IVREA - Marco Barmasse lascia la presidenza degli Alpini

| Da maggio assumerà  l'incarico e l'anzianità di mandato l'attuale vicepresidente vicario Sergio Botaletto

+ Miei preferiti
IVREA - Marco Barmasse lascia la presidenza degli Alpini
L’annuale assemblea della sezione eporediese dell’Associazione nazionale alpini si è svolta la prima domenica di marzo: con una novità al di là delle tradizionali incombenze. La novità è che l’attuale presidente Marco Barmasse, in carica dal 2008, per una questione di incompatibilità di incarichi, dopo il prossimo raduno nazionale dell’Aquila (15-17 maggio) lascerà la presidenza di Ivrea per approdare al Consiglio nazionale al quale è stato designato dai presidenti di sezione del I Raggruppamento su proposta delle sezioni di Aosta, Biella, Valsesiana, Vercelli e Ivrea alle quali competeva la candidatura in sostituzione di Renato Zorio, giunto a fine mandato.
 
Al posto di Barmasse assumerà l’incarico e l’anzianità di mandato l’attuale vicepresidente vicario Sergio Botaletto. “Penso - ha detto Barmasse ai delegati in assemblea - che questa opportunità, che mi si è presentata, sia da considerare non solo dal punto di vista personale ma, soprattutto, come un riconoscimento alla nostra sezione. Non nascondo che provo una certa emozione ed anche un po’ di rammarico nel lasciare anticipatamente l’incarico sezionale. Vi ringrazio di cuore per la fiducia che mi avete accordato in questi anni ed ancor più per quello che avete fatto e continuerete a fare per l’Ivrea. Un ringraziamento particolare va a tutti i componenti del consiglio direttivo che hanno collaborato con me in questi anni. Non sta a me ricordare quanto realizzato in questo periodo, a voi i giudizi e la valutazione sul mio operato o i risultati raggiunti. Ho cercato sempre ed in buona fede di agire per il bene della sezione, sicuramente ho commesso degli errori e mi scuso se involontariamente qualcuno ne è stato oggetto. Certamente non farò mancare, in altra veste, il mio impegno per la nostra bella sezione”.
 
Per il resto si è fatto un bilancio delle attività svoltesi nel 2014 da parte dei coordinatori dei vari settori: Protezione civile (Eraldo Virone), Coro (Sergio Botaletto e il maestro Francesco Pozzo), Fanfara (Roberto Cossavella e il maestro maresciallo maggiore Sergio Bonessio), il giornale Lo Scarpone canavesano (Carlo Maria Salvetti), il gruppo sportivo (Ugo Clemente). 
 
Si è anche proceduto al rinnovo di alcune cariche consiliari e l’attuale Consiglio direttivo risulta così composto: 
Presidente: Marco Barmasse.
Vicepresidente Vicario: Sergio Botaletto.
Vicepresidenti: Franco Pautasso, Eraldo Virone. 
Tesoriere: Sergio Botaletto.
Segretario: Giuseppe Franzoso. Vicesegretario: Giovanni Donato.
Consiglieri: Franco Amadigi, Bruno Busca, Gerardo Colucci, Ezio Favaro, Domenico Foresto, Giancarlo Monti, Michele Panier Suffat, Luigi Pejla, Marcello Pastore, Nicola Ponzetto, Paolo Querio, Luigi Sala, Francesco Salvalaggio, Carlo Salvetti, Giuseppe Signora, Enzo Zucco. 
Revisori dei conti: Pier Angelo Cossavella, Romano Dellacà, Alberto Marchetto, Marco Pianfetti, Adriano Roffino.
Giunta di scrutinio: Dario Andreo, Emilio Calardo, Ugo Clemente, Flavio Coda, Massimo Musto.
 
Infine, ecco la forza della Sezione al termine del tesseramento 2014:
- Soci Alpini 3191  con una diminuzione di 44 alpini
- Soci Aggregati  997  (compresi 11 aiutanti) con un aumento di 26 soci 
- Totale Soci 4188  con un decremento di 18 unità
- Gruppi  65  aumentati di 1
Galleria fotografica
IVREA - Marco Barmasse lascia la presidenza degli Alpini - immagine 1
IVREA - Marco Barmasse lascia la presidenza degli Alpini - immagine 2
Cronaca
CANAVESE - Pugno di ferro dei carabinieri: sequestrate case e auto alle famiglie di nomadi sinti
CANAVESE - Pugno di ferro dei carabinieri: sequestrate case e auto alle famiglie di nomadi sinti
Ieri mattina, su indicazione della procura di Ivrea, i militari dell'Arma hanno sequestrato undici immobili, auto, negozi e terreni a Leini, San Carlo Canavese e Villanova Canavese. Tutte proprietà di alcune famiglie di sinti piemontesi
LAVORO IN CANAVESE - Il Bennet cerca personale
LAVORO IN CANAVESE - Il Bennet cerca personale
Offerte di lavoro per Addetti ipermercato, Allievi/e Direttori, Cassiere/i, Apprendisti, Giovani 16-23 anni, Farmacisti, Macellai a Torino e provincia
MONTANARO - Spaccio di droga: arrestato un ragazzo di 21 anni
MONTANARO - Spaccio di droga: arrestato un ragazzo di 21 anni
Questa mattina il Gip del tribunale di Ivrea, pur convalidando l'arresto, non ha disposto alcuna misura restrittiva per il ragazzo
LOMBARDORE - La strada per il Paradiso è irta di rifiuti - FOTO
LOMBARDORE - La strada per il Paradiso è irta di rifiuti - FOTO
Tra Leini e Lombarodre la strada che porta al Gran Paradiso è costellata di piazzole che molti hanno scambiato per discariche
CANAVESE - Incidenti a raffica nella notte ad Agliè, Pont e Salassa: feriti due giovani di Rivarolo
CANAVESE - Incidenti a raffica nella notte ad Agliè, Pont e Salassa: feriti due giovani di Rivarolo
Sulle dinamiche degli schianti sono in corso gli accertamenti dei carabinieri della compagnia di Ivrea. L'incidente più grave a Pont Canavese, in frazione Doblazio. Abbattuto anche un palo dell'illuminazione pubblica
TRUFFE AGLI ANZIANI - Ecco l'auto utilizzata dai ladri per raggirare i pensionati - FOTO
TRUFFE AGLI ANZIANI - Ecco l
Potrebbero aver agito in tantissimi Comuni del Canavese, della provincia e anche a Torino i malviventi intercettati ieri mattina a Caselle dopo l'ennesima truffa ai danni di un'anziana. Uno di loro è stato arrestato
CANAVESANA - Treni obsoleti e nessun rispetto per i passeggeri
CANAVESANA - Treni obsoleti e nessun rispetto per i passeggeri
Riceviamo e pubblichiamo la lettera di un pendolare della ferrovia Canavesana. Lettera che riassume mesi di disagi
IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro l'Asl To4 sulla questione sicurezza
IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro l
Solo qualche giorno fa un'altra aggressione è stata registrata nel Presidio Ospedaliero di Chivasso. Allarme tra i dipendenti
BORGOMASINO - Rubano 200 mila euro di materiale sportivo: due arresti
BORGOMASINO - Rubano 200 mila euro di materiale sportivo: due arresti
Operazione coordinata dalla procura di Aosta per un ingente furto in un negozio. In manette due fratelli di Borgomasino
CASELLE - Truffe agli anziani: malvivente di Montalenghe arrestato dai carabinieri dopo un furto
CASELLE - Truffe agli anziani: malvivente di Montalenghe arrestato dai carabinieri dopo un furto
L’uomo è stato sorpreso mentre fungeva da “palo” in attesa di due complici che consumavano una truffa, qualificandosi come tecnico dell’acquedotto e vigile urbano (in borghese), nei confronti di una 75enne residente a Caselle
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore