IVREA - Penultima domenica di Carnevale: crescono le emozioni

| Intreccio di cerimonie ed eventi in un crescendo di attesa per il clou della festa previsto nella settimana grassa

+ Miei preferiti
IVREA - Penultima domenica di Carnevale: crescono le emozioni
Domenica 31 gennaio, Penultima di Carnevale, tra le cerimonie pubbliche che fanno parte della configurazione storica della manifestazione e che sono accompagnate dai personaggi in divisa e dalla banda dei Pifferi e Tamburi, si svolgono la Riappacificazione degli abitanti dei Rioni di San Maurizio e del Borghetto sul Ponte Vecchio (ore 12 sul Ponte Vecchio), il delegato del Bano della Croazia per il Borghetto ed il Console Maggiore di San Maurizio rievocano la riappacificazione tra i due rioni storicamente antagonisti che leggenda vuole resa possibile dall’intervento delle donne alla fine del ‘700, e l’Alzata degli Abbà (dalle ore 14.30), presentazione dei piccoli priori dei Rioni cittadini di San Grato, San Maurizio, Sant’Ulderico, San Lorenzo e San Salvatore.
 
L’Alzata degli Abbà rappresenta un ritorno agli antichi Carnevali del 1700, quando gli Abbà erano a capo delle Badie, associazioni di giovani che organizzavano feste. Oggi gli Abbà sono impersonati da bambini, due per ogni Rione. Il corteo preceduto dall’ufficiale addetto alle Bandiere si reca presso le abitazioni dei piccoli; gli aiutanti di Campo alzano l’Abbà dal balcone, mentre il Generale saluta militarmente. E’ un momento di forte coinvolgimento, con il pubblico che acclama ogni singolo Abbà e ne viene ricambiato con il lancio di mazzetti di mimose e caramelle con personalizzate per ogni Rione (realizzate dal Maestro Pasticcere Mauro Morandin, partner della linea di merchandising ufficiale Storico Carnevale di Ivrea).
 
Alle 10, con partenza dalla stessa piazza Ottinetti (vicino allo Shop dello Storico Carnevale di Ivrea) sarà  possibile prendere parte al Percorso alla scoperta dei luoghi di Carnevale, una passeggiata nei luoghi in cui si svolgono gli eventi più significativi del Carnevale per comprenderne anche gli aspetti più nascosti. E’ un progetto in collaborazione con studenti e docenti del Liceo Botta. La partecipazione è gratuita. Prenotazioni: Ufficio del Turismo 0125618131. Alle 10.30 parata dei carri da getto nelle vie del centro cittadino e presentazione in piazza del Rondolino. Un'occasione unica per ammirare, al di fuori della Battaglia delle arance, queste vere e proprie opere d’arte che uniscono la grande tradizione equestre della città, testimoniata dagli splendidi cavalli e dai preziosi finimenti, alla maestria degli artisti che ne curano le grafiche e gli allestimenti. Gli “alleati del tiranno” si presentano alla Città in tutta la loro impressionante magnificenza in attesa della resa dei conti dei tre ultimi giorni di Carnevale.
 
Completa la giornata Terra e Genti di Carnevale dalle ore 10 alle 19 in Sala Santa Marta, nell’omonima piazza, in cui un gruppo selezionato di artisti presenta opere create con la terra rossa di Castellamonte dando forma a personaggi e oggetto simbolici della tradizione del Carnevale. La mostra è organizzata dal’Associazione Artisti della Ceramica in Castellamonte. In piazza Ottinetti dalle ore 9 alle 18 il Mercatino degli aranceri e il temporary Shop dello Storico Carnevale di Ivrea con una vasta scelta di articoli. Gli oggetti del merchandising ufficiale sono prodotti di qualità realizzati con creatività e cura artigianale il cui prezzo comprende una quota che va a sostegno diretto della manifestazione. Anche per questo acquistare un oggetto ufficiale è una scelta che può esprime in concreto partecipazione e passione per il Carnevale.
 
Il programma completo dello Storico Carnevale di Ivrea programma è su www.storicocarnevaleivrea.it.
Cronaca
IVREA - Operaio muore punto da una vespa: condannato il datore di lavoro
IVREA - Operaio muore punto da una vespa: condannato il datore di lavoro
E' quanto ha deciso oggi il giudice Ludovico Morello del tribunale di Ivrea a conclusione del processo di primo grado che vedeva alla sbarra, per omicidio colposo, un imprenditore di 46 anni del cuneese. La vittima aveva 44 anni
MONGOL RALLY - Si spacca il vetro ma «Il Pandone» viaggia lo stesso - FOTO
MONGOL RALLY - Si spacca il vetro ma «Il Pandone» viaggia lo stesso - FOTO
Il duo di Valperga, a bordo di una mitica Panda (vecchio modello) ha già dovuto dribblare alla Cristiano Ronaldo alcune inevitabili sfighe...
VIALFRE' - Torna Apolide, il «Green Man Festival» italiano nell'area naturalistica Pianezze
VIALFRE
Apolide significa senza cittadinanza, senza casa. Il festival nasce 15 anni fa grazie all'associazione To Locals, nel piccolo paese di Alpette con il nome di Alpette Rock Free Festival
VOLPIANO - Rubava gioielli nelle case dove lavorava: condannata
VOLPIANO - Rubava gioielli nelle case dove lavorava: condannata
La collaboratrice domestica infedele rubava oggetti preziosi nelle case dove lavorava. E' stata condannata a undici mesi
RIVAROLO - Nel sottopasso della morte il Comune installa il semaforo
RIVAROLO - Nel sottopasso della morte il Comune installa il semaforo
Dopo l'incidente costato la vita ad un operaio di Favria, via libera ai lavori per installare un impianto semaforico in grado di segnalare l'acqua alta nel sottopasso di via Galileo Ferraris che porta a Feletto
CASTELLAMONTE - Minacce nei bar: clienti violenti già in libertà
CASTELLAMONTE - Minacce nei bar: clienti violenti già in libertà
La convalida del fermo è stata effettuata dal giudice che non ha ritenuto i due pericolosi per l'incolumità pubblica
CHIVASSO - Ex assessore condannato per traffico di stupefacenti
CHIVASSO - Ex assessore condannato per traffico di stupefacenti
Nove condanne, con pene che vanno da 4 a 13 anni, hanno chiuso il processo nato da un'inchiesta dei carabinieri del Ros
IVREA - Donna punta da un calabrone finisce in ospedale
IVREA - Donna punta da un calabrone finisce in ospedale
Il pericoloso insetto è uscito dal cassone della tapparella e ha colpito la padrona di casa. Per fortuna non era allergica
FAVRIA - Avvisi di garanzia, indagato anche un ex sindaco di Rivarolo Canavese
FAVRIA - Avvisi di garanzia, indagato anche un ex sindaco di Rivarolo Canavese
C'è anche il nome di Carlo Bollero, ex sindaco di Rivarolo Canavese, tra i 53 indagati nell'ambito dell'operazione «Perseo» dei carabinieri, quella che la scorsa settimana ha portato all'arresto del noto imprenditore Pasquale Motta
CHIVASSO - Si masturba davanti a una 20enne: denunciato
CHIVASSO - Si masturba davanti a una 20enne: denunciato
Nei guai un italiano di 45 anni, residente a Cavagnolo. Dovrà rispondere di atti osceni. L'episodio su un pullman della Gtt
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore