IVREA - Processo Olivetti: secondo l'Asl, l'amianto è ancora presente nei capannoni dell'azienda

| Colpo di scena nel corso della prima udienza. Le ispezioni dello Spresal avrebbero rilevato la presenza di amianto nelle fabbriche a distanza di anni dai fatti che vengono contestati nel processo

+ Miei preferiti
IVREA - Processo Olivetti: secondo lAsl, lamianto è ancora presente nei capannoni dellazienda
Il processo Olivetti a Ivrea, ieri mattina, si è aperto con un mezzo colpo di scena. Nei mesi scorsi il personale dello Spresal dell'Asl To4 ha effettuato una serie di ispezioni nei capannoni dismessi dell'azienda, confermando, ancora oggi, la presenza di amianto a distanza di anni dai fatti che vengono contestati nel processo e che avrebbero portato al decesso di tredici lavoratori Olivetti. Verbali, quelli dell'Asl, che rafforzano la tesi della procura di Ivrea: i manager dell'azienda (in diciotto sono a processo) sapevano dell'amianto e non hanno mai fatto nulla per proteggere i lavoratori.
 
Il giudice Elena Stoppini ha acquisito gli atti nonostante l'opposizione delle difese. Tra gli imputati, nessun nome eccellente era presente in aula. C'era solo Filippo Demonte Barbera, 83 anni, amministratore delegato della Ope dal novembre del 1985 al giugno del 1987. L'azienda era una controllata della Olivetti. L’uomo è a processo per la morte di un operaio che lavorava negli stabilimenti di San Bernardo d’Ivrea. «Non ho mai avuto nozione che all’epoca ci fossero problemi legati all’amianto - ha detto il pensionato - ero amministratore della Ope ma non seppi mai nulla».
 
Il pubblico ministero Laura Longo ha chiesto al giudice anche l'acquisizione dei documenti manoscritti e le dichiarazioni rese dalle presunte vittime in fase di indagine, comprese quelle decedute. Gli avvocati della difesa si sono opposti e il giudice ha respinto la richiesta. In conclusione è stato stilato il calendario delle prossime udienze: saranno 23, la prossima è prevista il 25 gennaio, l’ultima il 18 luglio. Saranno sentiti complessivamente 134 testimoni e 28 consulenti. Alla sbarra, con l’accusa di omicidio colposo e lesioni colpose in concorso, ci sono gli ex manager dell’azienda, Carlo De Benedetti, Franco De Benedetti e l’ex ministro Corrado Passera, l’imprenditore Roberto Colaninno.
Cronaca
FAVRIA - Concerto Alpino per i 95 anni del gruppo favriese - FOTO
FAVRIA - Concerto Alpino per i 95 anni del gruppo favriese - FOTO
«Ritengo che gli alpini in servizio e in armi, sono per la nostra amata Italia, il salvadanaio del cuore! W gli Alpini!»
VOLPIANO - Sette agnelli rubati e macellati clandestinamente
VOLPIANO - Sette agnelli rubati e macellati clandestinamente
I resti sono stati poi abbandonati nelle campagne. I carabinieri di Chivasso stanno cercando di fare luce sul furto
CANAVESE - Truffa ai turisti sugli alloggi delle vacanze: condannato un 46enne di Ciriè
CANAVESE - Truffa ai turisti sugli alloggi delle vacanze: condannato un 46enne di Ciriè
Vacanze da sogno sulla riviera ligure o in montagna in alloggi che, in realtà, non esistevano nemmeno o comunque non erano disponibili. Un uomo di 46 anni residente a Ciriè, è stato condannato dal tribunale di Ivrea ad un anno e otto mesi
CHIVASSO - Amazon Piemonte: un chivassese è il primo pensionato
CHIVASSO - Amazon Piemonte: un chivassese è il primo pensionato
Il deposito di smistamento di Brandizzo ha una superficie di oltre 11000 metri quadrati ed è stato inaugurato nel 2018
RIVAROLO CANAVESE - Il Tar Piemonte respinge il ricorso della centrale a biomassa contro il Comune
RIVAROLO CANAVESE - Il Tar Piemonte respinge il ricorso della centrale a biomassa contro il Comune
Si è chiuso dopo quasi sei anni il contenzioso amministrativo che ha visto contrapposto il Comune di Rivarolo Canavese e la Sipea. L'azienda aveva chiesto un potenziale risarcimento di 54 milioni di euro
CASELLE - Il calcio piemontese piange Rossano Pavanello
CASELLE - Il calcio piemontese piange Rossano Pavanello
L'ex presidente del Caselle Calcio, imprenditore di successo, ha legato la sua figura ad anni di grandi successi per i rossoneri
IVREA - Valentina Bernocco lascia l'Eredità di Rai Uno
IVREA - Valentina Bernocco lascia l
Nella puntata andata in onda questa sera, mercoledì 24 aprile, la Bernocco è stata eliminata prima della sfida finale
BLOCCO AL PONTE PRETI - Tir incastrati sul ponte, viabilità in tilt - FOTO E VIDEO
BLOCCO AL PONTE PRETI - Tir incastrati sul ponte, viabilità in tilt - FOTO E VIDEO
Due mezzi pesanti, all'uscita del ponte in direzione Castellamonte, si sono toccati con i rispettivi rimorchi e sono rimasti incastrati a causa della strettoia. I due autisti non hanno potuto far altro che scendere dal mezzo
CANAVESE - Campi estivi nel Parco Nazionale del Gran Paradiso
CANAVESE - Campi estivi nel Parco Nazionale del Gran Paradiso
L'Ente Parco organizza a luglio e agosto campi estivi con soggiorni di 10-12 giorni o di un weekend sul versante piemontese
IVREA - Tenta il suicidio in ospedale: salvato da un operatore sanitario
IVREA - Tenta il suicidio in ospedale: salvato da un operatore sanitario
La dinamica dell'accaduto è adesso al vaglio della polizia d'Ivrea. Il 60enne è stato poi ricoverato nel reparto di psichiatria
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore