IVREA - Martedì il convegno Canavese fabbrica del futuro: guardare al mondo

| Promosso dal Comitato Piccola Industria di Confindustria Canavese

+ Miei preferiti
IVREA - Martedì il convegno Canavese fabbrica del futuro: guardare al mondo
Il Comitato Piccola Industria di Confindustria Canavese organizza martedì 14 ottobre a Ivrea, il convegno «Canavese fabbrica del futuro: guardare al mondo» che vedrà la presenza di Alberto Baban, Presidente Piccola Industria di Confindustria. «L’obiettivo dell’incontro – spiega Gisella Milani, Presidente Piccola Industria - è quello di evidenziare la necessità che il Canavese diventi sempre più un territorio aperto e che guardi al mondo, stimolando le Aziende locali, anche con l’ausilio di esempi virtuosi, ad approcciare i mercati esteri e ad accrescere il proprio livello d’internazionalizzazione. Aprirsi al mondo vuol dire anche confrontarsi con situazioni diverse, altre culture, altre visioni dei mercati, altre strategie di vendita; questo significa imparare ad affrontare il cambiamento».
 
Dopo i saluti di Fabrizio Gea e l’introduzione ai lavori curata da Gisella Milani, quattro imprenditori canavesani, moderati da Fabrizio Conicella (Bioindustry Park “Silvano Fumero”) nella tavola rotonda dal titolo “Si può fare, noi l’abbiamo fatto”, racconteranno lo sviluppo internazionale delle loro aziende, le scelte adottate, i successi ottenuti e i problemi incontrati. Si tratta di Luigi Alaria (Pegasus Srl di Favria), Giuliano De Marco (Tecnau Srl di Ivrea), Barbara Duvall (S.E.I.C.A. SpA di Strambino) e Gianni Sella (C.E.F.I. Srl di Castellamonte). Le loro imprese, tra le numerose aziende canavesane ormai molto attive all’estero, sono tra quelle che sono riuscite a raggiungere percentuali di esportazione molto elevate, perché hanno aperto numerose sedi estere o, in taluni casi, hanno acquisito imprese straniere.
 
L’incontro prevede anche la testimonianza di imprenditori che rappresentano aziende straniere che hanno scelto di operare in Canavese. Enrico De Maria (Advanced Accelerator Applications Italy Srl di Colleretto Giacosa) e Laura Guttero (Isis Papyrus Italy Srl di Ivrea), partendo dalle esperienze delle proprie imprese, interverranno sul tema “Essere attrattivi per il mondo -  Imprese che guardano al Canavese”. E’, infatti,  molto importante che anche il territorio stesso sia pronto ad accogliere al meglio le Aziende internazionali che decidano di conoscerlo e di insediarsi.
 
La giornata di lavori si concluderà con l’intervento “Guardare al mondo, innovativi e in Rete” del Presidente nazionale Piccola Industria di Confindustria, Alberto Baban, per il quale internazionalizzazione e innovazione devono essere le parole d’ordine nella gestione aziendale, nella cultura manageriale e d’impresa, nell’approccio ai mercati divenendo leva di sviluppo e crescita per la competitività delle PMI. Queste tesi sono state al centro del XIV Forum nazionale Piccola Industria dal titolo "Innovare è l'impresa", l’appuntamento principale sui temi di maggiore interesse per le PMI, che quest’anno si è tenuto a Napoli il 3 e 4 ottobre scorsi.
 
«Questo Convegno rientra tra le iniziative di Confindustria tese a incentivare una più strutturata presenza delle nostre imprese sui mercati internazionali - afferma il presidente Fabrizio Gea - ritengo molto importanti i momenti di confronto con i nostri imprenditori che con le loro aziende da anni sono presenti all'estero. Un grazie particolare al vice-presidente nazionale di Confindustria, Alberto Baban, che con la sua presenza accresce il livello dei contenuti del Convegno».
Cronaca
CUORGNE' - Vigili del fuoco nelle scuole a «caccia» di nuovi volontari
CUORGNE
Questo per aumentare la pianta organica del distaccamento volontari e garantire un futuro all'attività dei pompieri sul territorio dell'alto Canavese
BORGOFRANCO D'IVREA - Palpeggia il seno all'autista del pullman: finisce a processo per violenza sessuale
BORGOFRANCO D
Secondo l'accusa, l'uomo, una volta salito sul mezzo della Gtt, alla vista dell'autista donna di 42 anni, non ha trovato di meglio che infilare le mani attraverso il divisorio di vetro, palpeggiando ripetutamente il seno della conducente...
BORGOMASINO - Nuovi dossi per rallentare le auto di passaggio
BORGOMASINO - Nuovi dossi per rallentare le auto di passaggio
La tecnica realizzativa è stata quella dello Street Print, imprimitura a caldo della sede stradale con l'effetto mattonella
IVREA-RIVAROLO - Incidente stradale: un autista condannato
IVREA-RIVAROLO - Incidente stradale: un autista condannato
Un 25enne di Rivarolo è finito a processo per omissione di soccorso. L'incidente avvenuto nel 2014 lungo l'ex statale 460
CUORGNE' - Il Comune dona un libro per ogni nuovo nato nel 2017
CUORGNE
Sabato alle ore 10.30 nell'ex chiesa della Trinità si terrà la cerimonia di benvenuto ai piccoli cuorgnatesi nati nel 2017
PIAMPRATO - Pista baby chiusa dopo la nevicata: aperto solo il fondo
PIAMPRATO - Pista baby chiusa dopo la nevicata: aperto solo il fondo
I ragazzi di Pianeta Neve Ski danno appuntamento al prossimo week-end per la riapertura della pista baby e dello snow park
FAVRIA - Festa del ringraziamento dei coltivatori
FAVRIA - Festa del ringraziamento dei coltivatori
La manifestazione si terrà domenica 28 gennaio
TORINO-BORGARO - Zingari lanciano sassi contro le auto: blitz della polizia municipale al campo nomadi
TORINO-BORGARO - Zingari lanciano sassi contro le auto: blitz della polizia municipale al campo nomadi
Operazione al campo di strada Aeroporto, questa mattina, al confine tra Torino e Borgaro, da parte degli agenti del Nucleo Nomadi della polizia municipale. Gli investigatori hanno svolto un'attività delegata dal tribunale dei minori
CERESOLE REALE - Il premio Nobel, Mike Kosterlitz, diventa cittadino onorario di Ceresole
CERESOLE REALE - Il premio Nobel, Mike Kosterlitz, diventa cittadino onorario di Ceresole
Kosterlitz salirà nel piccolo Comune della Valle Orco mercoledì 14 febbraio: riceverà il riconoscimento per le imprese alpinistiche compiute nella zona del Gran Paradiso, compresa la scalata della celebre fessura che porta il suo nome
FRONT CANAVESE-FOGLIZZO - Pascolo abusivo, denunciati padre e fratello dei killer di Chivasso - FOTO e VIDEO
FRONT CANAVESE-FOGLIZZO - Pascolo abusivo, denunciati padre e fratello dei killer di Chivasso - FOTO e VIDEO
Ieri sera a Caselle i carabinieri di Leini, in collaborazione con la polizia muncipale della cittadina aeroportuale, hanno denunciato per introduzione, abbandono di animali nel fondo altrui e pascolo abusivo tre pastori
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore