IVREA - Le arance del Carnevale diventano concimi: quando lo «spreco» genera risorse

| Lo Storico Carnevale di Ivrea genera ogni anno alcune centinaia di tonnellate di arance che trovano nuova vita trasformandosi in compost. Nel 2018, 113 tonnellate di arance sono state conferite all'impianto Acea Pinerolese Industriale

+ Miei preferiti
IVREA - Le arance del Carnevale diventano concimi: quando lo «spreco» genera risorse
Lo Storico Carnevale di Ivrea genera ogni anno alcune centinaia di tonnellate di arance (insieme ad altri rifiuti organici generati durante l’evento) che trovano nuova vita trasformandosi in compost. In particolare, nel 2018, 113 tonnellate di arance sono state conferite presso l’impianto Acea Pinerolese Industriale Spa di Pinerolo, dove, tramite un processo integrato di digestione anaerobica e compostaggio e a seguito della loro miscelazione con altri rifiuti, hanno prodotto energia da biogas e biometano per auto, ottenendo infine una partita di circa 555 tonnellate di compost.

Lo Storico Carnevale di Ivrea contribuisce pertanto, grazie alla trasformazione delle arance in compost, ad evitare di smaltire in discarica circa 113 tonnellate di arance e di conseguenza l’emissione di altrettante tonnellate di nell’atmosfera, ma soprattutto a trasformare un rifiuto, quali le arance utilizzate per l’evento, in un fertilizzante. Durante il processo di produzione, eventuali materiali inerti (es. bottiglie di plastica) vengono recuperati, con il risultato finale di un concime utilizzabile anche in agricoltura biologica. I vantaggi della valorizzazione delle arance in compost, rispetto ad esempio all’interramento diretto delle arance nel suolo sono la produzione anche di energia (biogas, biometano); la produzione di un compost di alta qualità, maturo e stabile, invece di materiale fermentescibile interrato, con rischi di inquinamento suoli e falde; la riduzione emissione nell’atmosfera di gas ad effetto serra.

In collaborazione con AgriNewTech, spin-off nato dall’Università̀ di Torino che si occupa da anni di valutare la qualità̀ di questo tipo di fertilizzanti, è stata riscontrata la possibilità̀ di utilizzare il compost prodotto dalle arance dello Storico Carnevale di Ivrea per aumentare la sostanza organica e la fertilità̀ dei suoli, per ridurre le esigenze idriche delle piante, ma anche per poter essere utilizzato come terriccio, in alternativa alle torbe, e per ridurre l’insorgenza di malattie nelle piante. Un prodotto quindi completo, in grado non solo di nutrire le piante, ma anche di renderle più̀ sane.

In occasione dell’edizione 2019 dello Storico Carnevale di Ivrea, la novità è che il compost da arance, grazie alle sue caratteristiche di alta qualità, è stato ulteriormente trasformato in un “concime per agrumi e piante da frutto”, utilizzabile da tutti coloro appassionati di coltivare agrumi in casa, sul terrazzo e in giardino. Il prodotto, messo a punto dall’azienda “Punta allo Zero srl” in collaborazione con AgriNewTech, vuole essere un caso, attualmente unico al mondo, di filiera completa di recupero di rifiuti e trasformazione in nuovi prodotti a basso impatto ambientale, ed è nato con l’obiettivo di ridurre rifiuti (anche gli imballaggi sono in materiali riciclati), ridurre le emissioni di anidride carbonica ridurre l’impiego di concimi e prodotti chimici e ridare fertilità ai terreni.

Il concime sarà disponibile in primavera sugli scaffali di alcuni supermercati e in anteprima presso lo stand ufficiale della Fondazione Storico Carnevale di Ivrea durante l’edizione 2019 dello Storico Carnevale di Ivrea. Il prodotto è disponibile on-line sul sito di AgriNewTech.

Cronaca
CASELLE - In 1200 per conoscere il dietro le quinte dell'aeroporto
CASELLE - In 1200 per conoscere il dietro le quinte dell
E' stata un successo l'iniziativa «Aeroporto a Porte Aperte» promossa lo scorso weekend dall'aeroporto Sandro Pertini
VALPERGA - Al «Campass» di Belmonte grande successo per la musica di «Divina Armonia» - VIDEO
VALPERGA - Al «Campass» di Belmonte grande successo per la musica di «Divina Armonia» - VIDEO
Le Quattro stagioni di Vivaldi sono state suonate al «Campass» nel cuore della riserva naturale del Sacro Monte di Belmonte
DRAMMA AL LAGO - Muore soffocata mentre è a pranzo al ristorante
DRAMMA AL LAGO - Muore soffocata mentre è a pranzo al ristorante
Immacolata L., torinese, stava pranzando ieri sulla terrazza di un ristorante sul lungo lago di Viverone quando si è sentita male
FORNO CANAVESE - Pieno successo per gli eventi di festa promossi dalla Pro loco
FORNO CANAVESE - Pieno successo per gli eventi di festa promossi dalla Pro loco
Festa ampiamente riuscita in virtù del grande afflusso di visitatori. Primo fine settimana dedicato al motoclub di Forno Canavese, secondo alla patronale
CHIVASSO - Un proiettile contro la vetrina del bar: indagini in corso
CHIVASSO - Un proiettile contro la vetrina del bar: indagini in corso
Le indagini dei militari di Chivasso si stanno concentrando sulla possibilità di un gesto intimidatorio legato ad un'eredità contesa
STRAMBINO - Vandali minorenni per noia: imbrattano i muri, si firmano e pubblicano le foto su internet. Denunciati dai carabinieri
STRAMBINO - Vandali minorenni per noia: imbrattano i muri, si firmano e pubblicano le foto su internet. Denunciati dai carabinieri
E' stato sufficiente per i militari dell'Arma visionare con attenzione le telecamere di sorveglianza per rinvenire immortalate le «gesta vandaliche» dei minori, tutti appartenenti alle famiglie bene. Nei guai anche un ragazzo di 21 anni
CASTELLAMONTE - Festa a Spineto per i 100 anni di Anna - FOTO
CASTELLAMONTE - Festa a Spineto per i 100 anni di Anna - FOTO
Un traguardo invidiabile per Anna, nata da una famiglia di contadini il 16 settembre 1919 a Breganze, in provincia di Vicenza
CIRIE' - Colpito da un malore mentre cerca funghi ad Ala di Stura: precipita nel dirupo e muore
CIRIE
I tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese sono riusciti a raggiungere l'uomo ma tutti i soccorsi sono stati inutili. Quando i tecnici hanno raggiunto Ala di Stura il suo cuore aveva già smesso di battere
IVREA - La Delegazione del FAI inaugura la sua prima sede in città
IVREA - La Delegazione del FAI inaugura la sua prima sede in città
Un presidio importante dove spiccano da tempo il Castello di Masino e l'ncantevole Pieve e Battistero di Settimo Vittone
AGLIE' - Giornata ecologica: il 28 i volontari «a caccia» di rifiuti
AGLIE
Il ritrovo è previsto in piazzale ex Olivetti alle 8,00 per il coordinamento e l'organizzazione delle operazioni. Alle 8:30 la partenza
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore