IVREA - Maxi sequestro di droga: sei persone arrestate dai carabinieri - FOTO E VIDEO

| L'indagine sviluppata dai reparti dell'Arma ha consentito di smantellare l'attività del gruppo criminale finalizzato allo spaccio delle sostanze stupefacenti in tutto il Ponente Ligure, in Piemonte e Costa Azzurra

+ Miei preferiti
IVREA - Maxi sequestro di droga: sei persone arrestate dai carabinieri - FOTO E VIDEO
I Carabinieri di Ventimiglia, con la collaborazione del Nucleo Investigativo di Imperia e dei militari della Compagnia di Ivrea, hanno concluso una brillante operazione antidroga che ha portato, nella fase conclusiva, all’arresto in flagranza di cinque persone ed al fermo di indiziato di delitto di una sesta, con il sequestro ben di diciotto kilogrammi e mezzo di eroina, 645 grammi di cocaina e 50 grammi di hashish, nonché di quasi venticinquemila Euro in contanti, provento dello spaccio.
 
L’indagine, denominataconvenzionalmente “STONES EXPRESS”, è iniziata il 13 marzo scorso, con il rinvenimento di circa sette etti di eroina nelsottosella di uno scooter fermato a Ventimiglia, che i militari del Nucleo Radiomobile di Ventimiglia avevano fermato ed il cui conducente si era dato alla fuga.
 
Sono immediatamente scattate le indagini per giungere all’identificazione del fuggitivo e del suo quadro di relazioni. Si è aperto un mondo: contatti, movimenti, abitazioni, scambi, manovre evasive, massima cautela da parte dei sodali – tutti tunisini – per evitare di essere intercettati dai militari dell’Arma. Nei mesi a seguire, ancora risultati: il 25 aprile B.A.M. 37enne francese, è stato denunciato perché trovato in possesso di 5,30 grammi di eroina; il primo maggio, F.E.B., 48enne francese, è stato fermato dai militari di Ventimiglia con 150 grammi di eroina, acquistati nella città intemelia e diretta al mercato francese.
 
Era ormai palese la portata del traffico che il gruppo stava conducendo, tala da rendere necessaria la collaborazione del Nucleo Investigativo provinciale. Da qui, la decisione di intervenire, condivisa con l’Autorità giudiziaria, sempre presente nell’oculata azione di indirizzo dell’indagine.
 
Individuata la coppia incaricata delle “consegne”, venerdì scorso, un articolato dispositivo composto da più di 30 militari, ha aperto le danze: in un primo istante sono stati fermati M.S. e I.A. i quali, avevano celato in un vano attivabile da un ingegnoso meccanismo elettrico su cui stavano viaggiando, avevano riposto 710 grammi di eroina e 66 di cocaina. Il riscontro positivo ha permesso di dare il “via” agli altri gruppi operativi, cosicché:
 
-         a Ventimiglia è stato rinvenuto un ulteriore veicolo a bordo del quale sono stati trovati 1.8 kg di eroina e 572 grammi di cocaina;
-         a Sanremo, hanno fermato M.A. (la persona che era fuggita abbandonando lo scooter il 13 marzo) e lo hanno arrestato in esecuzione di provvedimento dell’A.G;
-         ancora a Sanremo, hanno eseguito perquisizioni in cinque abitazioni ed hanno rinvenuto 7,2 grammi di cocaina e 1 panetto da 50 grammi di hashish, procedendo all’arresto di B.S.;
-         a Ivrea e Torino, luogoindividuato come “deposito” dello stupefacente, hanno proceduto al sequestro di 16 kg di eroina suddivisa in 32 panetti da 0,5 kg cadauno ed all’arresto di W.S..
 
Inoltre, sono stati sequestrati 4 veicoli, utilizzati sistematicamente dai sodali per il trasporto dello stupefacente poiché tutti dotati del medesimo meccanismo elettrico.
 
L’indagine sviluppata dai reparti dell’Arma di Imperia ha consentito di smantellare interamente l’attività posta in essere dal gruppo criminale extracomunitario finalizzato allo spaccio delle sostanze stupefacenti in tutto il Ponente Ligure, in Piemonte e nella vicina Costa Azzurra: W.S. era l’uomo sul quale ricadeva la responsabilità di “gestione” delle richieste e delle risorse a disposizione; gli ordinativi erano poi dirottati sulla base operativa di Sanremo che provvedeva alla consegna della merce secondo le modalità impartite da W.S.. Quest’ultimo, tunisino, è stato arrestato in flagranza di reato, unitamente ad un suo connazionale, venerdì sera, a Ivrea, dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Ivrea, che nel corso di una perquisizione a suo carico hanno rinvenuto, in un alloggio popolare in uso al medesimo e su una autovettura, occultati in un vano attivabile da un ingegnoso meccanismo elettrico, complessivi 16 kg di eroina suddivisa in 32 panetti da 0,5 kg, oltre 30 kg di verosimile sostanza da taglio e vario materiale per il confezionamento. La sostanza è stata sottoposta a sequestro, così come il materiale per il confezionamento.
Video
Galleria fotografica
IVREA - Maxi sequestro di droga: sei persone arrestate dai carabinieri - FOTO E VIDEO - immagine 1
IVREA - Maxi sequestro di droga: sei persone arrestate dai carabinieri - FOTO E VIDEO - immagine 2
IVREA - Maxi sequestro di droga: sei persone arrestate dai carabinieri - FOTO E VIDEO - immagine 3
IVREA - Maxi sequestro di droga: sei persone arrestate dai carabinieri - FOTO E VIDEO - immagine 4
IVREA - Maxi sequestro di droga: sei persone arrestate dai carabinieri - FOTO E VIDEO - immagine 5
Cronaca
LOMBARDORE - Incidente mortale: donna travolta e uccisa sulle strisce pedonali - FOTO E VIDEO
LOMBARDORE - Incidente mortale: donna travolta e uccisa sulle strisce pedonali - FOTO E VIDEO
Tragedia questa mattina a Lombardore sulla provinciale per Leini. Proprio sotto il palazzone, sulle strisce, è stata travolta e uccisa una donna. L'investitore, residente a Front Canavese, è stato denunciato per omicidio stradale
CIRIE' - Colpi di fucile contro la vetrina Aci: una motocicletta in fuga
CIRIE
Torna la paura a Ciriè dove venerdì sera, intorno alle 21, qualcuno in sella a una moto ha esploso due colpi contro l'Aci
IVREA - «Posso vedere il mare per l'ultima volta?»: l'ambulanza si ferma sulla spiaggia
IVREA - «Posso vedere il mare per l
Ottantotto anni e la consapevolezza che, probabilmente, quei luoghi non li vedrà più. Così, durante il trasferimento in ambulanza, chiede di vedere il mare per un'ultima volta. E i volontari della croce rossa accosentono...
CUORGNE' - Piantagione di cannabis: arrestato un «coltivatore» 47enne
CUORGNE
Prosegue l'attività dei carabinieri della compagnia di Ivrea per contrastare la produzione e lo spaccio di sostanze stupefacenti
RIVAROLO - L'erba alta ad Argentera si «mangia» i marciapiedi - FOTO
RIVAROLO - L
Qualche residente si è anche preso la briga di sistemare qualche aiuola ma il problema, anche a causa dei temporali, persiste
BORGARO-MAPPANO - Alla cascina Cà Bianca una maxi piantagione di marijuana: due arresti
BORGARO-MAPPANO - Alla cascina Cà Bianca una maxi piantagione di marijuana: due arresti
L'attività degli agenti del commissariato Madonna di Campagna della Polizia di Stato ha consentito di scoprire una fiorente attività di coltivazione di marijuana tra i campi di Mappano e Borgaro. In manette un italiano e un albanese
CASELLE - Torino e Napoli più vicine con il low cost di Volotea
CASELLE - Torino e Napoli più vicine con il low cost di Volotea
La nuova rotta è disponibile lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì e domenica per un'offerta di più di 21.900 posti
CANAVESANA - Treno soppresso a sorpresa: pendolari furenti
CANAVESANA - Treno soppresso a sorpresa: pendolari furenti
Quello di oggi è stato solo l'ultimo dei disagi di un'altra settimana da incubo per la storica ferrovia del Canavese di Gtt
CALUSO - Incidente ferroviario: sei indagati per il disastro - FOTO
CALUSO - Incidente ferroviario: sei indagati per il disastro - FOTO
Altre cinque persone sono state iscritte nel registro degli indagati dalla Procura di Ivrea per l'incidente di fine maggio
RIVAROLO - Ripartono i corsi dell'Unitre di Rivarolo-Favria-Feletto
RIVAROLO - Ripartono i corsi dell
Inaugurazione dell'anno accademico nell'auditorium dell'Aldo Moro di Rivarolo il prossimo venerdì 12 ottobre ore 15
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore