IVREA - Roberto Saviano presenta in Canavese il suo ultimo libro: code in città per ottenere i biglietti

| Centinaia di persone in coda nonostante la pioggia, oggi a Ivrea, per accaparrarsi uno dei coupon validi per assistere all'incontro di venerdì 2 dicembre alle Officine H con Roberto Saviano, l'autore di «Gomorra»

+ Miei preferiti
IVREA - Roberto Saviano presenta in Canavese il suo ultimo libro: code in città per ottenere i biglietti
Centinaia di persone in coda nonostante la pioggia, oggi a Ivrea, per accaparrarsi uno dei coupon validi per assistere all'incontro di venerdì 2 dicembre alle Officine H con Roberto Saviano, l'autore di «Gomorra» che presenterà in Canavese «La paranza dei bambini», il suo ultimo lavoro. Presentazione che inaugurerà il programma di incontri di #invasionetuttolanno, il conto alla rovescia in vista della quinta edizione del festival della lettura «La grande invasione» in calendario a giugno del 2017 a Ivrea. 
 
La risposta del pubblico, a quanto pare, è stata eccezionale. Dal momento che i posti sono limitati l’accesso sarà regolato in base a dei tagliandi che saranno distribuiti gratuitamente oggi a La galleria del libro (via Palestro 70) a partire dalle 15 e fino a esaurimento. Ulteriori 350 coupon verranno distribuiti il pomeriggio del 2 dicembre alle Officina H dalle 16.30. Ogni tagliando darà diritto all'ingresso di una sola persona. Per questo oggi, prima ancora dell'apertura della libreria, si era formata una lunga coda di appassionati.  I 600 coupon in distribuzione oggi sono andati a ruba.
 
Ideato e diretto da Marco Cassini e Gianmario Pilo, il festival ha accolto, nell’ultima edizione, 15.000 persone ed è oggi considerato uno dei più interessanti nel panorama nazionale. Il libro di Saviano racconta di dieci ragazzini di quindici anni dai soprannomi innocui Maraja, Pesce Moscio, Dentino, Lollipop, Drone che in scooter sfrecciano contromano alla conquista di Napoli. Sanno che “i soldi li ha chi se li prende”. E allora, via, sui motorini, per andare a prenderseli, i soldi, ma soprattutto il potere. La paranza dei bambini narra la controversa ascesa di una paranza – un gruppo di fuoco legato alla Camorra – e del suo capo, il giovane Nicolas Fiorillo. A poco a poco ottengono il controllo dei quartieri, sottraendoli alle paranze avversarie, stringendo alleanze con vecchi boss in declino.
 
In questo libro Roberto Saviano entra implacabile nella realtà che ha sempre indagato e immerge il lettore nell’autenticità di storie immaginate con uno straordinario romanzo di innocenza e sopraffazione. Con questo appuntamento, che si aggiunge agli incontri con Jonathan Safran Foer dello scorso 31 agosto e con Alessandro Baricco il 27 settembre, La grande invasione segna il passaggio da festival temporaneo a progetto permanente e attivo durante tutto l’anno, anche grazie alle collaborazioni strette con altre realtà culturali nazionali. Prossimo appuntamento di #invasionetuttolanno: martedì 6 dicembre con lo scrittore inglese Harry Parker.
Cronaca
FAVRIA - Incidente stradale, Panda finisce nel canale - VIDEO
FAVRIA - Incidente stradale, Panda finisce nel canale - VIDEO
Un pensionato a bordo di una Fiat Panda, per cause in fase di accertamento, è finito nella roggia che corre a lato della provinciale
SPARONE - Scossa di terremoto nel corso della notte - I DATI
SPARONE - Scossa di terremoto nel corso della notte - I DATI
Scossa di terremoto, nella notte tra lunedì e martedì, con epicentro a Sparone, poco distante dal confine del Parco
CUORGNE'-IVREA - Ubriachi al volante: quattro denunciati. Uno era persino senza patente...
CUORGNE
Record lungo la provinciale 45 a Cuorgnè: automobilista con tasso alcolemico sei volte e mezzo superiore al limite consentito. Altre due persone, invece, segnalate alla prefettura per uso personale di sostanze stupefacenti
CANAVESE - Visite sportive in nero: denunciati due medici dalla guardia di finanza
CANAVESE - Visite sportive in nero: denunciati due medici dalla guardia di finanza
Al momento di rilasciare i certificati medici per attività sportiva agonistica, omettevano, sistematicamente, di emettere le ricevute fiscali e di conseguenza di dichiarare i loro compensi. Un medico di Ciriè e uno di Lanzo nei guai
LEINI - Grave incidente stradale, tre feriti e traffico a lungo in tilt
LEINI - Grave incidente stradale, tre feriti e traffico a lungo in tilt
Per cause in fase di accertamento si è verificato uno scontro frontale tra un camion di una ditta di trasporti e una Toyota Yaris
LEVONE - Land Rover da record: la maxi scritta è realtà - VIDEO
LEVONE - Land Rover da record: la maxi scritta è realtà - VIDEO
L'iniziativa, mai realizzata in Italia, ha avuto un grande successo. Nella stessa giornata in paese la Sagra del Pignoletto
IVREA - Detenuto 41enne picchia un poliziotto e lo manda in ospedale
IVREA - Detenuto 41enne picchia un poliziotto e lo manda in ospedale
A dare la notizia è il segretario generale Osapp, Leo Beneduci: «Del degrado nelle carceri italiane ne fanno le spese i poliziotti»
BRANDIZZO - Capo dei vigili muore soffocato in una pizzeria
BRANDIZZO - Capo dei vigili muore soffocato in una pizzeria
Pirrazzo, 50 anni di Rivoli, secondo il medico legale sarebbe morto per «asfissia da intasamento da bolo alimentare»
FELETTO - Incendio danneggia la cabina della Telecom - FOTO
FELETTO - Incendio danneggia la cabina della Telecom - FOTO
Sul posto hanno operato i vigili del fuoco che hanno domato il rogo evitando che le fiamme potessero estendersi all'intera struttura
IVREA - Intercultura presenta borse di studio e viaggi all'estero
IVREA - Intercultura presenta borse di studio e viaggi all
Negli ultimi anni frequentare un anno scolastico all'estero durante le scuole superiori è diventata una pratica molto diffusa
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore