IVREA - Presentati i vincitori del bando «Giovani per il Canavese»

| Un bando rivolto agli under 35 con l’obiettivo di sostenere l’avvio di nuove realtà imprenditoriali

+ Miei preferiti
IVREA - Presentati i vincitori del bando «Giovani per il Canavese»
Manital, azienda del Canavese operante nel settore del Facility Management, con la collaborazione della Compagnia di San Paolo, lo scorso anno ha istituito un fondo dedicato a creare valore sociale ed economico sul territorio del Canavese attraverso interventi a beneficio della comunità, dei Comuni e della popolazione in genere. Il programma di attività del fondo è finalizzato a riportare nel territorio concetti quali innovazione, solidarietà e collaborazione tra aziende ed enti locali. Il nome stesso del Fondo “Risorsa Canavese” conferma che sarà una risorsa per il territorio, dall’altro il Canavese stesso rappresenta già di per sé una risorsa ricca di opportunità.
 
A fine 2014 è stato pubblicato il bando “Giovani per il Canavese”, rivolto agli under 35, con l’obiettivo di sostenere l’avvio di nuove realtà imprenditoriali che fanno riferimento alla trasformazione alimentare con l’utilizzo di prodotti locali di filiera garantita. Sette i progetti imprenditoriali che sono stati presentati e valutati dal Comitato Tecnico del Fondo Risorsa Canavese, formato da esperti del settore. Dopo un’approfondita valutazione e a seguito della rinuncia di uno dei proponenti, il Comitato ha ritenuto le sei idee imprenditoriali valide e ha deciso di ammettere tutti i progetti a contributo e di inserirli in un percorso di “coaching” attivando due figure di riferimento: un consulente in ambito economico-finanziario e un consulente di marketing e supporto tecnico di prodotto. Inoltre il gruppo dei beneficiari sarà affiancato nel suo percorso dall’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, con cui il Fondo sta attivando una Convenzione ad hoc. 
 
I sei vincitori sono: Davide Blanchetti e Matteo Simoni che intendono avviare un’azienda che si occuperà di apicoltura e trasformazione di relativi prodotti, in particolare intendono specializzarsi nella produzione di idromele. Vittorio Garda, invece, ha presentato un progetto per la creazione di un’azienda vinicola, Ivano Depetro si dedicherà all’allevamento di capre da latte e alla trasformazione del medesimo in prodotti caseari. Sarà invece rivolta alla coltivazione e lavorazione di piante officinali, ortaggi e antiche varietà di frutta la futura impresa di Lara Trabanelli. Matteo Ravera Chion desidera avviare una cascina multifunzionale per la produzione, trasformazione e vendita di prodotti agricoli e per lo svolgimento di attività didattiche di accoglienza e formazione. Infine, il progetto di Bianca Maria Searso, Chiara Piastri e Riccardo Prola prevede la creazione di un’azienda per la coltivazione di uve e la vinificazione.
 
A tali progetti andrà un contributo a rimborso delle spese sostenute per l’elaborazione del progetto imprenditoriale e per la predisposizione del Business Plan. Inoltre, i giovani beneficeranno di un sostegno finanziario per l’avvio dell’attività Imprenditoriale e di un percorso di accompagnamento e monitoraggio. Tutti i prodotti delle attività imprendito-riali saranno poi resi disponibili anche presso l’Agriparco di Parella. 
 
«Siamo molto soddisfatti del livello delle proposte ricevute - ha commentato Graziano Cimadom, Presidente Manital - si legge l’entusiasmo e la voglia di mettersi in gioco». «Per tornare a crescere, ridurre la disoccupazione e dare nuovo slancio allo sviluppo occorre investire su idee, energie e imprenditori nuovi - dichiara Fabrizio Gea, presidente di Confindustria Canavese - il nostro sistema economico deve fare il possibile per indirizzare i giovani verso l’imprenditorialità, coltivarne l'entusiasmo e la motivazione del fare da sé».
Cronaca
CANAVESE - Influenza da record: code al pronto soccorso e tempi d'attesa in aumento. «Ma il piano dell'Asl funziona»
CANAVESE - Influenza da record: code al pronto soccorso e tempi d
Aumento considerevole dei passaggi e dei ricoveri, anche a causa dell'influenza, negli ospedali del Canavese. L'Asl To4 ha fornito i dati relativi ai passaggi al pronto soccorso degli ospedali di Ivrea, Cuorgnè, Chivasso e Ciriè
IVREA - Concorso «Il nostro Carnevale»: scelti i venti finalisti
IVREA - Concorso «Il nostro Carnevale»: scelti i venti finalisti
Sono stati selezionati gli elaborati finalisti del concorso Il nostro Carnevale, realizzato nell'ambito del progetto Bambini al Centro
TERREMOTO CENTRO ITALIA - L'aiuto di Favria alle scuole di Sarnano
TERREMOTO CENTRO ITALIA - L
Le associazioni, i commercianti, la Proloco e il Comune, dal 27 novembre al 4 dicembre, hanno organizzato numerose iniziative
CANAVESE - Ubriachi al volante finiscono fuori strada: denunciati dai carabinieri
CANAVESE - Ubriachi al volante finiscono fuori strada: denunciati dai carabinieri
L'episodio a Castellamonte. A Ivrea, Banchette, Rivarolo, Cuorgnè, Strambino e Lusigliè nove giovani, di età compresa tra i 15 e i 32 anni, sono stati segnalati per uso personale di sostanze stupefacenti
BUSANO - Un malore in sala da ballo: addio a Giuliano Blessent
BUSANO - Un malore in sala da ballo: addio a Giuliano Blessent
L'episodio sabato sera a Valperga. Alcuni amici hanno immediatamente chiamato il 118 ma non c'è stato niente da fare
PRASCORSANO - Gli auguri dei carabinieri per l'appuntato Quinto Buffo che ha compiuto 104 anni
PRASCORSANO - Gli auguri dei carabinieri per l
Il Colonnello Emanuele De Santis ha portato al festeggiato il regalo e il messaggio augurale del generale di Corpo d’Armata Tullio Del Sette, comandante generale dell’Arma. Buffo è il carabiniere in congedo più anziano del Piemonte
PONT-CUORGNE'-RIVAROLO - Littorina riparata: tornano i treni sulla ferrovia Canavesana
PONT-CUORGNE
Il problema si era verificato lunedì scorso quando, durante l’ultima corsa, si era guastato l'unico treno in servizio. La Gtt aveva spedito immediatamente il mezzo in manutenzione, sostituendo le corse dei treni con altrettanti bus
BORGARO - Anche il sindaco sale sul 69 insieme ai «City Angels»
BORGARO - Anche il sindaco sale sul 69 insieme ai «City Angels»
Il dibattito sul 69 va avanti da anni. Tanto che il sindaco è arrivato a proporre autobus separati per i rom del campo nomadi
CUORGNE' - Richiedente asilo dà in escandescenza e finisce in ospedale
CUORGNE
Sono dovute intervenire due pattuglie dei carabinieri e un'ambulanza, ieri sera, per placare le ire di una giovane migrante
VOLPIANO - Va dai carabinieri con un'auto appena rubata: arrestato
VOLPIANO - Va dai carabinieri con un
Sergio Andreotti, 68 anni, di nuovo nei guai. La scorsa settimana era stato denunciato dai carabinieri di San Giorgio Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore