IVREA - Le stupende foto di John Phillips al museo civico Garda

| L'obiettivo di John Phillips sul mondo. Dalla guerra mondiale alla nascita della Repubblica Italiana. Aperta fino al 4 marzo

+ Miei preferiti
IVREA - Le stupende foto di John Phillips al museo civico Garda
L’Associazione Archivio Storico Olivetti, in collaborazione con il Museo Civico “P.A.Garda” e col prezioso contributo della Biblioteca Civica “C. Nigra”, presenta una mostra di fotografie originali di John Phillips che raccontano l’avvento della Seconda Guerra Mondiale e la nascita della Repubblica Italiana (info e orari nella locandina sotto).

La società Olivetti nel 1986 dedicò a John Phillips, grande fotoreporter del secolo scorso, un’ampia mostra itinerante. Di queste foto, l’Associazione Archivio Storico Olivetti presenta oggi un’accurata selezione centrata sul decennio 1937-1946: immagini scattate in Europa e nel mondo che presentano scene di ordinaria vita quotidiana e scene drammatiche negli anni della guerra e dell’immediato dopoguerra. La mostra è arricchita dal servizio inedito che Phillips realizzò a Roma, al Viminale, nel giugno 1946 all’indomani del referendum che decretò la nascita della Repubblica Italiana. Tutte le fotografie esposte sono originali conservati a Ivrea dall’Associazione Archivio Storico Olivetti, a cui TIM e Olivetti hanno affidato un patrimonio documentale che comprende oltre mezzo milione di immagini.

La riproposizione di questa mostra, dopo la prima tappa a Torino nel settembre 2017 alla Biblioteca Nazionale Universitaria, si pone l’obiettivo di presentare a livello locale l’avvio del progetto pluriennale di valorizzazione dei fondi fotografici dell’Associazione Archivio Storico Olivetti, “Cantieri Olivetti per la storia del Novecento - Archivi, fotografia, territorio”, attraverso una fattiva collaborazione con il Museo Civico “P.A.Garda” di Ivrea.

Nella cornice di azioni volte a sostenere il processo di candidatura di Ivrea, città industriale del XX secolo a sito Unesco, l’Associazione intende produrre momenti di approfondimento su molteplici linguaggi e tecniche che attraversano l’ambito delle discipline visive, innervano la storia della fabbrica e il tessuto sociale, che possono restituire secondo diverse declinazioni quella cultura della fabbrica che è alla base del modello di città industriale del XX secolo che Ivrea incarna.

John Phillips (1914-1996), considerato il fondatore del foto-giornalismo, è stato un autentico cittadino del mondo: nato in Algeria da padre gallese e madre americana, vive ad Algeri, Parigi, Nizza, Londra, New York ed è presente con la sua macchina fotografica nei più disparati angoli del mondo in tanti momenti topici della storia. Tra il 1936 e il 1949 lavora come inviato della rivista "Life" e le sue foto scattate in luoghi e momenti cruciali per le vicende mondiali sono vere e proprie icone della storia del Novecento. Nel 1938 a Vienna racconta al mondo l’Anschluss e l’occupazione tedesca; nel 1943 diventa corrispondente di guerra e segue le operazioni militari in Nord Africa e Medio Oriente.

A Teheran cattura l’immagine del vertice tra Churchill, Roosevelt e Stalin. Fotografa re Farouk in Egitto, Tito e i suoi partigiani in Jugoslavia; è testimone della Polonia devastata, di Roma liberata e del faticoso cammino dell’Europa verso la pace. Lasciata “Life”, dal 1950 John Phillips opera come fotografo indipendente e il suo obiettivo sa cogliere momenti decisivi, fissare con le immagini i costumi e i cambiamenti della società. Il titolo del suo libro, Free spirit in a troubled world, pubblicato postumo, riassume il senso della sua vita e delle sue foto.

Galleria fotografica
IVREA - Le stupende foto di John Phillips al museo civico Garda - immagine 1
Cronaca
MONTI PELATI - Una nuova segnaletica per la riserva naturale - FOTO
MONTI PELATI - Una nuova segnaletica per la riserva naturale - FOTO
Sono stati anche realizzati nuovi interventi di prevenzione e contenimento dell'erosione provocata dalle piogge intense
CHIVASSO - Traslocano gli ambulatori specialistici
CHIVASSO - Traslocano gli ambulatori specialistici
A partire da martedì 17 luglio saranno operativi tre ambulatori specialistici finora dislocati in altre sedi dell'ospedale
FAVRIA - Carabinieri in municipio: sono otto gli ex amministratori indagati - I NOMI
FAVRIA - Carabinieri in municipio: sono otto gli ex amministratori indagati - I NOMI
Sono indagati per reati diversi ma sono finiti tutti nella stessa operazione dei carabinieri che ha portato all'arresto dell'imprenditore Pasquale Motta. In buona parte finiti nell'inchiesta per aver votato o firmato atti del Comune
LOCANA - Iren dona una motoslitta al Soccorso Alpino
LOCANA - Iren dona una motoslitta al Soccorso Alpino
Il mezzo farà il suo esordio sulle montagne della Valle Orco (neve permettendo) nel corso del prossimo inverno
BORGARO - Successo per la Notte Bianca con Cristina Chiabotto
BORGARO - Successo per la Notte Bianca con Cristina Chiabotto
«E' stato un venerdì sera che non dimenticheremo facilmente» dice il sindaco Claudio Gambino che ringrazia tutti i partecipanti
CRISTIANO RONALDO A CASELLE - Le prime immagini dell'arrivo di CR7 a Torino - VIDEO JUVENTUS
CRISTIANO RONALDO A CASELLE - Le prime immagini dell
Cristiano Ronaldo è stato prelevato direttamente sulla pista dell'aeroporto Sandro Pertini da un'auto che lo ha accompagnato nell'abitazione dove trascorrerà la serata e la notte. Poi domani visite mediche e presentazione allo Stadium
CASELLE - Cristiano Ronaldo è atterrato oggi all'aeroporto di Torino
CASELLE - Cristiano Ronaldo è atterrato oggi all
La stella della Juventus ha anticipato di un giorno l’arrivo a Torino per poter raggiungere i suoi nuovi compagni ed evitare bagni di folla. L’aereo di CR7 è arrivato a Caselle intorno alle 17
CANAVESE - Lavori in corso sulle provinciali 217, 66, 23 e 11
CANAVESE - Lavori in corso sulle provinciali 217, 66, 23 e 11
Le opere, a cura del servizio viabilità dell'ex provincia, riguarderanno i Comuni di Chivasso, Barone, Brosso e Vico Canavese
COLLERETTO G. - Successo per il banco alimentare dei bambini - FOTO
COLLERETTO G. - Successo per il banco alimentare dei bambini - FOTO
A conclusione della giornata Osvaldo ed i coordinatori di Giochiamo Insieme Estate, hanno ringraziato tutte i partecipanti
CASTELLAMONTE - Insulti e minacce a clienti e gestori dei bar
CASTELLAMONTE - Insulti e minacce a clienti e gestori dei bar
Due clienti, armati di un coltello, hanno seminato il panico al Cabosse e all'Umberto 2.0. Poi sono stati fermati dai militari
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore