emerse in via Torino e in via Jervis

+ Miei preferiti
IVREA - Lavori urgenti per evitare altri allagamenti
Presto inizieranno i lavori di manutenzione straordinaria del manufatto fognario nell’attraversamento della linea ferroviaria al km 32+340 della stazione di Ivrea. Nei giorni scorsi si è tenuto un incontro con il direttivo di SMAT per condividere il progetto di manutenzione straordinaria del manufatto, da presentare alla Direzione Territoriale Produzione Torino i R.F.I. S.p.A. per l’ultimo atto: l’autorizzazione ad eseguire i lavori.
 
Tali lavori sono fondamentali per la risoluzione delle problematiche emerse in alcune zone della città e, in particolare in Via Torino e via Jervis. Gli eventi calamitosi di natura alluvionale verificatisi nell’aprile del 2013 e ripetutisi nei mesi di giugno ed agosto dello stesso anno, tali da causare danni ingenti a strutture ed infrastrutture pubbliche e private, avevano evidenziato l’inefficienza della rete fognaria.
 
“Alla luce di tale situazione – spiega Enrico Capirone – avevamo chiesto alla Società SMAT di svolgere un’indagine sullo stato della rete fognaria dalla quale si era evidenziata la presenza di alcune ostruzioni che si era immediatamente provveduto a liberare”. L’analisi ha, peraltro, portato alla luce una situazione di particolare criticità causata da una ostruzione che  crea un forte pregiudizio per il ramo di via Jervis e Stradale Torino. Questo ramo trova il naturale sfogo nel manufatto fognario nell’attraversamento della linea ferroviaria al km 32+340 della stazione di Ivrea, manufatto certamente esistente almeno dall’anno 1928, come dimostra un carteggio presente negli archivi comunali.
 
“In accordo con la società SMAT – prosegue Capirone – si è quindi immediatamente deciso di intervenire. L’iter amministrativo necessario ad ottemperare a tutte le richieste che la società R.F.I. S.p.A ha preteso al fine di rilasciare l’autorizzazione all’intervento manutentivo è iniziato oltre un anno fa e solo ora si è giunti al termine di tale percorso. Quanto prima, appena avrà ottenuto tale autorizzazione – conclude Capirone – la società SMAT potrà così finalmente iniziare i lavori per liberare quel tratto di fogna, intervento indispensabile per risolvere le problematiche riscontrate in questi anni”. 
Cronaca
CANAVESE - Sanità: l'Asl assume 101 persone tra medici e infermieri
CANAVESE - Sanità: l
Disposta oggi l'assunzione di 101 operatori: 85 infermieri, sei medici urgentisti, cinque medici anestesisti e cinque pediatri
TRAGEDIA A GENOVA - Più di trenta morti, tra cui una bambina. Chivassesi vicino al ponte crollato: salvi - VIDEO
TRAGEDIA A GENOVA - Più di trenta morti, tra cui una bambina. Chivassesi vicino al ponte crollato: salvi - VIDEO
Sono almeno 35 le vittime del crollo del ponte Morandi a Genova. Tra loro una bambina di una decina d'anni. Ma il bilancio, purtroppo, è desintato ad aumentare. Salva una famiglia di Chivasso che si trovava sullo stesso tratto di autostrada
TRAGEDIA A GENOVA - CROLLA PONTE MORANDI DELL'AUTOSTRADA: «CI SONO DEI MORTI» - FOTO e VIDEO
TRAGEDIA A GENOVA - CROLLA PONTE MORANDI DELL
Dramma a Genova dove questa mattina è crollato un lungo pezzo del Ponte Morandi. Circa 200 metri di viadotto. Secondo i soccorritori ci sono delle persone coinvolte delle vittime: sono gli automobilisti che si trovavano sul ponte
VALPERGA - Senegalese con abbigliamento rubato: denunciato
VALPERGA - Senegalese con abbigliamento rubato: denunciato
I carabinieri di Cuorgnè hanno denunciato a piede libero un venditore ambulante per ricettazione
RIVAROLO-FAVRIA - Incidente al passaggio a livello: auto finisce sui binari - FOTO E VIDEO
RIVAROLO-FAVRIA - Incidente al passaggio a livello: auto finisce sui binari - FOTO E VIDEO
Brutto incidente stradale questa mattina intorno alle 9:30 sulla provinciale 13 tra Rivarolo Canavese e Favria. In prossimità del passaggio a livello si sono tamponate una Bmw e una Opel Astra station wagon
VOLPIANO - La città torna al Medioevo con il De Bello Canepiciano
VOLPIANO - La città torna al Medioevo con il De Bello Canepiciano
La quinta edizione vuole celebrare il Decennale del progetto De Bello Canepiciano, un progetto culturale di studio e ricerca
SAN GIORGIO-OZEGNA - Coltivano cannabis: due ragazzi nei guai
SAN GIORGIO-OZEGNA - Coltivano cannabis: due ragazzi nei guai
Nel corso di due distinti controlli i militari dell'Arma hanno sequestrato dieci piantine. Due giovani denunciati per droga
MONGOL RALLY - Missione compiuta: il mitico Pandone ha tagliato il traguardo - FOTO
MONGOL RALLY - Missione compiuta: il mitico Pandone ha tagliato il traguardo - FOTO
Foto ufficiale sulla passerella della finish line e brindisi. Il team «Eeeh Ma Il Pandone» partito da Valperga quasi un mese fa ha raggiunto la Mongolia concludendo con successo il Rally. Un viaggio benefico lungo migliaia di chilometri
MONTANARO - Shock in paese per la morte di Anna: sarà lutto cittadino
MONTANARO - Shock in paese per la morte di Anna: sarà lutto cittadino
Paese in lutto per l'addio ad Anna Tortorici, rimasta vittima di una caduta l'altro pomeriggio di fronte al proprio negozio
METEO CANAVESE - Ferragosto con il sole dopo i temporali
METEO CANAVESE - Ferragosto con il sole dopo i temporali
Domani e soprattutto il giorno di ferragosto, la rimonta del campo di alta pressione determinerà un netto miglioramento del tempo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore