IVREA - Nessun cibo avariato alla scuola di San Giovanni

| Le analisi dell'Asl escludono problemi in mensa dopo che numerosi bimbi sono finiti in ospedale

+ Miei preferiti
IVREA - Nessun cibo avariato alla scuola di San Giovanni
Il Comune di Ivrea sta seguendo gli accertamenti dell'Asl dopo che venerdì scorso, alla scuola materna di San Giovanni, si sono sentiti male 36 bambini. «Le informazioni raccolte presso l’Asl - fanno sapere dall'assessorato ai sistemi educativi - segnalano che a partire dalla la sera di venerdì e fino alla mattina di sabato si sono presentati al pronto soccorso 20 bambini frequentanti la scuola San Giovanni, con disturbi di nausea e vomito; la maggior parte di essi dopo un periodo di poche ore sono stati rinviati a casa, 4 sono stati trattenuti per un periodo di osservazione più lungo, al termine del quale sono stati anch’essi rimandati a casa. Complessivamente risulta che 36 bambini, tutti frequentanti la Scuola San Giovanni, abbiano accusato i medesimi disturbi; tutte le situazioni risulterebbero essersi risolte».

L'amministrazione conferma che, allo stato attuale, non è possibile definire con certezza le cause del malore che ha colpito i bambini. Nella giornata di sabato il Servizio Igiene dell’ASL ha prelevato presso il centro cottura della ditta che fornisce il servizio di refezione, campioni delle pietanze somministrate il giorno precedente, e le analisi compiute hanno escluso la presenza di tossine o microrganismi.
 
«D’altra parte nella giornata di venerdì più di 1500 bambini ed insegnanti, nelle scuole dell’infanzia e primarie della città hanno consumato il medesimo menù: pasta al sugo di verdure per scuole materne, pizza per le scuole elementari, insalata verde e tonno per tutte le scuole. Il fatto che i malori si siano registrati nella scuola di San Giovanni e in nessun altro dei plessi scolastici, unitamente all’esito delle analisi compiute dalla Asl sui campioni prelevati nella giornata di sabato, porta ad escludere che vi siano stati problemi nella qualità delle materie prime utilizzate, ovvero nella fase di preparazione dei cibi, preparazione che avviene in un centro di cottura unico per tutta la città».
 
Sono in corso ulteriori accertamenti a cura dell’Asl per approfondire cosa possa essere accaduto successivamente alla preparazione dei pasti che possa aver determinato i problemi verificatisi per la prima volta ad Ivrea, a partire da quando il servizio di mensa scolastica è stato appaltato nel 1997.
Cronaca
LOCANA-NOASCA-CERESOLE REALE - Nasce l'infermiere di comunità per una sanità più umana e vicina ai cittadini
LOCANA-NOASCA-CERESOLE REALE - Nasce l
All'ospedale Vernetti di Locana, l'Asl To4 ha presentato il progetto sperimentale di Infermiere di Comunità dell’area Locana-Noasca-Ceresole Reale. «L'infermiere sarà il volto dell'Asl sul territorio» dice il direttore Ardissone
CASELLE - Apre il nuovo volo diretto di Volotea per Pantelleria
CASELLE - Apre il nuovo volo diretto di Volotea per Pantelleria
Nel mese di giugno, inoltre, la low cost ripristinerà Palma di Maiorca (dal 25 giugno), Skiathos (dal 27 giugno) e Corfù
VALCHIUSELLA - Grazie al ciclismo via ai lavori sulle strade dell'ex provincia
VALCHIUSELLA - Grazie al ciclismo via ai lavori sulle strade dell
Il transito del Gran Piemonte è stata una preziosa opportunità per mettere in evidenza e risolvere una problematica locale
STRAMBINO - L'Agenzia delle Entrate apre uno sportello catastale
STRAMBINO - L
Gli sportelli catastali forniscono un servizio di consultazione, semplice ed accessibile, per i dati sulle proprietà immobiliari
BELMONTE - La Festa dei Bambini celebra i progetti per il Sacro Monte
BELMONTE - La Festa dei Bambini celebra i progetti per il Sacro Monte
Gli allievi delle scuole dei Comuni di Prascorsano, Valperga e Cuorgnè saliranno a Belmonte il prossimo 1° giugno
CUORGNE' - Vanno in giro armati di coltelli: due ragazzi denunciati
CUORGNE
A Valperga, nei pressi del parco giochi comunale, i militari hanno trovato un sedicenne in possesso di due coltelli svizzeri
OZEGNA-RIVAROLO - Incidente stradale alla curva del Bogo: una donna ferita, due auto nel prato - FOTO e VIDEO
OZEGNA-RIVAROLO - Incidente stradale alla curva del Bogo: una donna ferita, due auto nel prato - FOTO e VIDEO
Brutto incidente alle porte di Rivarolo. Una donna del '33 ferita e trasportata in ospedale. Sul posto i carabinieri del nucleo radiomobile di Ivrea, i vigili del fuoco di Rivarolo e Ivrea e la croce rossa
CASTELLAMONTE - Giù per la discesa in bici si schianta e resta incastrato nella cancellata di una villa - VIDEO
CASTELLAMONTE - Giù per la discesa in bici si schianta e resta incastrato nella cancellata di una villa - VIDEO
Se la dovrebbe cavare con novanta giorni di prognosi il nigeriano di 25 anni che oggi pomeriggio, in strada Crosa, si è schiantato contro la cancellata di una villa mentre era in sella alla propria bicicletta. E' ricoverato al Cto di Torino
CASTELLAMONTE - Richiedente asilo si schianta in bici: grave al Cto
CASTELLAMONTE - Richiedente asilo si schianta in bici: grave al Cto
Il giovane è caduto in discesa sulla provinciale per Filia. È stato soccorso dal personale del 118 e trasportato in ospedale
RIVARA - I bimbi vanno a scuola nel parco del Castello - FOTO
RIVARA - I bimbi vanno a scuola nel parco del Castello - FOTO
Oggi i bambini hanno potuto vivere l'esperienza della pittura «en plein air» ripercorrendo i passi della nota Scuola di Rivara
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore