IVREA - Ragazzi scambiati per terroristi: giravano in città con fucili di plastica

| Panico a Ivrea, l'altra sera, dove due giovani armati di fucili (da «SoftAir») sono stati notati da numerosi passanti. Ieri la Digos e gli agenti del commissariato di Ivrea li hanno identificati e denunciati per procurato allarme

+ Miei preferiti
IVREA - Ragazzi scambiati per terroristi: giravano in città con fucili di plastica
Nei giorni scorsi, dopo i tragici attentati di Parigi, sono giunte innumerevoli segnalazioni da parte di cittadini, allarmati per presenze ed individui sospetti, sia in città che in località della provincia. Tra queste, nella serata del 17 novembre ad Ivrea, una giovane donna, che si trovava alla fermata di autobus, segnalava, tramite il 113, la presenza di due giovani, di «carnagione olivastra», in possesso di armi tipo fucili che percorrevano le vie cittadine. Nella circostanza, la donna aveva anche ripreso, con un cellulare, i due giovani ritratti di spalle. 
 
L’attività investigativa avviata immediatamente dalla Digos di Torino, in collaborazione con il Commissariato di Ivrea, consentiva di rintracciare, nel pomeriggio di ieri, i due individui. Sono un giovane di 20 anni residente a Ivrea con precedenti per furto aggravato e detenzione di stupefacenti e un minorenne sempre residente a Ivrea. Nel corso delle indagini, gli agenti hanno perquisito le abitazioni dei due giovani. 
 
Il controllo ha permesso di di rinvenire e sequestrare tre fucili a pompa, in plastica di colore nero, normalmente utilizzati nell’ambito delle attività ludico-sportive di “Softair”, del tutto simili a quelle indicate (e fotografate) dalla persona che ne aveva denunciato il possesso. In relazione all’esito delle indagine, i due giovani sono stati denunciati alla procura di Ivrea per procurato allarme e violazione della legge sulle armi. Nel corso dei controlli sono anche spuntati 26 grammi di hashish, sequestrati al maggiorenne, già gravato da precedenti per detenzione di sostanze stupefacenti.
 
Ieri, in merito a segnalazioni di questo tipo, la Federazione Italiana Giochi Tattici aveva diffuso un comunicato sui social network invitando tutti gli appassionati alla massima prudenza. «Visto il delicato momento, invitiamo tutti i softgunners a fare molta attenzione, nel trasporto delle proprie attrezzature ed invitiamo i softgunners ad avere la volata tinta di rosso per 3 centimetri. Nel trasporto si consiglia quindi di usare il buon senso tenendole riposte nella loro custodia, invece che esposte come trofei sul lunotto posteriore, sul sedile o in spalla guidando un ciclomotore. Non creiamo inutili allarmismi, facendo perdere tempo ai tutori della legge: fare un utilizzo improprio e dannoso delle repliche giocattolo danneggia tutti coloro che praticano l’attività ludico sportiva del softair in modo rispettoso delle norme vigenti e degli altrui diritti».
Dove è successo
Cronaca
OGLIANICO - Crollano intonaci dal campanile: strada chiusa
OGLIANICO - Crollano intonaci dal campanile: strada chiusa
Il sindaco Vacca, dopo aver chiesto l’intervento dei vigili del fuoco, ha chiuso per precauzione via Fratelli Debernardi
CANAVESE - Allarme ad Ivrea per un vasto incendio boschivo: vigili del fuoco e Aib al lavoro
CANAVESE - Allarme ad Ivrea per un vasto incendio boschivo: vigili del fuoco e Aib al lavoro
Un vasto incendio boschivo si è sviluppato nel tardo pomeriggio di oggi tra Ivrea e Pavone Canavese. Le fiamme, alimentate dal vento, si sono estese ad un'ampia zona. Vigili del fuoco e volontari Aib al lavoro da ore
INFLUENZA - La malattia in calo: frenata di nuovi casi in Canavese
INFLUENZA - La malattia in calo: frenata di nuovi casi in Canavese
L’incidenza delle sindromi influenzali nella settimana dall’8 al 15 gennaio 2018 è scesa in Piemonte a 15,8 casi su 1000 assistiti
RIVAROLO - Scambio culturale a passo di Hip hop
RIVAROLO - Scambio culturale a passo di Hip hop
Collaborazione tra l'associazione Liceo Musicale di Rivarolo e la scuola media Gozzano
CUORGNE' - Il benvenuto della città ai nuovi nati del 2017 - FOTO
CUORGNE
Anche i genitori hanno apprezzato l'iniziativa che, per fortuna, sta diventando una consuetudine per i nuovi nati di Cuorgnè
CASTELNUOVO NIGRA - Incendio danneggia una casa - FOTO e VIDEO
CASTELNUOVO NIGRA - Incendio danneggia una casa - FOTO e VIDEO
Per domare l'incendio hanno operato i pompieri di Ivrea e le squadre volontari dei distaccamenti di Cuorgnè e Castellamonte
TORRAZZA - Drammatico incidente: ragazza investita perde una gamba
TORRAZZA - Drammatico incidente: ragazza investita perde una gamba
Dramma l'altra sera in via Gramsci dove una ragazza di 28 anni è stata travolta dalla propria Punto. E' grave in ospedale
LEINI - Al Pavarotti inizia la stagione con la «Bandakadabra»
LEINI - Al Pavarotti inizia la stagione con la «Bandakadabra»
Il nuovo teatro leinicese inaugura il suo cartellone realizzato in collaborazione con la «Fondazione Piemonte dal Vivo»
IVREA - «A spasso nella storia» aspettando l'inizio del carnevale
IVREA - «A spasso nella storia» aspettando l
L'iniziativa prevede una passeggiata con l'archeologa Lorenza Boni e lo spettacolo «Diamantinus e il Manoscritto ritrovato»
RIVAROLO CANAVESE - Crollano calcinacci sotto i portici della centralissima via Ivrea - FOTO e VIDEO
RIVAROLO CANAVESE - Crollano calcinacci sotto i portici della centralissima via Ivrea - FOTO e VIDEO
Sono stati alcuni passanti, che per fortuna non si trovavano a ridosso dell'area del crollo quando gli intonaci sono venuti giù, a chiamare il 115. A staccarsi alcune pesanti parti dell'intonaco di cemento nel soffitto del porticato
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore