IVREA - Quarto incontro dei «Tre Territori» con Lanciano e Follonica

| Un'iniziativa di confronto e sviluppo promossa da Confindustria Canavese

+ Miei preferiti
IVREA - Quarto incontro dei «Tre Territori» con Lanciano e Follonica
Sabato 29 marzo nella sede di Confindustria Canavese, si terrà il quarto incontro dei «Tre Territori». Una sorta di gemellaggio e confronto fra tre città con i rispettivi territori: Lanciano, Follonica e Ivrea. «Tra gli obiettivi dell’iniziativa denominata “Tre Territori” vi è la volontà di dimostrare la possibilità di fare sviluppo economico partendo dal basso - fanno sapere da Confindustria Canavese - presentando l’esperienza di Ivrea e confrontandola con altre esperienze che hanno creato un caso di sviluppo. Lo scopo principale del progetto è quello di creare, attraverso il confronto, una conoscenza tra aree per uno scambio di esperienze».
 
Il primo incontro tra i tre Territori, nel giugno 2012, è stato organizzato da Confindustria Canavese e dal Consorzio Imprese Canavesane (con il contributo della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Torino, con la collaborazione del Polo di Innovazione “bioPmed”) su iniziativa del gruppo di aziende canavesane che hanno lavorato al progetto della Smartbench, la seduta intelligente ora diventata una società denominata “Canavisia”. 
 
Dopo la prima positiva esperienza, si sono svolti altre due incontri, prima a Lanciano (nel gennaio dello scorso anno) e poi a Follonica (nel dicembre 2013). Nel corso dell’appuntamento a Lanciano sono stati sviluppati alcuni temi specifici: in particolare Smart Cities, Sviluppo sostenibile e ricezione turistica; al termine della riunione è stata firmata la “Carta di Lanciano”, che contiene le idee di cooperazione per lo sviluppo futuro dei tre territori e istituisce un tavolo permanente tra le tre aree per individuare le azioni sui temi specifici, il disegno di governance da seguire e le opportunità legislative nazionali, regionali ed europee per l’implementazione del progetto comune. A Follonica, invece, sono state tracciate le linee guida da seguire per la concreta realizzazione dei primi progetti su Smart City e Turismo in vista dell’incontro di Ivrea. In sintesi, si è tracciato il metodo attraverso il quale si andranno a mettere concretamente in pratica le varie proposte analizzate sino a questo momento.
 
Novità dell’appuntamento che si terrà a Ivrea il prossimo 29 marzo rispetto agli incontri passati, sono le sessioni B2B aperte a tutti gli Imprenditori e Responsabili aziendali o agli Enti territoriali interessati provenienti dalle tre diverse aree geografiche, che faranno seguito a dei Tavoli di lavoro tematici in cui ciascuna azienda partecipante avrà modo di effettuare una propria breve presentazione; i tavoli definiti riguarderanno i seguenti temi: Tecnologie e Smart City, Automotive, Farmaceutica-chimica, Servizi, Turismo.
 
Domenica 30 marzo le delegazioni ospiti verranno accompagnate a visitare alcuni importanti luoghi olivettiani e altre zone canavesane interessanti dal punto di vista storico, paesaggistico e culturale. Chi fosse interessato a partecipare all’incontro può segnalare la propria adesione alla segreteria del Consorzio Imprese Canavesane (0125-424749, e-mail: aq_consorzio@confindustriacanavese.it).
Cronaca
ALLARME SICCITA' IN CANAVESE - Senza pioggia agricoltura a rischio: l'Uncem propone nuovi invasi in montagna
ALLARME SICCITA
Uncem ha da tempo insistito sulla necessitą di programmare, con un interventi pubblico-privati, la realizzazione di piccoli invasi - dai 2 ai 10 milioni di metri cubi d'acqua - in ciascuna vallata, capaci di garantire l'uso della risorsa
CALUSO - Maxi rissa in cortile tra vicini di casa: due arresti. Dieci persone finiscono in ospedale
CALUSO - Maxi rissa in cortile tra vicini di casa: due arresti. Dieci persone finiscono in ospedale
Cosa abbia scatenato la violenza č ancora un mistero. Probabilmente qualche dispetto tra vicini di casa e alcuni episodi che si sarebbero trascinati nel tempo. Compresa, forse, l'uccisione di un cane di proprietą di una delle due famiglie
IVREA - Storico Carnevale: confermati i responsabili operativi
IVREA - Storico Carnevale: confermati i responsabili operativi
Maurizio Leggero responsabile storico artistico, Davide Marchegiano all'organizzazione ed Elisa Gusta per la comunicazione
IVREA - Accordo per i lavoratori Vodafone: non firmano i Cobas
IVREA - Accordo per i lavoratori Vodafone: non firmano i Cobas
L'accordo si basa sulla ricollocazione volontaria dei lavoratori in Comdata Spa: in questo modo resteranno a Ivrea
IVREA - Lavori in corso per rifare tutta la segnaletica orizzontale
IVREA - Lavori in corso per rifare tutta la segnaletica orizzontale
I lavori verranno eseguiti tenendo conto dell traffico cittadino e potranno essere svolti anche nelle ore notturne
SAN MARTINO - Un romanzo fa rivivere il mito dell'Andrea Doria
SAN MARTINO - Un romanzo fa rivivere il mito dell
Sarą presentato a Palazzo Lascaris un testo che riabilita la figura del comandante Piero Calamai
BORGARO - Muore al ristorante soffocata da un pezzo di carne
BORGARO - Muore al ristorante soffocata da un pezzo di carne
Vittima una donna di 76 anni. I parenti hanno tentato di liberarle la trachea ma non sono riusciti a a terminare la manovra
SANITA' - L'Asl To4 non chiuderą la pediatria di Chivasso
SANITA
Le voci di eventuali chiusure, per l'Asl, sono «prive di fondamento»
VOLPIANO - Incendio in alloggio: due intossicati, morto un gatto
VOLPIANO - Incendio in alloggio: due intossicati, morto un gatto
L'incendio sarebbe partito da un corto circuito a un elettrodomestico. Madre e figlio intossicati ricoverati a Chivasso
IVREA - Falso cieco di Cirič denunciato dalla Guardia di Finanza
IVREA - Falso cieco di Cirič denunciato dalla Guardia di Finanza
Truffa ai danni dello Stato č il reato contestato all'uomo, che avrebbe percepito, negli ultimi anni, oltre 100 mila euro
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore