IVREA - Più di 6 milioni di italiani hanno visto la fiction su Olivetti

| Ivrea e il Canavese protagonisti su Rai Uno anche questa sera

+ Miei preferiti
IVREA - Più di 6 milioni di italiani hanno visto la fiction su Olivetti
Dati auditel da record per la fiction «Adriano Olivetti, la forza di un sogno». Ieri sera la prima puntata della pellicola con Luca Zingaretti è stata vista da 6 milioni e 117 mila telespettatori con il 22,9% di share. E' stato il programma più visto della giornata. In prima serata Canale 5, con la fiction Squadra Antimafia 5, si è fermata 4.965.000 spettatori pari al 18.59% di share. Su Rai2 la semifinale di Pechino Express 2 è stata seguita da 1.827.000 spettatori (7.03%). Su Italia1 Colorado ha raccolto 2.275.000 spettatori (9.47%). Su Rai3, Report è stato seguito da 1.765.000 spettatori e il 6.33% di share mentre su Rete4, Quinta Colonna ha totalizzato 1.106.000 spettatori (4.75%). Su La7, Piazza Pulita è stato visto da 1.066.000 spettatori (4.65%).

Questa sera dalle 21.20 su Rai Uno va in onda la seconda puntata di «Adriano Olivetti, la forza di un sogno», fiction per il piccolo schermo prodotta dalla Rai con Luca Zingaretti nei panni di Adriano Olivetti. 

Al di là delle scelte stilistiche della produzione, che ha naturalmente plasmato la storia di Olivetti per adattarla ai canoni delle fiction televisive, il doppio appuntamento di Rai Uno permetterà a tutta Italia di prendere coscienza della storia di un imprenditore ai più ancora sconosciuto. E sarà anche l'occasione per vedere in tv qualche scorcio di Ivrea e del nostro Canavese.

Un pezzo di storia, perche la Olivetti, per migliaia di canavesani, non era solo un'azienda. Era anche uno stile di vita, un sogno in cui credere. Spazzato via, dopo la morte di Adriano, da altri interessi che, a conti fatti, non hanno sacrificato solo l'azienda ma un territorio intero, incapace, nel mezzo secolo successivo, di guardare oltre quell'esperienza.

 

Breve biografia di Adriano Olivetti

Nato ad Ivrea nel 1901, Adriano eredita la vocazione per il mondo dell’industria dal padre Camillo, un eclettico ingegnere che nel 1908 aveva fondato in città la prima fabbrica italiana per macchine da scrivere. Dopo essersi laureato in chimica industriale al Politecnico di Torino, nel 1924 inizia l`apprendistato nell`azienda paterna come operaio.
L`anno seguente compie un viaggio negli Stati Uniti che gli offre l`opportunità di visitare decine di fabbriche fra le più avanzate sia sotto il profilo della concezione che del rapporto con i dipendenti.  Tornato in Italia si dedica all'aggiornamento e alla modernizzazione della Olivetti con una serie di progetti incentrati su un`attenta e sensibile gestione dei dipendenti.
Alla fine della seconda guerra mondiale l`attività di Adriano Olivetti come editore, scrittore e uomo di cultura si intensifica.
La rivista Comunità, iniziate le pubblicazioni nel 1946, diventa il punto di riferimento culturale del Movimento, che l`anno seguente si presenta alle elezioni amministrative consentendo ad Adriano Olivetti di essere eletto sindaco di Ivrea.
Il 27 febbraio 1960, nel pieno di una vita ancora vulcanica e intensa, l'imprenditore muore improvvisamente durante un viaggio in treno da Milano a Losanna.
Cronaca
CORIO - Giardiniere muore schiacciato da una pianta
CORIO - Giardiniere muore schiacciato da una pianta
La vittima è un 45enne di San Maurizio Canavese. Un altro incidente mortale a Verrua Savoia questa mattina
RIVAROLO - Inaugurata la mostra «Amazzonia» al Castello Malgrà
RIVAROLO - Inaugurata la mostra «Amazzonia» al Castello Malgrà
E' iniziata questo weekend la stagione espositiva del castello Malgrà di Rivarolo Canavese
SAN COLOMBANO - Mille ragazzi per l'ultimo saluto a Mattia Moro - FOTO e VIDEO
SAN COLOMBANO - Mille ragazzi per l
Tanta commozione al funerale di Mattia, il 15enne che la scorsa settimana ha perso la vita a seguito di un drammatico incidente stradale a Cuorgnè. Una folla enorme lo ha accompagnato nel suo ultimo viaggio terreno
CUORGNE' - Il teatro torna a vivere con Carlin e Valsecchi - FOTO
CUORGNE
«Due pittori a teatro, Carlin Bergoglio e Piergiuseppe Valsecchi» la mostra che venerdì ha segnato la riapertura del Pinelli
LOCANA - Festa al Vernetti con la Tecchio School Dance
LOCANA - Festa al Vernetti con la Tecchio School Dance
Gli ospiti hanno accolto con entusiasmo l'allegria degli abiti colorati, la vivacità della musica e hanno anche accompagnato le performance con il battito delle mani e la gioia negli occhi
CHIVASSO - Il Leo Club dona gli arredi per il reparto di pediatria
CHIVASSO - Il Leo Club dona gli arredi per il reparto di pediatria
Si tratta di un set completo di arredo per la sala giochi del reparto. Soddisfatto il direttore dell'Asl To4, Lorenzo Ardisssone
SETTIMO ROTTARO - Incidente sull'autostrada: un uomo ferito - FOTO
SETTIMO ROTTARO - Incidente sull
Al volante un ecuadoregno di 44 anni che è stato soccorso dal personale del 118 e trasportato al pronto soccorso di Ivrea
IVREA - Grave incidente: giovane motociclista in prognosi riservata dopo lo scontro - FOTO
IVREA - Grave incidente: giovane motociclista in prognosi riservata dopo lo scontro - FOTO
Per cause ancora in fase di accertamento, il giovane eporediese, in sella alla propria motocicletta Yamaha da cross, si è scontrato con una Hyundai I 10, al volante della quale si trovava un ragazzo di 19 anni
INCIDENTE MORTALE A SALASSA - Favria piange per Salah. Il sindacato: «Le vittime sono in aumento»
INCIDENTE MORTALE A SALASSA - Favria piange per Salah. Il sindacato: «Le vittime sono in aumento»
«La morte di Salah, avvenuta in un tragico incidente sul lavoro, lascia tutti costernati e profondamente addolorati», dice il sindaco Vittorio Bellone. L'operaio di Favria ha lasciato la moglie e due figli adolescenti
VILLAREGGIA - Si ribalta con l'auto per non investire un cinghiale
VILLAREGGIA - Si ribalta con l
L'uomo al volante è stato soccorso dai medici del 118 e trasportato in ambulanza al pronto soccorso dell'ospedale di Chivasso
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore