IVREA - Presentati i vincitori del bando «Giovani per il Canavese»

| Un bando rivolto agli under 35 con l’obiettivo di sostenere l’avvio di nuove realtà imprenditoriali

+ Miei preferiti
IVREA - Presentati i vincitori del bando «Giovani per il Canavese»
Manital, azienda del Canavese operante nel settore del Facility Management, con la collaborazione della Compagnia di San Paolo, lo scorso anno ha istituito un fondo dedicato a creare valore sociale ed economico sul territorio del Canavese attraverso interventi a beneficio della comunità, dei Comuni e della popolazione in genere. Il programma di attività del fondo è finalizzato a riportare nel territorio concetti quali innovazione, solidarietà e collaborazione tra aziende ed enti locali. Il nome stesso del Fondo “Risorsa Canavese” conferma che sarà una risorsa per il territorio, dall’altro il Canavese stesso rappresenta già di per sé una risorsa ricca di opportunità.
 
A fine 2014 è stato pubblicato il bando “Giovani per il Canavese”, rivolto agli under 35, con l’obiettivo di sostenere l’avvio di nuove realtà imprenditoriali che fanno riferimento alla trasformazione alimentare con l’utilizzo di prodotti locali di filiera garantita. Sette i progetti imprenditoriali che sono stati presentati e valutati dal Comitato Tecnico del Fondo Risorsa Canavese, formato da esperti del settore. Dopo un’approfondita valutazione e a seguito della rinuncia di uno dei proponenti, il Comitato ha ritenuto le sei idee imprenditoriali valide e ha deciso di ammettere tutti i progetti a contributo e di inserirli in un percorso di “coaching” attivando due figure di riferimento: un consulente in ambito economico-finanziario e un consulente di marketing e supporto tecnico di prodotto. Inoltre il gruppo dei beneficiari sarà affiancato nel suo percorso dall’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, con cui il Fondo sta attivando una Convenzione ad hoc. 
 
I sei vincitori sono: Davide Blanchetti e Matteo Simoni che intendono avviare un’azienda che si occuperà di apicoltura e trasformazione di relativi prodotti, in particolare intendono specializzarsi nella produzione di idromele. Vittorio Garda, invece, ha presentato un progetto per la creazione di un’azienda vinicola, Ivano Depetro si dedicherà all’allevamento di capre da latte e alla trasformazione del medesimo in prodotti caseari. Sarà invece rivolta alla coltivazione e lavorazione di piante officinali, ortaggi e antiche varietà di frutta la futura impresa di Lara Trabanelli. Matteo Ravera Chion desidera avviare una cascina multifunzionale per la produzione, trasformazione e vendita di prodotti agricoli e per lo svolgimento di attività didattiche di accoglienza e formazione. Infine, il progetto di Bianca Maria Searso, Chiara Piastri e Riccardo Prola prevede la creazione di un’azienda per la coltivazione di uve e la vinificazione.
 
A tali progetti andrà un contributo a rimborso delle spese sostenute per l’elaborazione del progetto imprenditoriale e per la predisposizione del Business Plan. Inoltre, i giovani beneficeranno di un sostegno finanziario per l’avvio dell’attività Imprenditoriale e di un percorso di accompagnamento e monitoraggio. Tutti i prodotti delle attività imprendito-riali saranno poi resi disponibili anche presso l’Agriparco di Parella. 
 
«Siamo molto soddisfatti del livello delle proposte ricevute - ha commentato Graziano Cimadom, Presidente Manital - si legge l’entusiasmo e la voglia di mettersi in gioco». «Per tornare a crescere, ridurre la disoccupazione e dare nuovo slancio allo sviluppo occorre investire su idee, energie e imprenditori nuovi - dichiara Fabrizio Gea, presidente di Confindustria Canavese - il nostro sistema economico deve fare il possibile per indirizzare i giovani verso l’imprenditorialità, coltivarne l'entusiasmo e la motivazione del fare da sé».
Cronaca
BROSSO - La montagna va a fuoco: gli incendi a quota 1700
BROSSO - La montagna va a fuoco: gli incendi a quota 1700
Vigili del fuoco e Aib impegnati a domare i roghi. Chiesto anche l'intervento dell'elicottero. Fiamme favorite dal vento
IVREA - Scandalo protesi: l'azienda sanitaria del Canavese contatta i pazienti operati
IVREA - Scandalo protesi: l
«Per estremo scrupolo tutti gli utenti ai quali è stata impiantata la protesi di ginocchio Ceraver tra il 2014 e il 2017 saranno contattati dall'Asl per dare loro la massima assicurazione in merito alla qualità del dispositivo impiantato»
BORGARO-TORINO - Incidente stradale: scontro tra una cisterna, un camion e due auto. Tangenziale in tilt - FOTO
BORGARO-TORINO - Incidente stradale: scontro tra una cisterna, un camion e due auto. Tangenziale in tilt - FOTO
Tangenziale nord bloccata, questa mattina, a causa di un incidente stradale che si è verificato appena dopo lo svincolo di Borgaro Torinese in direzione Venaria Reale. Quattro i mezzi coinvolti. Una persona ferita
CANAVESANA - Si blocca il passaggio a livello Rfi: ritardi di 30 minuti
CANAVESANA - Si blocca il passaggio a livello Rfi: ritardi di 30 minuti
Un problema a un passaggio a livello di Rfi, per ragioni di sicurezza, ha temporaneamente bloccato la circolazione
FAVRIA - In bici per riscoprire le bellezze del paese - FOTO
FAVRIA - In bici per riscoprire le bellezze del paese - FOTO
Domenica 17 settembre la Pro Loco di Favria, con il patrocinio del Comune, ha organizzato l'ormai consueta biciclettata
LEINI-CASTELLAMONTE - Guasto al bus: gli studenti del liceo restano a piedi
LEINI-CASTELLAMONTE - Guasto al bus: gli studenti del liceo restano a piedi
La corsa da Leini delle 7.35 è saltata. Quando Gtt ha trovato un bus sostitutivo, gli studenti si erano già arrangiati
IVREA - Protesi scadenti: pazienti utilizzati come cavie anche in Canavese. L'inchiesta sui medici si allarga
IVREA - Protesi scadenti: pazienti utilizzati come cavie anche in Canavese. L
Si allarga anche al Canavese, e in particolare a Ivrea, l'inchiesta della procura di Monza sulle protesi scadenti utilizzate in alcune cliniche grazie a medici compiacenti. Dalle intercettazioni è emerso un quadro drammatico
AUTOSTRADA A4 - Camion tampona auto: due persone ferite
AUTOSTRADA A4 - Camion tampona auto: due persone ferite
A causa dell'incidente, tra le 15 e le 17, si sono formate lunghe code sull'autostrada in direzione Milano. Due corsie chiuse
CASELLE - La Grecia è più vicina: in arrivo il volo per Atene
CASELLE - La Grecia è più vicina: in arrivo il volo per Atene
L'aeroporto di Caselle e la compagnia aerea Aegean annunciano il nuovo collegamento per la capitale della Grescia da giugno 2018
RIVAROLO-FAVRIA - Incidente stradale provoca una fuga di gas
RIVAROLO-FAVRIA - Incidente stradale provoca una fuga di gas
Una Renault Clio condotta da una ragazza di 21 anni residente a Rivarolo, si è schiantata sul lato destro della provinciale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore