IVREA - Riabilitazione visiva: parte il progetto dell'Apri Onlus

| "Riabilitare in tutti i sensi", si intitola il progetto annuale, che mette insieme una serie di partner, non solo canavesani

+ Miei preferiti
IVREA - Riabilitazione visiva: parte il progetto dellApri Onlus
«Il Canavese avrà ancora gli interventi domiciliari di riabilitazione visiva e non solo». Lo annuncia, con legittima soddisfazione, l'Associazione Pro Retinopatici e Ipovedenti (A.P.R.I.-onlus) che ha ottenuto un prezioso contributo economico "ad hoc" da parte della Compagnia di San Paolo. "Riabilitare in tutti i sensi", così si intitola il progetto annuale approvato, che mette insieme, sotto la guida di APRI-onlus, una serie di partner, non solo canavesani, ma anche del torinese e della Val Susa.
 
Ad Ivrea collaboreranno soprattutto AIAS (Associazione Italiana Assistenza Spastici), Spazio Arte Giovani, oltre al comune di Vidracco in Val Chiusella. Sono previsti, oltre ai corsi di autonomia domiciliari, laboratorio di cucina, gruppi di auto-aiuto e letture ad alta voce. Non mancheranno neppure le consulenze sugli ausili informatici e gli accompagnamenti sul territorio, grazie alla disponibilità, in tal senso, degli allievi infermieri del corso universitario eporediese.  
 
«Siamo molto contenti che la Compagnia di San Paolo abbia reputato meritevole il nostro impegno pluiennale sul territorio" - commenta Marco Bongi, presidente APRI-onlus, nella foto - anche questa iniziativa conferma, una volta di più, come il lavoro in rete si rivela quasi sempre vincente. Speriamo che presto anche la ASL possa partecipare al progetto». L'equipe operativa sarà ovviamente costituita da professionisti esperti già ben conosciuti nella zona, in primis Massimiliano Tala, istruttore di mobilità, e la psicologa Simona Guida.  
 
«Squadra vincente non si cambia - osserva il vice-presidente Ivo Cavallo - il gradimento e la stima espressi, in questi ultimi mesi, da moltissimi disabili visivi canavesani ci hanno certamente spronato a non mollare ed oggi questo riconoscimento ci riempie di soddisfazione».In questa fase iniziale dunque l'associazione rivolge un appello a tutti i disabili visivi, soprattutto a coloro che hanno avuto gravi problemi oculari da poco tempo. Le segnalazioni dovranno essere inoltrate alla seguente e.mail: canavese@ipovedenti.it. Anche gli oculisti sono invitati a collaborare informando i loro pazienti cronici bisognosi di interventi riabilitativi. I casi verranno quindi invitati ad un colloquio preliminare e successivamente esaminati da una commissione specialistica.
 
Per maggiori informazioni:  tel.360-77.19.93
Cronaca
FORNO CANAVESE-CIRIE' - Ha fretta di nascere: bimba viene alla luce sull'auto dei vicini di casa
FORNO CANAVESE-CIRIE
Mamma Veronica è arrivata al pronto soccorso con la piccola già tra le braccia. Un attimo dopo è stata portata nel reparto di ostetricia dell'ospedale di Ciriè dove è stata presa in cura dal personale medico
VOLPIANO - Incidente sul lavoro: condannato titolare dell'azienda
VOLPIANO - Incidente sul lavoro: condannato titolare dell
Il titolare dell'addetta alle pulizie, caduta mentre lavava i vetri, è stato condannato a due mesi. Assolto il gestore dell'azienda
SALASSA - Incidente sulla 460: Panda si schianta contro un camioncino della Città metropolitana - FOTO E VIDEO
SALASSA - Incidente sulla 460: Panda si schianta contro un camioncino della Città metropolitana - FOTO E VIDEO
A dare l'allarme sono stati i tecnici della Città metropolitana subito dopo l'incidente. La dinamica è al vaglio dei carabinieri di Castellamonte. E’ possibile che l'uomo alla guida della Panda sia stato abbagliato dal sole
RIVAROLO - Tir abbatte l'ingresso di una casa a Pasquaro - FOTO
RIVAROLO - Tir abbatte l
L'autista, forse tradito dal navigatore, non si è accorto di aver imboccato una strada in cui è vietato il passaggio ai tir
IVREA - Dà del «ricchione» all'ex datore di lavoro: condannata
IVREA - Dà del «ricchione» all
La donna, 30enne ex dipendente di un negozio di parrucchiere di Ivrea, era finita a processo per ingiuria e diffamazione
CANAVESE - Rapine a Oglianico, Lombardore e San Benigno: carabinieri arrestano cinque persone - VIDEO RAPINA
CANAVESE - Rapine a Oglianico, Lombardore e San Benigno: carabinieri arrestano cinque persone - VIDEO RAPINA
Brillante operazione dei carabinieri di Leini: cinque italiani (quattro uomini e una donna) sono stati arrestati. In un caso avevano anche sequestrato la figlia del titolare di una tabaccheria. La banda stava pianificando altre rapine
BORGARO - Incendio devasta la Reinol: analisi dell'Arpa sull'aria della zona - FOTO e VIDEO
BORGARO - Incendio devasta la Reinol: analisi dell
Non ci sarebbero pericoli per chi abita nelle vicinanze anche se per diverse ore, a causa della colonna di fumo, l'aria era irrespirabile. Il vento sta aiutando a disperdere gli inquinanti anche se rende più difficile il lavoro dei pompieri
SCARMAGNO - Si ribalta con il quad, grave un uomo di 68 anni
SCARMAGNO - Si ribalta con il quad, grave un uomo di 68 anni
L’uomo è stato sbalzato dal mezzo e ha riportato gravi traumi alla colonna vertebrale. E’ stato ricoverato al Cto
CALUSO - Il Canavese protagonista di «Provincia Incantata»
CALUSO - Il Canavese protagonista di «Provincia Incantata»
Anteprima a Caluso il 16 dicembre dell'iniziativa che ha come obiettivo la valorizzazione di paesaggi e vigneti del territorio
MONTALTO DORA - Incendio in alloggio: richiedente asilo intossicato, ricoverato all'ospedale di Ivrea
MONTALTO DORA - Incendio in alloggio: richiedente asilo intossicato, ricoverato all
In un alloggio occupato da un cittadino nigeriano 23enne, richiedente asilo assistito da Società Cooperativa Agathon, si è sviluppato un incendio che ha reso parzialmente inagibile il locale. Il giovane è stato trasportato in ospedale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore