IVREA - Penultima domenica di Carnevale: crescono le emozioni

| Intreccio di cerimonie ed eventi in un crescendo di attesa per il clou della festa previsto nella settimana grassa

+ Miei preferiti
IVREA - Penultima domenica di Carnevale: crescono le emozioni
Domenica 31 gennaio, Penultima di Carnevale, tra le cerimonie pubbliche che fanno parte della configurazione storica della manifestazione e che sono accompagnate dai personaggi in divisa e dalla banda dei Pifferi e Tamburi, si svolgono la Riappacificazione degli abitanti dei Rioni di San Maurizio e del Borghetto sul Ponte Vecchio (ore 12 sul Ponte Vecchio), il delegato del Bano della Croazia per il Borghetto ed il Console Maggiore di San Maurizio rievocano la riappacificazione tra i due rioni storicamente antagonisti che leggenda vuole resa possibile dall’intervento delle donne alla fine del ‘700, e l’Alzata degli Abbà (dalle ore 14.30), presentazione dei piccoli priori dei Rioni cittadini di San Grato, San Maurizio, Sant’Ulderico, San Lorenzo e San Salvatore.
 
L’Alzata degli Abbà rappresenta un ritorno agli antichi Carnevali del 1700, quando gli Abbà erano a capo delle Badie, associazioni di giovani che organizzavano feste. Oggi gli Abbà sono impersonati da bambini, due per ogni Rione. Il corteo preceduto dall’ufficiale addetto alle Bandiere si reca presso le abitazioni dei piccoli; gli aiutanti di Campo alzano l’Abbà dal balcone, mentre il Generale saluta militarmente. E’ un momento di forte coinvolgimento, con il pubblico che acclama ogni singolo Abbà e ne viene ricambiato con il lancio di mazzetti di mimose e caramelle con personalizzate per ogni Rione (realizzate dal Maestro Pasticcere Mauro Morandin, partner della linea di merchandising ufficiale Storico Carnevale di Ivrea).
 
Alle 10, con partenza dalla stessa piazza Ottinetti (vicino allo Shop dello Storico Carnevale di Ivrea) sarà  possibile prendere parte al Percorso alla scoperta dei luoghi di Carnevale, una passeggiata nei luoghi in cui si svolgono gli eventi più significativi del Carnevale per comprenderne anche gli aspetti più nascosti. E’ un progetto in collaborazione con studenti e docenti del Liceo Botta. La partecipazione è gratuita. Prenotazioni: Ufficio del Turismo 0125618131. Alle 10.30 parata dei carri da getto nelle vie del centro cittadino e presentazione in piazza del Rondolino. Un'occasione unica per ammirare, al di fuori della Battaglia delle arance, queste vere e proprie opere d’arte che uniscono la grande tradizione equestre della città, testimoniata dagli splendidi cavalli e dai preziosi finimenti, alla maestria degli artisti che ne curano le grafiche e gli allestimenti. Gli “alleati del tiranno” si presentano alla Città in tutta la loro impressionante magnificenza in attesa della resa dei conti dei tre ultimi giorni di Carnevale.
 
Completa la giornata Terra e Genti di Carnevale dalle ore 10 alle 19 in Sala Santa Marta, nell’omonima piazza, in cui un gruppo selezionato di artisti presenta opere create con la terra rossa di Castellamonte dando forma a personaggi e oggetto simbolici della tradizione del Carnevale. La mostra è organizzata dal’Associazione Artisti della Ceramica in Castellamonte. In piazza Ottinetti dalle ore 9 alle 18 il Mercatino degli aranceri e il temporary Shop dello Storico Carnevale di Ivrea con una vasta scelta di articoli. Gli oggetti del merchandising ufficiale sono prodotti di qualità realizzati con creatività e cura artigianale il cui prezzo comprende una quota che va a sostegno diretto della manifestazione. Anche per questo acquistare un oggetto ufficiale è una scelta che può esprime in concreto partecipazione e passione per il Carnevale.
 
Il programma completo dello Storico Carnevale di Ivrea programma è su www.storicocarnevaleivrea.it.
Dove è successo
Cronaca
BUSANO - Un malore in sala da ballo: addio a Giuliano Blessent
BUSANO - Un malore in sala da ballo: addio a Giuliano Blessent
L'episodio sabato sera a Valperga. Alcuni amici hanno immediatamente chiamato il 118 ma non c'è stato niente da fare
PRASCORSANO - Gli auguri dei carabinieri per l'appuntato Quinto Buffo che ha compiuto 104 anni
PRASCORSANO - Gli auguri dei carabinieri per l
Il Colonnello Emanuele De Santis ha portato al festeggiato il regalo e il messaggio augurale del generale di Corpo d’Armata Tullio Del Sette, comandante generale dell’Arma. Buffo è il carabiniere in congedo più anziano del Piemonte
PONT-CUORGNE'-RIVAROLO - Littorina riparata: tornano i treni sulla ferrovia Canavesana
PONT-CUORGNE
Il problema si era verificato lunedì scorso quando, durante l’ultima corsa, si era guastato l'unico treno in servizio. La Gtt aveva spedito immediatamente il mezzo in manutenzione, sostituendo le corse dei treni con altrettanti bus
BORGARO - Anche il sindaco sale sul 69 insieme ai «City Angels»
BORGARO - Anche il sindaco sale sul 69 insieme ai «City Angels»
Il dibattito sul 69 va avanti da anni. Tanto che il sindaco è arrivato a proporre autobus separati per i rom del campo nomadi
CUORGNE' - Richiedente asilo dà in escandescenza e finisce in ospedale
CUORGNE
Sono dovute intervenire due pattuglie dei carabinieri e un'ambulanza, ieri sera, per placare le ire di una giovane migrante
VOLPIANO - Va dai carabinieri con un'auto appena rubata: arrestato
VOLPIANO - Va dai carabinieri con un
Sergio Andreotti, 68 anni, di nuovo nei guai. La scorsa settimana era stato denunciato dai carabinieri di San Giorgio Canavese
TORINO - Estorce 60 mila euro a pensionato di Borgaro: un 35enne arrestato dai carabinieri di Caselle
TORINO - Estorce 60 mila euro a pensionato di Borgaro: un 35enne arrestato dai carabinieri di Caselle
Secondo i carabinieri l'uomo era un vero e proprio professionista dell'elemosina ed è possibile che altri pensionati siano finiti nella sua rete estorsiva. Secondo gli accertamenti l'estorsione andava avanti dal 2011
VIDRACCO - Un convegno sull'alimentazione sana
VIDRACCO - Un convegno sull
In un periodo di grande attenzione al cibo, alla cucina e al corpo è importante avere informazioni chiare che permettono di fare scelte semplici e oculate
RIVAROLO - Aggredirono un passante: due ragazzi arrestati dai carabinieri
RIVAROLO - Aggredirono un passante: due ragazzi arrestati dai carabinieri
I due, il 29 luglio 2011, a seguito di una breve discussione aggredirono un passante per futili motivi. Condannati e arrestati
CALUSO - Carabiniere e consigliere comunale: trasferimento negato
CALUSO - Carabiniere e consigliere comunale: trasferimento negato
Niente trasferimento in Campania per un carabiniere di Caluso che è anche un consigliere comunale nel salernitano
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore