IVREA - Rubano rame allo stadio Pistoni: i vigili urbani arrestano la banda dell'oro rosso

| Brillante operazione della polizia municipale che, dopo un anno di indagini, è riuscita a bloccare i tre predoni dell'oro rosso. Sono tutti residenti in Canavese. Facevano parte di una banda specializzata che ha agito anche a Parma

+ Miei preferiti
IVREA - Rubano rame allo stadio Pistoni: i vigili urbani arrestano la banda delloro rosso
La polizia municipale di Ivrea, a conclusione di complesse indagini durate più di un anno, all’alba di oggi, su mandato della locale Procura della Repubblica, ha eseguito l’ordinanza di applicazione delle misure cautelari nei confronti di tre soggetti, resisi responsabili di una serie di furti di rame, tra i quali quello perpetrato la scorsa estate ai danni dello stadio comunale Gino Pistoni. Con l’ordinanza in oggetto, il Giudice per le Indagini Preliminari, Alessandro Scialabba, ha disposto infatti gli arresti domiciliari per uno dei tre indagati e l’obbligo di dimora per gli altri due, persone tutte residenti in Canavese, a vario titolo coinvolte negli episodi delittuosi al vaglio degli inquirenti.
 
La banda era solita operare ad Ivrea e nei comuni limitrofi, ma anche in zone più lontane, tra le quali la provincia di Parma, asportando il prezioso metallo da abitazioni private, spesso isolate o abitate soltanto in alcuni periodi dell’anno, da capannoni industriali e da edifici e installazioni pubbliche, quali appunto lo stadio comunale eporediese. Le indagini sono state condotte dalla Polizia Municipale di Ivrea, sotto la direzione della Procura della Repubblica, nella persona del sostituto procuratore Chiara Molinari, mediante attività di appostamento e pedinamento, analisi dei tabulati telefonici e utilizzo di sistemi di rilevazione satellitare gps, avvalendosi inoltre della preziosa collaborazione della Polizia Municipale di Borgo Val di Taro (Pr) e del Nucleo Investigazioni Scientifiche e Tecnologiche della Polizia Municipale di Torino.
 
L’attività d’indagine ha infine permesso di portare alla luce il fenomeno criminoso e, perseguendone i responsabili, di smantellare il pericoloso sodalizio attivo da tempo nel nostro territorio e responsabile di numerosi furti ai danni della collettività. Un particolare apprezzamento per la riuscita dell’operazione viene espresso dal sindaco Carlo Della Pepa. «Si è trattato di una indagine particolarmente difficile per il buon esito della quale è stato determinante il lavoro, coordinato dalla Procura di Ivrea, condotto in perfetta sinergia da quanti sono stati direttamente impegnati in una attività estremamente delicata. A quanti in questi mesi hanno operato con alta professionalità ed estrema competenza va non solo il mio personale ringraziamento ma anche quello dell’intera collettività, più volta colpita negli ultimi tempi da tale attività criminosa».
Dove è successo
Cronaca
CIRIE' - Investe un pedone poi scappa: caccia al pirata della strada
CIRIE
L'automobilista non si è fermato a prestare soccorso: nonostante l'urto con la persona ha pensato bene di tirar dritto...
CASTELLAMONTE - A fuoco una casa, notte di paura in centro - FOTO
CASTELLAMONTE - A fuoco una casa, notte di paura in centro - FOTO
Sul posto hanno operato i vigili del fuoco di Castellamonte che hanno domato le fiamme e messo in sicurezza il vecchio stabile
CUCEGLIO - I bimbi delle scuole hanno incontrato lo scrittore Michele D'ignazio
CUCEGLIO - I bimbi delle scuole hanno incontrato lo scrittore Michele D
L'incontro con gli alunni della Scuola Primaria di Cuceglio fa parte del "Tour della Matita" a cui ha dato vita l'autore, in cui svolge con i bambini attività laboratoriali e di lettura ad alta voce
VALPRATO SOANA - Si chiude la stagione invernale a Piamprato
VALPRATO SOANA - Si chiude la stagione invernale a Piamprato
Con la terza edizione della «Goia Dli Mat» si è chiusa la stagione invernale di Pianeta Neve Ski a Piamprato Soana
CALUSO - Ennesimo incidente sulla statale 26: due feriti alle porte di Arè - FOTO E VIDEO
CALUSO - Ennesimo incidente sulla statale 26: due feriti alle porte di Arè - FOTO E VIDEO
La dinamica del sinistro è al vaglio dei carabinieri di Caluso prontamente intervenuti sul posto insieme ai vigili del fuoco. Le auto coinvolte hanno terminato la corsa ruote all'aria nella scarpata a lato della carreggiata
IVREA - Il grido dei lavoratori Comdata in cassa integrazione
IVREA - Il grido dei lavoratori Comdata in cassa integrazione
«Vi raccontiamo la nostra storia perché presto potrebbe essere la vostra o quella dei vostri figli» dicono i lavoratori
LAVORO - Il Comune di Ivrea cerca un nuovo dipendente
LAVORO - Il Comune di Ivrea cerca un nuovo dipendente
È indetto concorso pubblico, per esami, per la copertura a tempo indeterminato e a tempo pieno di n.1 posto di "Coordinatore di servizi"
CASELLE - Spaccio di droga: due arresti e un 16enne denunciato
CASELLE - Spaccio di droga: due arresti e un 16enne denunciato
I carabinieri sono riusciti a ricostruire una rete di spaccio che ha coinvolto, nei mesi scorsi, Borgaro, Caselle e Mappano
CIRIE'-IVREA - Giampiero De Marzi è il Direttore della Salute Mentale
CIRIE
Ha iniziato la sua carriera professionale, negli anni 1985-1986, come neuropsichiatra infantile presso l'ex Ussl di Legnago
LOMBARDORE-RIVAROLO - Incendio devasta un rimorchio di legna - FOTO
LOMBARDORE-RIVAROLO - Incendio devasta un rimorchio di legna - FOTO
L'incendio è divampato ieri sera, intorno alle 23, nelle campagne a ridosso dell'ex statale 460. Probabile che qualcuno abbia appicato le fiamme di proposito. Indagini dei carabinieri in corso
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore