IVREA - Presentati i vincitori del bando «Giovani per il Canavese»

| Un bando rivolto agli under 35 con l’obiettivo di sostenere l’avvio di nuove realtà imprenditoriali

+ Miei preferiti
IVREA - Presentati i vincitori del bando «Giovani per il Canavese»
Manital, azienda del Canavese operante nel settore del Facility Management, con la collaborazione della Compagnia di San Paolo, lo scorso anno ha istituito un fondo dedicato a creare valore sociale ed economico sul territorio del Canavese attraverso interventi a beneficio della comunità, dei Comuni e della popolazione in genere. Il programma di attività del fondo è finalizzato a riportare nel territorio concetti quali innovazione, solidarietà e collaborazione tra aziende ed enti locali. Il nome stesso del Fondo “Risorsa Canavese” conferma che sarà una risorsa per il territorio, dall’altro il Canavese stesso rappresenta già di per sé una risorsa ricca di opportunità.
 
A fine 2014 è stato pubblicato il bando “Giovani per il Canavese”, rivolto agli under 35, con l’obiettivo di sostenere l’avvio di nuove realtà imprenditoriali che fanno riferimento alla trasformazione alimentare con l’utilizzo di prodotti locali di filiera garantita. Sette i progetti imprenditoriali che sono stati presentati e valutati dal Comitato Tecnico del Fondo Risorsa Canavese, formato da esperti del settore. Dopo un’approfondita valutazione e a seguito della rinuncia di uno dei proponenti, il Comitato ha ritenuto le sei idee imprenditoriali valide e ha deciso di ammettere tutti i progetti a contributo e di inserirli in un percorso di “coaching” attivando due figure di riferimento: un consulente in ambito economico-finanziario e un consulente di marketing e supporto tecnico di prodotto. Inoltre il gruppo dei beneficiari sarà affiancato nel suo percorso dall’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, con cui il Fondo sta attivando una Convenzione ad hoc. 
 
I sei vincitori sono: Davide Blanchetti e Matteo Simoni che intendono avviare un’azienda che si occuperà di apicoltura e trasformazione di relativi prodotti, in particolare intendono specializzarsi nella produzione di idromele. Vittorio Garda, invece, ha presentato un progetto per la creazione di un’azienda vinicola, Ivano Depetro si dedicherà all’allevamento di capre da latte e alla trasformazione del medesimo in prodotti caseari. Sarà invece rivolta alla coltivazione e lavorazione di piante officinali, ortaggi e antiche varietà di frutta la futura impresa di Lara Trabanelli. Matteo Ravera Chion desidera avviare una cascina multifunzionale per la produzione, trasformazione e vendita di prodotti agricoli e per lo svolgimento di attività didattiche di accoglienza e formazione. Infine, il progetto di Bianca Maria Searso, Chiara Piastri e Riccardo Prola prevede la creazione di un’azienda per la coltivazione di uve e la vinificazione.
 
A tali progetti andrà un contributo a rimborso delle spese sostenute per l’elaborazione del progetto imprenditoriale e per la predisposizione del Business Plan. Inoltre, i giovani beneficeranno di un sostegno finanziario per l’avvio dell’attività Imprenditoriale e di un percorso di accompagnamento e monitoraggio. Tutti i prodotti delle attività imprendito-riali saranno poi resi disponibili anche presso l’Agriparco di Parella. 
 
«Siamo molto soddisfatti del livello delle proposte ricevute - ha commentato Graziano Cimadom, Presidente Manital - si legge l’entusiasmo e la voglia di mettersi in gioco». «Per tornare a crescere, ridurre la disoccupazione e dare nuovo slancio allo sviluppo occorre investire su idee, energie e imprenditori nuovi - dichiara Fabrizio Gea, presidente di Confindustria Canavese - il nostro sistema economico deve fare il possibile per indirizzare i giovani verso l’imprenditorialità, coltivarne l'entusiasmo e la motivazione del fare da sé».
Cronaca
IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro l'Asl To4 sulla questione sicurezza
IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro l
Solo qualche giorno fa un'altra aggressione è stata registrata nel Presidio Ospedaliero di Chivasso. Allarme tra i dipendenti
BORGOMASINO - Rubano 200 mila euro di materiale sportivo: due arresti
BORGOMASINO - Rubano 200 mila euro di materiale sportivo: due arresti
Operazione coordinata dalla procura di Aosta per un ingente furto in un negozio. In manette due fratelli di Borgomasino
CASELLE - Truffe agli anziani: malvivente di Montalenghe arrestato dai carabinieri dopo un furto
CASELLE - Truffe agli anziani: malvivente di Montalenghe arrestato dai carabinieri dopo un furto
L’uomo è stato sorpreso mentre fungeva da “palo” in attesa di due complici che consumavano una truffa, qualificandosi come tecnico dell’acquedotto e vigile urbano (in borghese), nei confronti di una 75enne residente a Caselle
VALPERGA - Finto vigile porta via risparmi e gioielli a due anziani
VALPERGA - Finto vigile porta via risparmi e gioielli a due anziani
Il sindaco Gabriele Francisca avverte la popolazione: «Sono italiani, alti, uno con pizzetto, l'altro con barba curata e brizzolato»
TORINO OTLET VILLAGE - Aperto il grande outlet alle porte di Torino
TORINO OTLET VILLAGE - Aperto il grande outlet alle porte di Torino
600 i dipendenti dello store, 90 i negozi ma è già in programma un primo ampliamento del 30%
CUORGNE' - La Pro loco festeggia i suoi primi 50 anni
CUORGNE
Nel corridoio del primo piano del Municipio anche una mostra con la storia della Pro loco
IVREA - Ospedale insicuro. Il sindacato: «Spray urticante al personale»
IVREA - Ospedale insicuro. Il sindacato: «Spray urticante al personale»
Il Nursind, il sindacato degli infermieri, ha chiesto un incontro urgente alla direzione generale dell'Asl To4 e al sindaco Della Pepa
BARONE - Incendio in azienda: intervento dei pompieri - VIDEO
BARONE - Incendio in azienda: intervento dei pompieri - VIDEO
Sul posto hanno operato cinque squadre dei vigili del fuoco di Ivrea, Rivarolo Canavese e Torino, compreso il nucleo Nbcr
IVREA - Si masturba in ospedale e ruba dagli armadietti: ventenne di Pont Canavese arrestato dalla polizia
IVREA - Si masturba in ospedale e ruba dagli armadietti: ventenne di Pont Canavese arrestato dalla polizia
La scorsa notte, nel reparto di traumatologia dell'ospedale di Ivrea, l'uomo ha costretto una paziente di settant'anni a toccargli i genitali. Bloccato dalla polizia al pronto soccorso dove era andato per una dermatite
RIVAROLO-SAN BENIGNO - Spaccate nei negozi: ladri arrestati dai carabinieri - FOTO DELLA BANDA e VIDEO
RIVAROLO-SAN BENIGNO - Spaccate nei negozi: ladri arrestati dai carabinieri - FOTO DELLA BANDA e VIDEO
Le indagini dei militari, coordinate dal pm Roberto Sparagna, hanno permesso di arrestare quattro persone che risiedono in due campi nomadi di Vinovo. Parte della merce rubata veniva rivenduta nei mercati rionali del Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore