IVREA-RIVAROLO - Nuovi assunti all'Inps ma ancora non bastano

| «Una boccata di ossigeno per le sedi dell'istituto ma che basta appena a coprire i pensionamenti di quest'anno»

+ Miei preferiti
IVREA-RIVAROLO - Nuovi assunti allInps ma ancora non bastano
Il primo luglio nelle sedi piemontesi dell’Inps hanno preso servizio 193 nuovi assunti provenienti dall’ultimo concorso pubblico, originariamente bandito per 967 posti, ma che poi ha visto la chiamata dei primi 3009 a luglio e vedrà l’assunzione di altri 498, ovvero di tutti coloro coloro che sono entrati in graduatoria, entro novembre. Si tratta del più grande concorso di dipendenti pubblici mai avvenuto, se si escludono quelli delle forze di polizia. In Piemonte i nuovi assunti saranno complessivamente 215. Di questi dodici destinati al Canavese. Undici per la sede di Ivrea e uno per la sede di Rivarolo Canavese.

«Una boccata di ossigeno per le sedi dell’Istituto, alle quali è stato recentemente chiesto, con un notevole sforzo organizzativo,  di farsi carico anche dei nuovi provvedimenti in materia previdenziale voluti dal governo (quota 100 e reddito di cittadinanza) - spiega il coordinatore regionale Cisl Inps Piemonte, Salvatore Bullara - nonostante questa iniezione di nuova forza lavoro possa sembrare massiccia, tali assunzioni tuttavia, vista l’altissima età media del personale dipendente Inps, bastano appena a coprire i pensionamenti di quest’anno, e se va bene quelli del 2020 e 2021».

La Cisl apprezza lo sforzo finora fatto dal Governo, «ma lo esortiamo affinchè concluda l’opera di rafforzamento dell’Istituto, auspicando che le scelte annunciate dal Ministro del lavoro si concretizzino al più presto con l’autorizzazione a ulteriori assunzioni, che non bastino solo a sostituire i colleghi che cessano dal servizio ma che possano finalmente dare all’istituto la possibilità reale di far fronte a tutti gli adempimenti di competenza». Nello specifico, basta come esempio la preoccupante diminuzione del numero degli ispettori di vigilanza in servizio in Piemonte, che nel giro di pochi anni sono passati da  150 a poco più della metà «complici anche le scelte legislative del governo precedente».

Cronaca
CHIAVERANO - Scopre i ladri in casa e viene picchiato: un uomo finisce in ospedale per le botte subite
CHIAVERANO - Scopre i ladri in casa e viene picchiato: un uomo finisce in ospedale per le botte subite
I ladri sono arrivati a Chiaverano a bordo di due distinte motociclette. Disturbati dal padrone di casa sono stati costretti alla fuga. Il 64enne, però, nonostante le botte, non ha desistito e ha bloccato due dei quattro ladri fuori casa
IVREA - «Obiettivo 900»: arrivano adesioni da tutta Italia
IVREA - «Obiettivo 900»: arrivano adesioni da tutta Italia
L'iniziale scadenza per la presentazione dell'abstract, fissata al 21 luglio, è stata prorogata fino al prossimo mese di settembre
IVREA - I gladiatori romani invadono il centro storico della città
IVREA - I gladiatori romani invadono il centro storico della città
Il 1 settembre un evento unico che non mancherà di coinvolgere e stupire grandi e piccoli: Vivere nell'antica Eporedia
TORRAZZA - Un colpo d'arma da fuoco contro la porta di una villetta
TORRAZZA - Un colpo d
I carabinieri di Chivasso stanno cercando di fare luce sullo strano episodio: il colpo esploso contro la casa di due commercianti
BUSANO-FAVRIA - Auto finisce nel fosso: protestano i residenti
BUSANO-FAVRIA - Auto finisce nel fosso: protestano i residenti
Ancora un incidente stradale sulla provinciale che collega Busano con Favria. Residenti stufi: «Auto troppo veloci ma nessuno fa nulla»
CALUSO - Chili di droga in casa, denunciato un 50enne di frazione Vallo
CALUSO - Chili di droga in casa, denunciato un 50enne di frazione Vallo
L'uomo, indagato, al momento si troverebbe all'estero. Le indagini dei carabinieri e della procura di Ivrea sono comunque in corso
CANDIA - Turismo verde al lago tra paesaggi, natura e storia
CANDIA - Turismo verde al lago tra paesaggi, natura e storia
Il parco del Lago di Candia e parco Colle del Lys sono due importanti punti di riferimento per l'estate turistica del nostro territorio
TRAVERSELLA - Il 15 settembre l'evento “1959-2019 - LE AMETISTE DI TRAVERSELLA”
TRAVERSELLA - Il 15 settembre l
L’evento vuol ricordare la vita di miniera, permettere ai visitatori di scoprire l’allestimento museale ma, soprattutto, vuol riportare alla memoria la scoperta del geode vergine e interamente riempito di cristalli di quarzo ametista
TORINO-CASELLE - Chiusa per lavori l'uscita della tangenziale sulla provinciale 711 del “Villaretto”
TORINO-CASELLE - Chiusa per lavori l
Dal 28 agosto al 6 settembre per lavori di manutenzione straordinaria della pavimentazione
CIRIE' - Modifiche alla viabilità in Via Viola e strada Crotti
CIRIE
Dal 26 agosto al 29 settembre a causa di lavori da parte di SMAT la viabilità sarà modifica
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore