IVREA - Ragazzi scambiati per terroristi: giravano in città con fucili di plastica

| Panico a Ivrea, l'altra sera, dove due giovani armati di fucili (da «SoftAir») sono stati notati da numerosi passanti. Ieri la Digos e gli agenti del commissariato di Ivrea li hanno identificati e denunciati per procurato allarme

+ Miei preferiti
IVREA - Ragazzi scambiati per terroristi: giravano in città con fucili di plastica
Nei giorni scorsi, dopo i tragici attentati di Parigi, sono giunte innumerevoli segnalazioni da parte di cittadini, allarmati per presenze ed individui sospetti, sia in città che in località della provincia. Tra queste, nella serata del 17 novembre ad Ivrea, una giovane donna, che si trovava alla fermata di autobus, segnalava, tramite il 113, la presenza di due giovani, di «carnagione olivastra», in possesso di armi tipo fucili che percorrevano le vie cittadine. Nella circostanza, la donna aveva anche ripreso, con un cellulare, i due giovani ritratti di spalle. 
 
L’attività investigativa avviata immediatamente dalla Digos di Torino, in collaborazione con il Commissariato di Ivrea, consentiva di rintracciare, nel pomeriggio di ieri, i due individui. Sono un giovane di 20 anni residente a Ivrea con precedenti per furto aggravato e detenzione di stupefacenti e un minorenne sempre residente a Ivrea. Nel corso delle indagini, gli agenti hanno perquisito le abitazioni dei due giovani. 
 
Il controllo ha permesso di di rinvenire e sequestrare tre fucili a pompa, in plastica di colore nero, normalmente utilizzati nell’ambito delle attività ludico-sportive di “Softair”, del tutto simili a quelle indicate (e fotografate) dalla persona che ne aveva denunciato il possesso. In relazione all’esito delle indagine, i due giovani sono stati denunciati alla procura di Ivrea per procurato allarme e violazione della legge sulle armi. Nel corso dei controlli sono anche spuntati 26 grammi di hashish, sequestrati al maggiorenne, già gravato da precedenti per detenzione di sostanze stupefacenti.
 
Ieri, in merito a segnalazioni di questo tipo, la Federazione Italiana Giochi Tattici aveva diffuso un comunicato sui social network invitando tutti gli appassionati alla massima prudenza. «Visto il delicato momento, invitiamo tutti i softgunners a fare molta attenzione, nel trasporto delle proprie attrezzature ed invitiamo i softgunners ad avere la volata tinta di rosso per 3 centimetri. Nel trasporto si consiglia quindi di usare il buon senso tenendole riposte nella loro custodia, invece che esposte come trofei sul lunotto posteriore, sul sedile o in spalla guidando un ciclomotore. Non creiamo inutili allarmismi, facendo perdere tempo ai tutori della legge: fare un utilizzo improprio e dannoso delle repliche giocattolo danneggia tutti coloro che praticano l’attività ludico sportiva del softair in modo rispettoso delle norme vigenti e degli altrui diritti».
Dove è successo
Cronaca
RIVAROLO - Lascia la spazzatura nel bosco ma viene scoperta dai carabinieri: 600 euro di multa
RIVAROLO - Lascia la spazzatura nel bosco ma viene scoperta dai carabinieri: 600 euro di multa
Una donna residente a Rivarolo Canavese pesantemente sanzionata dai militari dell'Arma. Tra televisori e materassi abbandonati alle Gave aveva lasciato anche dei documenti che hanno permesso la sua identificazione...
MONTALTO DORA - Cade dall'impalcatura: operaio grave al Cto
MONTALTO DORA - Cade dall
Un operaio di 37 anni è stato ricoverato in gravi condizioni al Cto di Torino a seguito di un incidente sul lavoro
LOMBARDORE - Un altro incidente stradale sulla 460: due feriti - FOTO
LOMBARDORE - Un altro incidente stradale sulla 460: due feriti - FOTO
Due persone ferite trasportate dal 118 negli ospedali di Chivasso e Ciriè. Dinamica al vaglio dei carabinieri di Leini
VOLPIANO - Spaccata al bar: malviventi scappano ai carabinieri
VOLPIANO - Spaccata al bar: malviventi scappano ai carabinieri
I banditi inseguiti dai militari dell'Arma fino a Torino. Poi i malviventi sono riusciti a far perdere le proprie tracce
CHIVASSO - Terminati i lavori di ampliamento dell'ospedale - FOTO
CHIVASSO - Terminati i lavori di ampliamento dell
Nuovi servizi per il Canavese da parte dell'Asl To4 che ha investito per queste opere qualcosa come ventidue milioni di euro
IVREA - Nasce il crowdfunding per Arduino School Blog
IVREA - Nasce il crowdfunding per Arduino School Blog
L'idea di un blog digitale e didattico redatto dagli studenti per raccontare e documentare le attività realizzate dalla scuola
VALPRATO - Quasi 300 alunni sulle montagne della Valle Soana
VALPRATO - Quasi 300 alunni sulle montagne della Valle Soana
Anche quest’anno Pianeta Neve Ski ha proseguito il “progetto scuole” intrapreso la scorsa stagione invernale
IVREA - Detenuto tenta di evadere durante l'ora d'aria: fermato in extremis dalla polizia penitenziaria
IVREA - Detenuto tenta di evadere durante l
A denunciare l'episodio è il Segretario Generale dell'Osapp (Organizzazione Sindacale Autonoma Polizia Penitenziaria) Leo Beneduci. Il fuggitivo è stato bloccato nei pressi del muro di cinta del carcere di Ivrea
FRONT CANAVESE - Agnellini macellati nel mattatoio clandestino: blitz di carabinieri, Eital e Striscia la Notizia - FOTO
FRONT CANAVESE - Agnellini macellati nel mattatoio clandestino: blitz di carabinieri, Eital e Striscia la Notizia - FOTO
Un uomo denunciato per tutti i reati riconducibili alla macellazione abusiva e alle violazioni igienico sanitarie oltre che per maltrattamento e uccisione di animali ed altri reati specifici. Soddisfatti gli animalisti
RIVAROLO - Donna trovata morta al piano terra di una villetta
RIVAROLO - Donna trovata morta al piano terra di una villetta
Volontari della croce rossa, insospettiti dal ritardo della donna, sono riusciti ad entrare in casa insieme ai vigili del fuoco
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore