IVREA - Processo Olivetti: chiesti sei milioni di euro per le famiglie

| In aula gli avvocati rappresentanti dei familiari delle vittime e delle istituzioni che si sono costituite parte civile nel processo

+ Miei preferiti
IVREA - Processo Olivetti: chiesti sei milioni di euro per le famiglie
Supera i sei milioni di euro la richiesta di risarcimento che le parti civili hanno presentato questa mattina al processo Olivetti in corso a Ivrea. Sono otto i lavoratori morti negli stabilimenti Olivetti del Canavese sui quali si è concentrato il processo contro i manager del gruppo. Altri due ex dipendenti, seppur malati di mesotelioma, sono per ora in vita. Le parti civili hanno chiesto, in particolare, un risarcimento di un milione e 53 mila euro per la vittima Marcello Costanzo, deceduto a 75 anni, e di un milione e 437 mila euro per Silvio Vignuta, deceduto a 59 anni nel 2009. L’Inail, invece, che si è costituito parte civile, ha chiesto al giudice Stoppini che venga riconosciuto agli imputati il pagamento in solido di 2 milioni e mezzo di euro. Il Comune di Ivrea ha chiesto un risarcimento di 600 mila euro. Mezzo milione, invece, la richiesra della Città metropolitana di Torino.

«Ci aspettiamo una giustizia che non trovi la facile scappatoia della provvisionale - ha detto l'avvocato Laura D'Amico, che rappresenta due famiglie per conto della Fiom-Cgil - quel che vogliamo far emergere è che l'organizzazione aziendale era di tipo verticistico per cui le responsabilità riguardo anche alla sicurezza erano in capo ai vertici». Per questo i pubblici ministeri della procura di Ivrea, la scorsa settimana, hanno chiesto la condanna di tutti i manager dell'Olivetti, compresi Carlo De Benedetti, Franco Debenedetti e Corrado Passera. Per l'avvocato che tutela la posizione dell'Inail, «l’Olivetti non ha mai stipulato un’assicurazione per l’asbestosi nonostante i rischi all’esposizione all’amianto fossero cosa nota».

Dove è successo
Cronaca
CASELLE - Polizia recupera 330 mila euro su auto diretta in aeroporto
CASELLE - Polizia recupera 330 mila euro su auto diretta in aeroporto
Due italiani denunciati per riciclaggio. All'operazione, con la polizia stradale, ha partecipato anche la guardia di finanza
RIVAROLO - Alla Santissima Annunziata una lezione con la Cri - FOTO
RIVAROLO - Alla Santissima Annunziata una lezione con la Cri - FOTO
Su richiesta di molte famiglie l'istituto Santissima Annunziata di Rivarolo Canavese ha organizzato con la Croce Rossa un momento di formazione per gli allievi
BANCHETTE - Altro incendio alla media: scuola di nuovo chiusa
BANCHETTE - Altro incendio alla media: scuola di nuovo chiusa
Nella notte la banda ha colpito di nuovo, dando fuoco ai computer del plesso "B", l'unico agibile dopo l'incendio di domenica
COLLERETTO - Niente più monetine nel chiosco dell'acqua Smat
COLLERETTO - Niente più monetine nel chiosco dell
Dal 24 maggio l'acqua potrà essere prelevata sono con la scheda ricaricabile in distribuzione dal box del palazzo comunale
IVREA - Un altro evaso dai domiciliari arrestato dai carabinieri
IVREA - Un altro evaso dai domiciliari arrestato dai carabinieri
Un ragazzo di 28 anni residente in città notato da una pattuglia in pieno pomeriggio mentre percorreva corso Botta
VOLPIANO-LEINI - A Settimo l'assemblea dei soci di NovaCoop
VOLPIANO-LEINI - A Settimo l
All'ordine del giorno l’approvazione del Bilancio 2016, chiuso con ricavi da vendite e prestazioni per circa 11 milioni di euro
CANAVESANA E TORINO-CERES - Da domani niente treni sulla Rivarolo-Pont e Germagnano-Ceres - TUTTI GLI ORARI DEI BUS
CANAVESANA E TORINO-CERES - Da domani niente treni sulla Rivarolo-Pont e Germagnano-Ceres - TUTTI GLI ORARI DEI BUS
Oggi altri quattro convogli cancellati per mancanza di personale. Dovrebbe trattarsi dell'ultimo giorno di disagi: con meno treni nell'orario, Gtt dovrebbe riuscire a garantire il servizio
CASTELLAMONTE - Incendio alloggio: salvi pensionato e cane - VIDEO
CASTELLAMONTE - Incendio alloggio: salvi pensionato e cane - VIDEO
Le fiamme divampate in via Massimo D'Azeglio, pieno centro storico. Il rogo partito da un malfunzionamento della tv
IVREA - Carcere «a ferro e fuoco»: detenuto incendia una cella, un altro tenta di impiccarsi
IVREA - Carcere «a ferro e fuoco»: detenuto incendia una cella, un altro tenta di impiccarsi
L'Osapp, il sindacato autonomo della polizia penitenziaria, denuncia un weekend da dimenticare per il carcere di Ivrea. Aggredito anche un agente. Il pronto intervento del personale ha salvato due detenuti
CASELLE - Sicilia più vicina: apre il volo diretto per Trapani
CASELLE - Sicilia più vicina: apre il volo diretto per Trapani
La nuova destinazione, nel network di Blue Air dall'aeroporto di Caselle, verrà operata a partire dal prossimo 29 giugno
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore