IVREA - Lo spirito dello Storico Carnevale «colora» il reparto di oncologia - FOTO

| Bellissima iniziativa di pazienti e personale medico per rendere più umano il reparto e per partecipare, idealmente, al grande evento che ha reso Ivrea famosa nel mondo

+ Miei preferiti
IVREA - Lo spirito dello Storico Carnevale «colora» il reparto di oncologia - FOTO
I colori dello Storico Carnevale irrompono all'ospedale di Ivrea. E lo fanno in uno dei reparti più delicati. Quello di oncologia. Quello per il quale migliaia di canavesani si sono mobilitati, nei mesi scorsi, con un'imponente raccolta firme. Ideata e promossa per testimoniare la vicinanza del territorio a un servizio che non può essere ridimensionato o, addirittura, chiuso e trasferito altrove. 
 
Nei giorni scorsi, una paziente di quel reparto, ci ha contattato, spedendoci una segnalazione che abbiamo reputato importante. «Vorrei segnalare come il personale di questo reparto si prodighi ogni giorno per farci sentire come se fossimo a casa. In questi giorni di carnevale hanno allestito il reparto con bandiere e stendardi del carnevale, come lo hanno allestito per Natale ed Epifania semplicemente con "amore" e mi piacerebbe ringraziarli invitandovi qui per scattate e pubblicare qualche fotografia». 
 
Dopo aver contattato, come da prassi, l'Asl To4, abbiamo visitato l'altro giorno il reparto dell'ospedale. Le immagini che trovate sotto valgono più di 100 descrizioni. Qui, medici, infermieri e pazienti, combattono insieme una battaglia spietata, difficile, a volte quasi impossibile. Per questo, quando l'occasione è propizia, è giusto e importante far sentire i pazienti a casa. Colorare il reparto, renderlo più umano. Dare loro un motivo in più per continuare a combattere come leoni. A Ivrea non c'è nulla di più proprizio che lo storico carnevale. In fondo, se queste persone non possono andare al carnevale, perchè il carnevale non può entrare in ospedale?
 
«C'è un beneficio reale per tutti - dicono i medici - sono iniziative nate spontaneamente all'interno del reparto. Questo aiuta operatori, pazienti e parenti. Le attività vengono svolte coinvolgendo i pazienti e, per qualche ora, li distolgono dal mondo della malattia e della cruda realtà». Sabato i pifferi di Bajo Dora hanno fatto visita al reparto, portando ulteriore calore. «Non curiamo le persone, ce ne prendiamo cura. In tutto e per tutto». Lo specchio di una sanità che sa andare oltre le cartelle cliniche, gli esami e i freddi numeri.
Galleria fotografica
IVREA - Lo spirito dello Storico Carnevale «colora» il reparto di oncologia - FOTO - immagine 1
IVREA - Lo spirito dello Storico Carnevale «colora» il reparto di oncologia - FOTO - immagine 2
IVREA - Lo spirito dello Storico Carnevale «colora» il reparto di oncologia - FOTO - immagine 3
IVREA - Lo spirito dello Storico Carnevale «colora» il reparto di oncologia - FOTO - immagine 4
IVREA - Lo spirito dello Storico Carnevale «colora» il reparto di oncologia - FOTO - immagine 5
IVREA - Lo spirito dello Storico Carnevale «colora» il reparto di oncologia - FOTO - immagine 6
IVREA - Lo spirito dello Storico Carnevale «colora» il reparto di oncologia - FOTO - immagine 7
IVREA - Lo spirito dello Storico Carnevale «colora» il reparto di oncologia - FOTO - immagine 8
IVREA - Lo spirito dello Storico Carnevale «colora» il reparto di oncologia - FOTO - immagine 9
IVREA - Lo spirito dello Storico Carnevale «colora» il reparto di oncologia - FOTO - immagine 10
IVREA - Lo spirito dello Storico Carnevale «colora» il reparto di oncologia - FOTO - immagine 11
Cronaca
TRAVERSELLA - Turista cade sul sentiero: lo salva il soccorso alpino
TRAVERSELLA - Turista cade sul sentiero: lo salva il soccorso alpino
L'uomo è stato recuperato dai volontari della stazione di Ivrea ed elitrasportato in ospedale. Per fortuna se la caverà
FERRAGOSTO TRAGICO - Incidente a Leini: muoiono zio e nipote di appena 22 anni - FOTO
FERRAGOSTO TRAGICO - Incidente a Leini: muoiono zio e nipote di appena 22 anni - FOTO
Oggi pomeriggio su una strada sterrata che corre parallela a via Settimo un quad si è schiantato contro un muro. In sella un uomo e una ragazza, zio e nipote. Sono entrambi morti sul colpo
CANAVESE - Sanità: l'Asl assume 101 persone tra medici e infermieri
CANAVESE - Sanità: l
Disposta oggi l'assunzione di 101 operatori: 85 infermieri, sei medici urgentisti, cinque medici anestesisti e cinque pediatri
TRAGEDIA A GENOVA - Più di trenta morti, tra cui una bambina. Chivassesi vicino al ponte crollato: salvi - VIDEO
TRAGEDIA A GENOVA - Più di trenta morti, tra cui una bambina. Chivassesi vicino al ponte crollato: salvi - VIDEO
Sono almeno 35 le vittime del crollo del ponte Morandi a Genova. Tra loro una bambina di una decina d'anni. Ma il bilancio, purtroppo, è desintato ad aumentare. Salva una famiglia di Chivasso che si trovava sullo stesso tratto di autostrada
TRAGEDIA A GENOVA - CROLLA PONTE MORANDI DELL'AUTOSTRADA: «CI SONO DEI MORTI» - FOTO e VIDEO
TRAGEDIA A GENOVA - CROLLA PONTE MORANDI DELL
Dramma a Genova dove questa mattina è crollato un lungo pezzo del Ponte Morandi. Circa 200 metri di viadotto. Secondo i soccorritori ci sono delle persone coinvolte delle vittime: sono gli automobilisti che si trovavano sul ponte
VALPERGA - Senegalese con abbigliamento rubato: denunciato
VALPERGA - Senegalese con abbigliamento rubato: denunciato
I carabinieri di Cuorgnè hanno denunciato a piede libero un venditore ambulante per ricettazione
RIVAROLO-FAVRIA - Incidente al passaggio a livello: auto finisce sui binari - FOTO E VIDEO
RIVAROLO-FAVRIA - Incidente al passaggio a livello: auto finisce sui binari - FOTO E VIDEO
Brutto incidente stradale questa mattina intorno alle 9:30 sulla provinciale 13 tra Rivarolo Canavese e Favria. In prossimità del passaggio a livello si sono tamponate una Bmw e una Opel Astra station wagon
VOLPIANO - La città torna al Medioevo con il De Bello Canepiciano
VOLPIANO - La città torna al Medioevo con il De Bello Canepiciano
La quinta edizione vuole celebrare il Decennale del progetto De Bello Canepiciano, un progetto culturale di studio e ricerca
SAN GIORGIO-OZEGNA - Coltivano cannabis: due ragazzi nei guai
SAN GIORGIO-OZEGNA - Coltivano cannabis: due ragazzi nei guai
Nel corso di due distinti controlli i militari dell'Arma hanno sequestrato dieci piantine. Due giovani denunciati per droga
MONGOL RALLY - Missione compiuta: il mitico Pandone ha tagliato il traguardo - FOTO
MONGOL RALLY - Missione compiuta: il mitico Pandone ha tagliato il traguardo - FOTO
Foto ufficiale sulla passerella della finish line e brindisi. Il team «Eeeh Ma Il Pandone» partito da Valperga quasi un mese fa ha raggiunto la Mongolia concludendo con successo il Rally. Un viaggio benefico lungo migliaia di chilometri
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore