IVREA - Quarto incontro dei «Tre Territori» con Lanciano e Follonica

| Un'iniziativa di confronto e sviluppo promossa da Confindustria Canavese

+ Miei preferiti
IVREA - Quarto incontro dei «Tre Territori» con Lanciano e Follonica
Sabato 29 marzo nella sede di Confindustria Canavese, si terrà il quarto incontro dei «Tre Territori». Una sorta di gemellaggio e confronto fra tre città con i rispettivi territori: Lanciano, Follonica e Ivrea. «Tra gli obiettivi dell’iniziativa denominata “Tre Territori” vi è la volontà di dimostrare la possibilità di fare sviluppo economico partendo dal basso - fanno sapere da Confindustria Canavese - presentando l’esperienza di Ivrea e confrontandola con altre esperienze che hanno creato un caso di sviluppo. Lo scopo principale del progetto è quello di creare, attraverso il confronto, una conoscenza tra aree per uno scambio di esperienze».
 
Il primo incontro tra i tre Territori, nel giugno 2012, è stato organizzato da Confindustria Canavese e dal Consorzio Imprese Canavesane (con il contributo della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Torino, con la collaborazione del Polo di Innovazione “bioPmed”) su iniziativa del gruppo di aziende canavesane che hanno lavorato al progetto della Smartbench, la seduta intelligente ora diventata una società denominata “Canavisia”. 
 
Dopo la prima positiva esperienza, si sono svolti altre due incontri, prima a Lanciano (nel gennaio dello scorso anno) e poi a Follonica (nel dicembre 2013). Nel corso dell’appuntamento a Lanciano sono stati sviluppati alcuni temi specifici: in particolare Smart Cities, Sviluppo sostenibile e ricezione turistica; al termine della riunione è stata firmata la “Carta di Lanciano”, che contiene le idee di cooperazione per lo sviluppo futuro dei tre territori e istituisce un tavolo permanente tra le tre aree per individuare le azioni sui temi specifici, il disegno di governance da seguire e le opportunità legislative nazionali, regionali ed europee per l’implementazione del progetto comune. A Follonica, invece, sono state tracciate le linee guida da seguire per la concreta realizzazione dei primi progetti su Smart City e Turismo in vista dell’incontro di Ivrea. In sintesi, si è tracciato il metodo attraverso il quale si andranno a mettere concretamente in pratica le varie proposte analizzate sino a questo momento.
 
Novità dell’appuntamento che si terrà a Ivrea il prossimo 29 marzo rispetto agli incontri passati, sono le sessioni B2B aperte a tutti gli Imprenditori e Responsabili aziendali o agli Enti territoriali interessati provenienti dalle tre diverse aree geografiche, che faranno seguito a dei Tavoli di lavoro tematici in cui ciascuna azienda partecipante avrà modo di effettuare una propria breve presentazione; i tavoli definiti riguarderanno i seguenti temi: Tecnologie e Smart City, Automotive, Farmaceutica-chimica, Servizi, Turismo.
 
Domenica 30 marzo le delegazioni ospiti verranno accompagnate a visitare alcuni importanti luoghi olivettiani e altre zone canavesane interessanti dal punto di vista storico, paesaggistico e culturale. Chi fosse interessato a partecipare all’incontro può segnalare la propria adesione alla segreteria del Consorzio Imprese Canavesane (0125-424749, e-mail: aq_consorzio@confindustriacanavese.it).
Cronaca
TRAVERSELLA - Turista cade sul sentiero: lo salva il soccorso alpino
TRAVERSELLA - Turista cade sul sentiero: lo salva il soccorso alpino
L'uomo è stato recuperato dai volontari della stazione di Ivrea ed elitrasportato in ospedale. Per fortuna se la caverà
FERRAGOSTO TRAGICO - Incidente a Leini: muoiono zio e nipote di appena 22 anni - FOTO
FERRAGOSTO TRAGICO - Incidente a Leini: muoiono zio e nipote di appena 22 anni - FOTO
Oggi pomeriggio su una strada sterrata che corre parallela a via Settimo un quad si è schiantato contro un muro. In sella un uomo e una ragazza, zio e nipote. Sono entrambi morti sul colpo
CANAVESE - Sanità: l'Asl assume 101 persone tra medici e infermieri
CANAVESE - Sanità: l
Disposta oggi l'assunzione di 101 operatori: 85 infermieri, sei medici urgentisti, cinque medici anestesisti e cinque pediatri
TRAGEDIA A GENOVA - Più di trenta morti, tra cui una bambina. Chivassesi vicino al ponte crollato: salvi - VIDEO
TRAGEDIA A GENOVA - Più di trenta morti, tra cui una bambina. Chivassesi vicino al ponte crollato: salvi - VIDEO
Sono almeno 35 le vittime del crollo del ponte Morandi a Genova. Tra loro una bambina di una decina d'anni. Ma il bilancio, purtroppo, è desintato ad aumentare. Salva una famiglia di Chivasso che si trovava sullo stesso tratto di autostrada
TRAGEDIA A GENOVA - CROLLA PONTE MORANDI DELL'AUTOSTRADA: «CI SONO DEI MORTI» - FOTO e VIDEO
TRAGEDIA A GENOVA - CROLLA PONTE MORANDI DELL
Dramma a Genova dove questa mattina è crollato un lungo pezzo del Ponte Morandi. Circa 200 metri di viadotto. Secondo i soccorritori ci sono delle persone coinvolte delle vittime: sono gli automobilisti che si trovavano sul ponte
VALPERGA - Senegalese con abbigliamento rubato: denunciato
VALPERGA - Senegalese con abbigliamento rubato: denunciato
I carabinieri di Cuorgnè hanno denunciato a piede libero un venditore ambulante per ricettazione
RIVAROLO-FAVRIA - Incidente al passaggio a livello: auto finisce sui binari - FOTO E VIDEO
RIVAROLO-FAVRIA - Incidente al passaggio a livello: auto finisce sui binari - FOTO E VIDEO
Brutto incidente stradale questa mattina intorno alle 9:30 sulla provinciale 13 tra Rivarolo Canavese e Favria. In prossimità del passaggio a livello si sono tamponate una Bmw e una Opel Astra station wagon
VOLPIANO - La città torna al Medioevo con il De Bello Canepiciano
VOLPIANO - La città torna al Medioevo con il De Bello Canepiciano
La quinta edizione vuole celebrare il Decennale del progetto De Bello Canepiciano, un progetto culturale di studio e ricerca
SAN GIORGIO-OZEGNA - Coltivano cannabis: due ragazzi nei guai
SAN GIORGIO-OZEGNA - Coltivano cannabis: due ragazzi nei guai
Nel corso di due distinti controlli i militari dell'Arma hanno sequestrato dieci piantine. Due giovani denunciati per droga
MONGOL RALLY - Missione compiuta: il mitico Pandone ha tagliato il traguardo - FOTO
MONGOL RALLY - Missione compiuta: il mitico Pandone ha tagliato il traguardo - FOTO
Foto ufficiale sulla passerella della finish line e brindisi. Il team «Eeeh Ma Il Pandone» partito da Valperga quasi un mese fa ha raggiunto la Mongolia concludendo con successo il Rally. Un viaggio benefico lungo migliaia di chilometri
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore