IVREA - Pugnala l'amico con una bottiglia e viene arrestato

| L'aggressore dovrà rispondere di lesioni gravi e resistenza a pubblico ufficiale. La vittima non è in pericolo di vita

+ Miei preferiti
IVREA - Pugnala lamico con una bottiglia e viene arrestato
Va a bere con lui poi gli spacca in testa una bottiglia di birra e lo pugnala con i cocci. Attimi di terrore, l'altro pomeriggio, al Movicentro di Ivrea dove un uomo di 45 anni ha aggredito per "futili motivi", un tunisino di 37 anni. L'aggressore, Giovanni Merola, residente a Ivrea, è stato arrestato dagli agenti del commissariato di polizia. Dovrà rispondere di lesioni gravi e resistenza a pubblico ufficiale. Il tunisino è stato soccorso sul posto dal personale del 118 e trasportato al pronto soccorso dell'ospedale di Ivrea. Se la caverà: le coltellate non hanno colpito organi vitali.
 
L'aggressione è avvenuta intorno alle 14.30. Merola avrebbe spaccato una bottiglia di birra in testa all'uomo per poi colpirlo con il collo della bottiglia stessa utilizzato come un pugnale. Almeno tre colpi sono andati a segno. Il tunisino ha tentato di chiedere aiuto e la scena non è sfuggita ad alcuni passanti. Per fortuna, nelle vicinanze, c'erano due agenti del commissariato di Ivrea che, in borghese, stavano pattugliando l'area del Movicentro. Il loro intervento è stato provvidenziale per disarmare l'aggressore e mettere in salvo il 37enne.
 
Poi sul posto è intervenuto il personale del 118. Merola è stato accompagnato dagli agenti in commissariato. Qui ha opposto resistenza aggravando ulteriormente la sua posizione. Di fronte al vicequestore Gianluigi Brocca, il 45enne non ha spiegato i motivi che lo hanno portato a colpire il tunisino. 
Dove è successo
Cronaca
VALPRATO SOANA - Sicuri con la neve: a lezione dal soccorso alpino
VALPRATO SOANA - Sicuri con la neve: a lezione dal soccorso alpino
L'edizione 2018 di Sicuri con la neve si svolgerà il 21 gennaio a Piamprato Soana, nel cuore del Parco nazionale Gran Paradiso
CANAVESE - Le lasciano un tampone nell'addome: giovane mamma presenta un esposto alla procura di Ivrea
CANAVESE - Le lasciano un tampone nell
Una trentenne di Foglizzo ha presentato un esposto alla procura di Ivrea, al momento contro ignoti, per le complicanze post parto forse provocate da un tampone. La donna ha partorito una splendida bimba ad ottobre all'ospedale di Chivasso
LEINI - Code e caos sulla 460 a causa del cantiere aperto a sorpresa
LEINI - Code e caos sulla 460 a causa del cantiere aperto a sorpresa
A causa della sistemazione dei giunti del viadotto si viaggia a senso unico alternato: traffico regolato da semaforo
IVREA - Per lo storico carnevale solo arance «lontane» dalla mafia
IVREA - Per lo storico carnevale solo arance «lontane» dalla mafia
Il protocollo Arance Frigie tra gli esempi virtuosi di lotta alle infiltrazioni mafiose nella filiera produttiva agroalimentare
SAN BENIGNO - Pecore trovate morte in un campo: scatta l'allarme
SAN BENIGNO - Pecore trovate morte in un campo: scatta l
Le carcasse degli animali, come da prassi, sono state affidate ai veterinari dell'Asl To4 e del centro di zooprofilassi di Torino
IVREA - Vende profumi falsi al mercato: ambulante incassa 5000 euro di multa e una denuncia
IVREA - Vende profumi falsi al mercato: ambulante incassa 5000 euro di multa e una denuncia
Sul finire del 2017 un'indagine della guardia di finanza di ha portato alla denuncia di otto canavesani a Rivarolo, Feletto, Cuorgnè, Ivrea, Castellamonte, Romano e Burolo per la vendita on line di abbigliamento farlocco
AGLIE' - Ecco i Conti di San Martino 2018 dello Storico Carnevale alladiese - FOTO e VIDEO
AGLIE
Domenica 21 gennaio il gran finale. Alle ore 11, Santa Messa e distribuzione dei fagioli grassi; dalle 14.30, dopo l'apertura dei Pifferi di Arnad, la grande sfilata dei carri allegorici che si concluderà all'Alladium con il rogo dell'Oloch
PRASCORSANO - Addio a Gianluca, giovane papà di appena 37 anni
PRASCORSANO - Addio a Gianluca, giovane papà di appena 37 anni
Prascorsano e il mondo del volontariato di mezzo Canavese sono in lutto per la prematura scomparsa di Gianluca Boldini
TANGENZIALE - Autista ubriaco provoca incidente: donna ferita
TANGENZIALE - Autista ubriaco provoca incidente: donna ferita
Un uomo di Leini di 40 anni è stato controllato dalla polizia stradale e trovato con un tasso alcolico superiore al limite
BOSCONERO - Incoronata la Chinota XXXVII del carnevale - FOTO
BOSCONERO - Incoronata la Chinota XXXVII del carnevale - FOTO
La reginetta uscente, Silvia Rosa Cardinal, ha ceduto lo scettro ed il copricapo alla nuova Chinota, Martina Zappavigna, 25 anni
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore