IVREA - Lezione speciale al Ciac con lo chef stellato Giuseppe Napoletano

| Il nuovo anno al Ciac si apre con lo chef stellato: la scuola alberghiera ha organizzato una serata di alta cucina formativa

+ Miei preferiti
IVREA - Lezione speciale al Ciac con lo chef stellato Giuseppe Napoletano
Pino Napoletano, chef con più di 35 anni di esperienza e una storia professionale maturata in contesti internazionali, in alberghi e ristoranti, tra cui alcuni stellati, ha scelto di mettersi a disposizione per formare i professionisti di domani presso la Scuola alberghiera Ciac Prat di Ivrea. 
 
Nato a Bari classe 1969, Pino Napoletano eredita la passione della cucina dalla mamma. Studia alla Scuola Alberghiera Perotti di Bari e di lì a poco si trasferisce in Svizzera dove trascorre 3 anni; negli anni ‘90 rientra in Italia, facendo esperienza al prestigioso Ristorante Don Alfonso di Sant’Agata sui due Golfi, 3 stelle Michelin. La curiosità per la cucina internazionale lo riporta all’estero, negli Stati Uniti e poi in Germania, per poi arrivare in Oriente: in Malesia presso il prestigioso Starway Resort, e in Thailandia come Executive Italian Chef. 
 
Al Ciac Prat rivestirà il ruolo di executive chef, ovvero quello che cooardina, sceglie e programma le attività in cucina mercoledì 30 ottobre, in occasione della cena chiamata «A cena con la nostra stella». L'importo ottenuto dall'evento sarà in parte devoluto alla Fondazione di Comunità del Canavese. Il menù è caratterizzato da una rivisitazione di alcuni piatti tradizionali piemontesi, ma richiama anche le sue tradizioni pugliesi  e, aggiunge Pino: «E' il viaggio della mia vita, attraverso il mondo». (F.b.)
Cronaca
FAVRIA - Il paese piange per l'addio all'Alpino «Meo»
FAVRIA - Il paese piange per l
Si è spento Marco Bartolomeo Castello, per tutti Meo, 82 anni, cavaliere del lavoro
CASELLE - Rapina al Bennet: balordo tenta di investire vigilantes
CASELLE - Rapina al Bennet: balordo tenta di investire vigilantes
E' caccia al malvivente che nel primo pomeriggio di oggi ha fatto razzia di profumi all'interno del centro commerciale di Caselle
IVREA - Truffe in città: attenzione ai finti dipendenti del Comune
IVREA - Truffe in città: attenzione ai finti dipendenti del Comune
L'amministrazione comunale fa presente che nessun funzionario comunale è stato incaricato a svolgere questo compito
SAN GIUSTO - Sicurezza e lavori urgenti: chiudono le scuole del paese
SAN GIUSTO - Sicurezza e lavori urgenti: chiudono le scuole del paese
I consiglieri di minoranza hanno organizzato un'assemblea pubblica per venerdì sera per discutere del caso
FELETTO - Furti nelle case, inseguimento dei carabinieri: un malvivente arrestato. I complici in fuga
FELETTO - Furti nelle case, inseguimento dei carabinieri: un malvivente arrestato. I complici in fuga
I carabinieri della compagnia di Ivrea hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un giovane albanese: K.V., di anni 23, celibe, senza fissa dimora, fuggito con alcuni complici a bordo di un’autovettura rubata
CUORGNE' - Aule del 25 Aprile gelide per un guasto ai sensori del riscaldamento
CUORGNE
La Città metropolitana è subito intervenuta per risolvere il problema all'impianto di riscaldamento
LEINI - Bar con troppi pregiudicati: il questore lo chiude per 15 giorni
LEINI - Bar con troppi pregiudicati: il questore lo chiude per 15 giorni
La chiusura è motivata in base all'articolo 100 del Tulps relativo alla ripetuta presenza di pregiudicati all'interno del bar
IVREA - I ragazzi delle scuole medie entrano in radio con «Ribelli»
IVREA - I ragazzi delle scuole medie entrano in radio con «Ribelli»
La prima puntata. domenica, sulla musica, mentre nel secondo appuntamento i ragazzi avranno l'occasione di raccontarsi
CASELLE - L'aeroporto sostiene il settore turistico del Piemonte
CASELLE - L
E' stato ufficialmente inaugurato mercoledì «Piemonte in your hands», il nuovo spazio di promozione turistica del territorio
CIRIE' - Pestano un ragazzo di 20 anni per un messaggio Whatsapp a una ragazza: invidivuati i componenti del branco
CIRIE
La polizia municipale, visionando le immagini delle telecamere e incrociando le testimonianze di alcuni passanti, è riuscita a stringere il cerchio sui responsabili del raid punitivo. Uno di loro, un 18enne di San Maurizio, già denunciato
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore