IVREA - Ospedale insicuro. Il sindacato: «Spray urticante al personale»

| Il Nursind, il sindacato degli infermieri, ha chiesto un incontro urgente alla direzione generale dell'Asl To4 e al sindaco Della Pepa

+ Miei preferiti
IVREA - Ospedale insicuro. Il sindacato: «Spray urticante al personale»
Il Nursind, il sindacato degli infermieri, ha chiesto un incontro urgente alla direzione generale dell'Asl To4 e al sindaco di Ivrea, Carlo Della Pepa. Per il sindacato, alla luce di quanto avvenuto l'altra notte, l'ospedale di Ivrea «non è sicuro, ciò che è accaduto è di una gravità inaudita».

«Un operatore ha riportato lesioni e una paziente è stata molestata - scrivono dal sindacato - non si può aspettare che arrivi il morto per intervenire. Siamo disposti a collaborare con la magistratura affinchè vengano accertate eventuali responsabilità. Come sindacato è dal 2014 che abbiamo iniziato ad inviare segnalazioni sulla poca sicurezza dell'ospedale di Ivrea legata alla presenza di numerosi estranei che si aggirano per la struttura, e a chiedere ai dirigenti interventi a tutela degli operatori. Il personale ha paura di andarsi a cambiare negli spogliatoi».

Per il Nursind l'attuale servizio di vigilanza e videosorveglianza è inefficace. Servono azioni importanti da parte della direzione e delle istituzioni. «In assenza di interventi ci domandiamo se per garantire la sicurezza degli operatori e dei cittadini dovremmo intervenire fornendo al personale spray urticante e corsi di formazione di autodifesa, in considerazione anche del numero esiguo di operatori nel turno notturno - aggiunge Giuseppe Summa - chiediamo alla politica se non sia il caso di assumersi le proprie responsabilità agendo in modo efficace per la costruzione di un nuovo ospedale che abbia le condizioni di sicurezza per cittadini e operatori».

Cronaca
CASTELLAMONTE - Quattro anni senza Gloria Rosboch: il 19 febbraio 2016 l'arresto degli assassini - VIDEO
CASTELLAMONTE - Quattro anni senza Gloria Rosboch: il 19 febbraio 2016 l
A quattro anni da quel delitto è stata consegnata alle cronache anche una complessa verità giudiziaria. Merita un discorso a parte, il dolore di mamma Marisa e papà Ettore che, in quell'assurda giornata persero la loro unica figlia
LEINI - Dopo 26 anni il violino rubato è finalmente tornato a casa
LEINI - Dopo 26 anni il violino rubato è finalmente tornato a casa
I carabinieri di Leini hanno effettuato il blitz, nel giugno scorso, trovando e sequestrando diversa refurtiva. Tra cui quel violino
SAN GIORGIO - Nicolas e Cristina sono Generale e Castellana del Carnevale 2020
SAN GIORGIO - Nicolas e Cristina sono Generale e Castellana del Carnevale 2020
Per il diciottenne Generale una soddisfazione doppia dal momento che già i nonni Franca Panier Suffat e Paolo Gallicchio avevano impersonato i personaggi principali della manifestazione
FERROVIA CHIVASSO-IVREA-AOSTA - Crolla un albero sui binari: circolazione sospesa tra Candia Canavese e Strambino
FERROVIA CHIVASSO-IVREA-AOSTA - Crolla un albero sui binari: circolazione sospesa tra Candia Canavese e Strambino
In corso di attivazione, da parte di Trenitalia, un servizio sostitutivo con autobus fra Caluso e Ivrea per ridurre i disagi. Il personale dedicato all'assistenza dei viaggiatori è presente nelle stazioni di Caluso, Ivrea e Chivasso
SALUTE - Coronavirus: per la prima volta più guariti che vittime
SALUTE - Coronavirus: per la prima volta più guariti che vittime
Per la prima volta, il numero di chi è scampato al temibile virus supera quello dei morti. Le preoccupazioni dei mercati e le ultime idee per verificare i contagi
MAZZE' - Cade a terra e sbatte la testa: 40enne in prognosi riservata
MAZZE
Toccherà ai carabinieri della compagnia di Chivasso e agli ispettori dello Spresal dell'Asl chiarire la dinamica dell'accaduto
IVREA - Minorenne rapina un coetaneo per ottenere un risarcimento
IVREA - Minorenne rapina un coetaneo per ottenere un risarcimento
Il giovane da mesi lamentava il mancato risarcimento, da parte del coetaneo, per la rottura dello schermo del telefono
SAN MARTINO CANAVESE - Spaccio di droga in casa: due italiani arrestati dai carabinieri di Ivrea - VIDEO
SAN MARTINO CANAVESE - Spaccio di droga in casa: due italiani arrestati dai carabinieri di Ivrea - VIDEO
I militari dell'Arma hanno rinvenuto e sequestrato 391 grammi di cocaina, una parte suddivisa in dosi, sette grammi di crack suddiviso in scaglie, strumenti per il taglio e il confezionamento delle sostanze stupefacenti
COLLERETTO CASTELNUOVO - Precipita con il parapendio nel giardino di una casa: trasportato con l'elicottero al Cto
COLLERETTO CASTELNUOVO - Precipita con il parapendio nel giardino di una casa: trasportato con l
Poco dopo il decollo dalla zona di Santa Elisabetta, l'uomo è precipitato nel giardino di un'abitazione, forse a seguito di una corrente anomala. E' stato soccorso dal personale medico e trasportato con l'eliambulanza direttamente al Cto
CASTELLAMONTE - Grande festa per i 100 anni della signora Tina
CASTELLAMONTE - Grande festa per i 100 anni della signora Tina
Presenti i famigliari della longeva nonnina, il personale della struttura e l'amministrazione comunale con il sindaco
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore