IVREA - Quando l'occhio non fa la sua parte, documentario sull'ipovisione

| Verrà presentato mercoledi 6 aprile il documentario a cura della Associazione Pro Retinopatici e Ipovedenti (A.P.R.I.-onlus)

+ Miei preferiti
IVREA - Quando locchio non fa la sua parte, documentario sullipovisione
Si svolgerà mercoledì 6 aprile, alle ore 11 presso Spazio Arte Giovani in via Dora Baltea 1 a Ivrea, la presentazione ufficiale del documentario "Quando l'occhio non fa la sua parte", regìa di Luca Bronzi, realizzazione e distribuzione a cura dell'Associazione Pro Retinopatici e Ipovedenti (A.P.R.I.-onlus).

La pellicola si propone di illustrare, con un linguaggio naturale ed accessibile a tutti, il diffuso ma quasi sconosciuto fenomeno dell'ipovisione. Non esiste infatti un modo unico di vedere poco e male: alterazioni del campo visivo, scotomi, diplopia, emeralopia, fotofobia, visiione annebbiata, discromatopsia, nistagmo, sono disturbi molto diversi l'uno dall'altro e producono effetti altrettanto differenti nella vita quotidiana. Si tratta di parole apparentemente difficili ma assai rilevanti per chi le vive, giorno dopo giorno, sulla sua pelle e nel confronto con la società.

"Per questo motivo" - afferma il presidente APRI-onlus Marco Bongi - "noi preferiamo parlare di 'ipovisioni' piuttosto che esprimerci al singolare. La scarsa conoscenza di questo pianeta inesplorato è quindi alla base di molti equivoci sociali come i sospetti di voler simulare la cecità che spesso si scatenano a carico di alcuni ipovedenti gravi".

Il lavoro si è sviluppato in stretta sinergia fra medici e pazienti. Anche questa caratteristica, comunque difficile da ritrovarsi nella vita reale, rende il documentario innovativo e quasi unico nel suo genere. Alla prima proiezione saranno presenti alcuni fra i protagonisti del lavoro, a partire dagli oculisti dott. Luigi Fusi e Mario Vanzetti, membri del Comitato Scientifico di APRI-onlus. Seguirà un dibattito aperto a tutta la cittadinanza.

Sono stati invitati il sindaco di Ivrea Carlo Della Pepa ed il Direttore Generale dell'ASL TO-4 dott. Lorenzo Ardissone.

La mattinata si concluderà con un rinfresco preparato dagli allievi disabili visivi che frequentano il laboratorio riabilitativo di cucina condotto dall'associazione APRI-onlus di Ivrea.

Video
Dove è successo
Cronaca
TRAGEDIA AL RALLY CITTÀ DI TORINO - Canavese sotto shock per il dramma di Coassolo - FOTO
TRAGEDIA AL RALLY CITTÀ DI TORINO - Canavese sotto shock per il dramma di Coassolo - FOTO
Un bimbo di sei anni morto nell'incidente. Al volante dell'auto il pilota Cristian Milano, 47 anni, di Prascorsano, colto da un malore durante la gara. Tanti sportivi si sono stretti al dolore della famiglia del piccolo
TRAGEDIA AL RALLY CITTA' DI TORINO - Muore un bimbo travolto da un'auto: la procura di Ivrea apre un'inchiesta - FOTO
TRAGEDIA AL RALLY CITTA
Un'auto impegnata nella corsa è uscita di strada travolgendo un'intera famiglia. L'inchiesta è stata affidata al pubblico ministero Ruggero Mauro Crupi. Le indagini sulla dinamica dell'incidente sono in corso a cura dei carabinieri
CALUSO - Incidente stradale: due feriti sulla statale 26 - VIDEO
CALUSO - Incidente stradale: due feriti sulla statale 26 - VIDEO
Scontro frontale, oggi intorno alle 16.30. Coinvolti un Fiat Ducato e una Fiat Panda all'incrocio appena fuori il centro abitato
TRAGEDIA AL RALLY CITTÀ DI TORINO - AUTO SULLA FOLLA: MUORE UN BAMBINO DI SEI ANNI
TRAGEDIA AL RALLY CITTÀ DI TORINO - AUTO SULLA FOLLA: MUORE UN BAMBINO DI SEI ANNI
Tragedia assurda a Coassolo, nelle Valli di Lanzo. Nel corso del «Rally Città di Torino» un'auto è finita sulla folla. Un bambino di 6 anni è morto travolto dalla vettura in gara. Travolti anche altri tre spettatori
AGLIE' - Partiti i lavori nella chiesa dove riposa Guido Gozzano
AGLIE
L’intenzione dei progettisti è quella di recuperare assetto e colori originali, riportando la facciata alla sua versione del 1300
CASTELLAMONTE - Torna la «Run for Parkinson»
CASTELLAMONTE - Torna la «Run for Parkinson»
Domenica 28 maggio si corre per l'associazione Parkinsoniani del Canavese Onlus
IVREA - Al museo Garda l'attesa mostra di Lorenzo Mattotti
IVREA - Al museo Garda l
I lavori dell'artista sono esposti in tutto il mondo; collabora con Le Monde, il New Yorker e altre riviste internazionali
TORINO-BORGARO - Resta in carcere la rom che ha investito un uomo
TORINO-BORGARO - Resta in carcere la rom che ha investito un uomo
Oreste Giagnotto, 58 anni di Torino, travolto da un camper al confine tra Borgaro e Torino, è morto lo scorso 12 maggio
RIVAROLO - «ToBeIng» all'esordio nelle elezioni per l'Ordine degli Ingegneri
RIVAROLO - «ToBeIng» all
Abbiamo chiesto a Fabrizio Vinardi, originario del Canavese occidentale ma ormai torinese di adozione, e a Fabrizia Giordano, alladiese, un breve parere su punti di forza, idee e proposte
RIVAROLO CANAVESE - Il «castellazzo» è in vendita: si cerca un nuovo proprietario. Prezzo top secret
RIVAROLO CANAVESE - Il «castellazzo» è in vendita: si cerca un nuovo proprietario. Prezzo top secret
L'antico castello rivarolese, da tempo trasformato in un'abitazione, è in vendita su iniziativa di privati. L'annuncio è comparso su internet nei giorni scorsi. «Trattativa riservata», recita l'annuncio dell'immobiliare
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore