IVREA - Omicidio Peloso, il killer incastrato dai vicini

| L'inchiesta si chiude con due indagati. Cruciali le analisi del Ris e le incongruenze negli spostamenti di Genovese

+ Miei preferiti
IVREA - Omicidio Peloso, il killer incastrato dai vicini
Il cerchio si stringe attorno a Ferdinando Genovese alias "il calabrese", l'uomo arrestato ieri con l'accusa di aver strangolato ed ucciso Benito Peloso per una manciata di euro.

A rendere noti i particolari delle indagini, questa mattina ad Ivrea, è stato il procuratore capo Giuseppe Ferrando che ha ricostruito il legame tra la vittima e l'eporediese. I due si sarebbero conosciuti sette anni fa attraverso la famiglia Basile. L'uomo era già stato visto entrare nell'alloggio del pensionato da alcuni vicini. È stata proprio la segnalazione di uno dei condomini ad indirizzare le indagini.

Un vicino avrebbe segnalato la presenza del Genovese di fronte all'ingresso della palazzina la mattina dell'omicidio, fermo di fronte al cancello, come se aspettasse qualcuno. Sentito dai carabinieri, Genovese non solo ha negato di aver a che fare con la vicenda, ma ha anche negato di essersi presentato li, raccontando che il primo aprile si trovava a Sondrio. Un luogo dove effettivamente si è recato, ma solo il giorno successivo, il 2 aprile, per svolgere qualche piccolo lavoro a casa di un amico. Non solo, la notte precedente l'omicidio, Genovese era stato fermato a Vercelli dalla Polizia Stradale nonostante avesse più volte ribadito di aver dormito a casa.

Ad aggravare la posizione di Genovese anche i suoi numerosi tentativi telefonici di cercare qualcuno che gli fornisse un alibi. Una delle persone contattate dal malvivente risulta indagata con l'accusa di ricettazione. Gli inquirenti hanno il sospetto che possa aver incassato i 700 euro frutto della rapina. A far crollare qualunque alibi è stato il riscontro fornito dai Ris di Parma, che dopo decine di campionamenti effettuati tra gli amici della vittima, hanno isolato il Dna di Genovese, sotto le unghie del pensionato.

Secondo una prima ricostruzione l'omicidio sarebbe avvenuto dopo le 11 e la carta igienica ritrovata nella gola dell'anziano sarebbe stato solo il maldestro tentativo di non farlo urlare. Non è escluso che in passato l'arrestato avesse chiesto al pensionato piccole somme di denaro, per coprire i suoi vizi, dal gioco alle prostitute. Genovese è attualmente detenuto in carcere a Ivrea con l'accusa di omicidio volontario pluriaggravato, a causa della motivazione, dell'età e delle precarie condizioni di salute del pensionato ucciso.

Galleria fotografica
IVREA - Omicidio Peloso, il killer incastrato dai vicini - immagine 1
IVREA - Omicidio Peloso, il killer incastrato dai vicini - immagine 2
IVREA - Omicidio Peloso, il killer incastrato dai vicini - immagine 3
IVREA - Omicidio Peloso, il killer incastrato dai vicini - immagine 4
IVREA - Omicidio Peloso, il killer incastrato dai vicini - immagine 5
IVREA - Omicidio Peloso, il killer incastrato dai vicini - immagine 6
Cronaca
CANAVESE - Cuccioli morti stipati nelle auto: carabinieri scoprono traffico illecito di cani dall'est Europa
CANAVESE - Cuccioli morti stipati nelle auto: carabinieri scoprono traffico illecito di cani dall
Gli animali, quando sopravvivevano al lungo viaggio nei bagagliai, presentavano gravi problemi di salute e venivano rivenduti a dieci volte il prezzo d'acquisto tra Lombardia e Piemonte, spesso attraverso annunci via internet
IVREA - Traffico di trattori rubati con la Moldavia: tre arresti - VIDEO
IVREA - Traffico di trattori rubati con la Moldavia: tre arresti - VIDEO
Tre componenti della banda fermati dalla polizia per ricettazione e riciclaggio. Altri due sono riusciti a far perdere le tracce
IVREA - La Digos nella sede del Rebel Firm: sotto sequestro bandiere, libri e un busto di Benito Mussolini
IVREA - La Digos nella sede del Rebel Firm: sotto sequestro bandiere, libri e un busto di Benito Mussolini
Questa mattina, personale della Digos della Questura Torino ha eseguito diverse perquisizioni nelle abitazioni dei referenti e di alcuni militanti di Forza Nuova Torino. I controlli hanno riguardato anche la sede del Rebel Firm a Ivrea
IVREA - Incendio cantine, pronto intervento dei vigili del fuoco
IVREA - Incendio cantine, pronto intervento dei vigili del fuoco
Per cause ancora in fase di accertamento ha preso fuoco un deposito di mobili, materassi e componenti d'arredo
CASELLE - La guardia di finanza sequestra una borsa di varano - FOTO
CASELLE - La guardia di finanza sequestra una borsa di varano - FOTO
Il proprietario, in arrivo da Roma, originario della Romania ma residente nel torinese, rischia una sanzione fino a 15mila euro
ROMANO CANAVESE - A Villa Matilde la sfida tra chef: il gusto trasformato in design - FOTO
ROMANO CANAVESE - A Villa Matilde la sfida tra chef: il gusto trasformato in design - FOTO
Gli chef stellati Andrea Larossa e Andrea Pasqualucci si sono presentati al pubblico con due ricette inedite
VALCHIUSELLA - Nuovi servizi sanitari per chi vive in montagna
VALCHIUSELLA - Nuovi servizi sanitari per chi vive in montagna
Nell'area montana è stato concretizzato uno dei progetti di infermieristica di comunità e di ostetricia di continuità
RIVAROLO-TORINO - La Filarmonica Rivarolese apre la Festa Europea della Musica a Torino
RIVAROLO-TORINO - La Filarmonica Rivarolese apre la Festa Europea della Musica a Torino
Prestigioso appuntamento venerdì 21 giugno alle 21.30 in Piazza Carignano a Torino
BUROLO - I droni contro i reati ambientali e la microcriminalità
BUROLO - I droni contro i reati ambientali e la microcriminalità
I velivoli, dotati anche di fotocamera a luce residua e termocamera, potranno essere utilizzati anche nelle ore notturne
CASTELLAMONTE - Sabato il quarto concerto di primavera tra musica e solidarietà
CASTELLAMONTE - Sabato il quarto concerto di primavera tra musica e solidarietà
Nel corso della serata verrà inoltre proiettato il video musicale ideato e fatto realizzare dal presidente del Lion's Club Alto Canavese Giovanni Tocci, a ricordo di Alessio Chiarovano
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore