IVREA - Sette medici di nefrologia indagati dalla procura

| Ipotesi di reato: omicidio colposo. S'indaga sul decesso di un uomo di 65 anni avvenuto nell'aprile del 2010

+ Miei preferiti
IVREA - Sette medici di nefrologia indagati dalla procura
Sette medici dell'ospedale di Ivrea indagati dalla procura per omicidio colposo. Sono l'equipe del reparto di nefrologia e dialisi del nosocomio eporediese. L'indagine è partita dall'esposto presentato dai famigliari di Leonardo D’Alessio, deceduto nell’aprile del 2010 a 65 anni, dopo essere stato in cura per mesi all’ospedale di Ivrea. Nel registro degli indagati figurano il primario del reparto, Franca Giachino, e i suoi più stretti collaboratori: Giuseppe Garneri, Rosaria Patti, Paola Belardi, Franco Bonello, Giovanni Reinero e Paolo Bossi. Il pubblico ministero Ruggero Mauro Crupi, che si occupa delle indagini, ha disposto una perizia sulla base della documentazione medica acquisita e sulla storia clinica del paziente. 
 
C'è da verificare, come ha suggerito la famiglia nell'esposto, se il decesso ha un rapporto causale con l’operato dei medici indagati. Il perito dovrà capire se l'azione dei medici ha in qualche modo favorito la morte del 65enne che, all'epoca dei fatti, era in trattamento di dialisi tre volte alla settimana nel reparto di nefrologia di Ivrea. 
 
Sotto accusa potrebbe finire nell'inchiesta l'utilizzao del vaccino antinfluenzale, l’H1N1 (quello usato per l'influenza suina) che è stato somministrato al paziente. La famiglia, oggi residente a Tonengo di Mazzè, ha chiesto alla procura di capire se le cause della morte possono essere riconducibili alla sindrome di Guillain–Barrè, non diagnosticata adeguatamente. L'avvio dell'inchiesta è comunque un atto dovuto, così come ha precisato la procura di Ivrea.
Dove è successo
Cronaca
CUORGNE' - Crolla cornicione in via Torino: passanti sfiorati. Intervengono i vigili del fuoco
CUORGNE
Paura questa mattina lungo l'asse principale del centro. All'improvviso da uno stabile d'epoca si sono staccati dei mattoni che sono caduti sul marciapiede. I vigili del fuoco hanno messo in sicurezza lo stabile
CASELLE - Aggredisce il vigile che lo sta per multare: arrestato e condannato a cinque mesi di carcere
CASELLE - Aggredisce il vigile che lo sta per multare: arrestato e condannato a cinque mesi di carcere
E' la sentenza emessa la scorsa settimana nei confronti di un uomo di Torino che lo scorso 6 giugno ha dato in escandescenza nell'area aeroportuale. Un vigile è rimasto ferito. L'uomo è stato subito arrestato dalla polizia
INGRIA - I vincitori de «La montagna in punta di piedi» - FOTO
INGRIA - I vincitori de «La montagna in punta di piedi» - FOTO
Le foto vincitrici del concorso sono state rispettivamente quella di Igor Bianco Levrin, di Ljubica Srdoc e di Alberto Peracchio
CERESOLE REALE - La Royal Marathon è stata una prova di valore anche per i volontari
CERESOLE REALE - La Royal Marathon è stata una prova di valore anche per i volontari
Decine di squadre del soccorso alpino sul tracciato, tre le ambulanze pronte a intervenire (di cui una con medico e infermiere a bordo, per interventi di soccorso avanzato) e una tenda medica di primo soccorso
TRASPORTI - In treno da Rivarolo Canavese all'aeroporto di Caselle: partono i lavori per il tunnel di corso Grosseto
TRASPORTI - In treno da Rivarolo Canavese all
Partono le opere per la realizzazione del collegamento della linea Torino-Ceres con la rete del servizio ferroviario metropolitano. Con il tunnel di corso Grosseto si aprono nuovi scenari per la mobilità del Canavese
LEINI - Spacca uno specchietto e viene arrestato: era ricercato
LEINI - Spacca uno specchietto e viene arrestato: era ricercato
Protagonista un 34enne residente nel campo nomadi. Durante i controlli sull'identità è spuntato il mandato di cattura
BOSCONERO - Litiga al bar e viene denunciato dai carabinieri
BOSCONERO - Litiga al bar e viene denunciato dai carabinieri
I militari dell'Arma, a Leini, hanno fermato un 25enne con un coltello a serramanico in auto. L'arma gli è valsa la denuncia
CANAVESE - Tornano i Comuni Fioriti: in lizza sette paesi della nostra zona
CANAVESE - Tornano i Comuni Fioriti: in lizza sette paesi della nostra zona
Sono Agliè, Ingria, Ozegna, Rueglio, Sparone, Tavagnasco e Vistrorio
CUCEGLIO - Incendio devasta pedane in legno - FOTO e VIDEO
CUCEGLIO - Incendio devasta pedane in legno - FOTO e VIDEO
Per spegnere l'incendio sono intervenute tre squadre dei vigili del fuoco di Ivrea e Rivarolo Canavese. Nessun ferito
CERESOLE REALE - Festa per il Gran Drapò e il Soccorso Alpino
CERESOLE REALE - Festa per il Gran Drapò e il Soccorso Alpino
In caso di maltempo la manifestazione si svolgerà al PalaMila in borgata Villa e si svolgerà interamente nella mattinata di domenica
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore