IVREA - Opportunità di lavoro per gli studenti canavesani

| Arriva anche in Canavese «Mimprendo Italia» che mette in collegamento gli universitari e le aziende del territorio

+ Miei preferiti
IVREA - Opportunità di lavoro per gli studenti canavesani
Arriva anche in Canavese «Mimprendo Italia» (www.mimprendoitalia.it ), l’iniziativa che mette in collegamento gli universitari e le aziende del territorio, due mondi spesso lontani e incapaci di interagire in modo efficace per creare valore. Nato a Padova, Mimprendo è promosso a livello nazionale dai Giovani Imprenditori di Confindustria e dalla Conferenza dei Collegi Universitari di Merito.  
 
«Si tratta di una iniziativa win-win – spiega Lucia Lorenzi, presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Canavese - in cui a trarre giovamento sono gli imprenditori, che vedono sviluppati progetti o idee che rischiano di rimanere nel cassetto, e gli stessi universitari, che fanno un’esperienza unica capace di qualificare il loro percorso di studi se non addirittura di far trovare loro una posizione nella stessa azienda ospitante. Ma gli effetti di Mimprendo sono anche di sistema: inietta cultura imprenditoriale nella formazione universitaria e capitale intellettuale nel patrimonio aziendale». 
 
Mimprendo Italia si concretizza in una competizione di sei mesi nei quali ogni team in gara affianca l’imprenditore nello sviluppo della propria idea offrendo valore aggiunto in termini di accesso ai risultati della ricerca scientifica, di produzione creativa e di progettualità multidisciplinare.  Ogni team si coordina grazie ad una piattaforma tecnologica dedicata e viene supportato da una rete di coaching dei Collegi Universitari di merito. L’iniziativa ha già coinvolto nelle precedenti edizioni 360 laureandi su 900 candidati di 16 atenei italiani e sviluppato 96 progetti innovativi. Per il 70% dei componenti dei team si è trattato del primo vero contatto diretto con un imprenditore e nel 97% dei casi questa esperienza è diventata il fiore all’occhiello del proprio curriculum.  
 
In questa prima fase della nuova edizione di Mimprendo,le aziende interessate possono proporre propri progetti innovativi registrandosi sul portale web www.mimprendoitalia.it  entro il 27 gennaio 2015. Dal 15 marzo gli universitari potranno candidarsi per essere selezionati nei team di sviluppo e partecipare all’assegnazione di un premio fino a 10 mila euro. 
 
Il segreto del successo? Mimprendo ha implementato una metodologia che trasforma alcune parole e slogan di moda in fatti concreti, riconosciuti ed apprezzati da aziende e universitari: valorizza il merito, accelera l’innovazione, non disturba la vita dell’azienda, avvicina le imprese all’università in una logica di complementarietà formativa di cui tanto abbiamo bisogno nel nostro sistema educativo nazionale.
Cronaca
DROGA DALLA SPAGNA - 12 arresti: l'indagine dei carabinieri legata a un maxi sequestro di cocaina a Feletto
DROGA DALLA SPAGNA - 12 arresti: l
L'indagine «Bellavita» dei carabinieri del Ros è partita nel dicembre 2012. Dodici persone, questa mattina, sono finite in manette. Gli accertamenti legati anche al sequestro di 200 chili di cocaina in Canavese
OPERAZIONE CONTRO LA 'NDRANGHETA - Fiume di droga Italia-Spagna: due arresti in Canavese - I NOMI DELLA BANDA
OPERAZIONE CONTRO LA
I provvedimenti scaturiscono da un'indagine dei carabinieri che, sviluppata attraverso intercettazioni telefoniche ed ambientali, ha consentito di individuare gli appartenenti a una banda che trafficava hashish e cocaina per il torinese
TONENGO DI MAZZE' - Aggredisce negozianti e passanti poi scappa
TONENGO DI MAZZE
I carabinieri hanno sentito diversi testimoni oculari. L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, incasserà una denuncia
VOLPIANO - Genitori che si separano, un progetto per parlare con i figli
VOLPIANO - Genitori che si separano, un progetto per parlare con i figli
Il Comune e l'Informagiovani propongono un gruppo per aiutare i genitori separati a gestire le relazioni con i figli
SANITA' - I vertici dell'Asl To4 danno il buon esempio sul vaccino
SANITA
Il direttore generale si è fatto immortalare mentre viene vaccinato contro l'influenza...
PRASCORSANO - Ex autista della Gtt trovato morto in un campo
PRASCORSANO - Ex autista della Gtt trovato morto in un campo
Il 73enne si trovava in un campo di proprietà intento a sistemare le sterpaglie quando è stato stroncato da un malore
CANAVESE - 187 donne vittime di violenza solo nel corso del 2016
CANAVESE - 187 donne vittime di violenza solo nel corso del 2016
Alta l'attenzione dell'Asl To4 sulla problematica attraverso l'impegno di operatrici e di operatori ospedalieri e di territorio
CUORGNE' - «Per un finale diverso»: il liceo Faccio vince il primo premio - VIDEO
CUORGNE
Il video premiato e le altre opere realizzate dagli studenti per il concorso del Rotaract verranno proiettati sabato 25 a Castellamonte
IVREA - Ad appena 14 anni attende la rivale in amore e l'accoltella alla fermata del pullman
IVREA - Ad appena 14 anni attende la rivale in amore e l
Dramma sfiorato ieri pomeriggio a Ivrea, vicino all'istituto superiore Olivetti. Una quattordicenne residente in città, che frequenta l'ultimo anno della scuola media, ha accoltellato una ragazza di un anno più grande
IVREA - L'autopsia scagiona Sid: non è stato il cane ad uccidere l'addestratore
IVREA - L
I primi riscontri dell'autopsia, ordinata dalla procura di Ivrea ed eseguita oggi dal medico legale Roberto Testi, hanno attribuito il decesso del 26enne a un malore fulminante
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore