IVREA - MORTI D'AMIANTO ALLA OLIVETTI: CHIESTA LA CONDANNA PER DE BENEDETTI E PASSERA

| L'azienda era al corrente del pericolo, secondo l'accusa, ma non avrebbe fatto nulla per salvaguardare la salute dei lavoratori. Quindici le richieste di condanna (su 17) formulate dai pubblici ministeri della procura di Ivrea

+ Miei preferiti
IVREA - MORTI DAMIANTO ALLA OLIVETTI: CHIESTA LA CONDANNA PER DE BENEDETTI E PASSERA
Arrivano le richieste di condanna per le morti sospette negli stabilimenti di Ivrea e del Canavese del gruppo Olivetti. Morti che, secondo i pm Laura Longo e Francesca Traverso, sarebbero state provocate dall'esposizione degli operai alle fibre d'amianto. L'azienda era al corrente del pericolo, secondo l'accusa, ma non avrebbe fatto nulla per salvaguardare la salute dei lavoratori. Quindici le richieste di condanna (su 17) formulate dai pubblici ministeri della procura di Ivrea. 
 
Per i manager Carlo e Franco De Benedetti, chiesti rispettivamente 6 anni e 8 mesi e 6 anni e 4 mesi. A Carlo De Benedetti i pm attribuiscono la responsabilità diretta di sette morti, e di altri due casi di malattia a carico di dipendenti ancora in vita. Secondo l'accusa esisteva una struttura aziendale che si occupava di ambiente e sicurezza ma era una struttura unicamente di consulenza e servizio, priva di poteri decisionali. Ogni decisione anche in merito alle spese sulla sicurezza era responsabilità del vertice dell'azienda.
 
L'accusa ha poi chiesto per Corrado Passera, ex ministro, 3 anni e 6 mesi. Tre anni e quattro mesi, invece, la richiesta di pena per Camillo Olivetti. Per Roberto Colaninno e Onofrio Bono è stata chiesta l’assoluzione mentre sarà stralciata la posizione di Maria Luisa Ravera, ex capo del servizio ecologia ambiente dell'azienda, per gravi motivi di salute. Le altre richieste di condanna riguardano tutti gli altri imputati: Renzo Alzati (2 anni e 2 mesi), Giuseppe Calogero (2 anni e 6 mesi), Filippo De Monte (1 anno), Roberto Frattini (2 anni), Luigi Gandi (3 anni e 8 mesi), Manlio Marini (4 anni), Anacleto Parziali (8 mesi), Luigi Pistelli (2 anni), Paolo Smirne (2 anni e 8 mesi), Pierangelo Tarizzo ( 2 anni e 8 mesi) e Silvio Preve (2 anni). 
 
Sentenza di primo grado il prossimo 18 luglio. 
Dove è successo
Cronaca
RIVAROLO - Festa degli Alpini per Silvio Bonaudo e Matteo Costantino
RIVAROLO - Festa degli Alpini per Silvio Bonaudo e Matteo Costantino
«Il nostro - spiega il capogruppo Roberto Gallo - è un riconoscimento per i tanti anni di lavoro all'interno del gruppo»
ALPETTE - Riapre la Nuova Sosteria Alpina
ALPETTE - Riapre la Nuova Sosteria Alpina
Un buon segnale per il turismo in quota di Alpette e dintorni
SANITA' - Tempi eterni per le colonscopie: l'Asl To4 corre ai ripari
SANITA
Sono stati assunti due medici gastroenterologi ed è già stato previsto di sostituirne un terzo che andrà in pensione
CORIO - Giardiniere muore schiacciato da una pianta
CORIO - Giardiniere muore schiacciato da una pianta
La vittima è un 45enne di San Maurizio Canavese. Un altro incidente mortale a Verrua Savoia questa mattina
RIVAROLO - Inaugurata la mostra «Amazzonia» al Castello Malgrà
RIVAROLO - Inaugurata la mostra «Amazzonia» al Castello Malgrà
E' iniziata questo weekend la stagione espositiva del castello Malgrà di Rivarolo Canavese
SAN COLOMBANO - Mille ragazzi per l'ultimo saluto a Mattia Moro - FOTO e VIDEO
SAN COLOMBANO - Mille ragazzi per l
Tanta commozione al funerale di Mattia, il 15enne che la scorsa settimana ha perso la vita a seguito di un drammatico incidente stradale a Cuorgnè. Una folla enorme lo ha accompagnato nel suo ultimo viaggio terreno
CUORGNE' - Il teatro torna a vivere con Carlin e Valsecchi - FOTO
CUORGNE
«Due pittori a teatro, Carlin Bergoglio e Piergiuseppe Valsecchi» la mostra che venerdì ha segnato la riapertura del Pinelli
LOCANA - Festa al Vernetti con la Tecchio School Dance
LOCANA - Festa al Vernetti con la Tecchio School Dance
Gli ospiti hanno accolto con entusiasmo l'allegria degli abiti colorati, la vivacità della musica e hanno anche accompagnato le performance con il battito delle mani e la gioia negli occhi
CHIVASSO - Il Leo Club dona gli arredi per il reparto di pediatria
CHIVASSO - Il Leo Club dona gli arredi per il reparto di pediatria
Si tratta di un set completo di arredo per la sala giochi del reparto. Soddisfatto il direttore dell'Asl To4, Lorenzo Ardisssone
SETTIMO ROTTARO - Incidente sull'autostrada: un uomo ferito - FOTO
SETTIMO ROTTARO - Incidente sull
Al volante un ecuadoregno di 44 anni che è stato soccorso dal personale del 118 e trasportato al pronto soccorso di Ivrea
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore