IVREA - Sette medici di nefrologia indagati dalla procura

| Ipotesi di reato: omicidio colposo. S'indaga sul decesso di un uomo di 65 anni avvenuto nell'aprile del 2010

+ Miei preferiti
IVREA - Sette medici di nefrologia indagati dalla procura
Sette medici dell'ospedale di Ivrea indagati dalla procura per omicidio colposo. Sono l'equipe del reparto di nefrologia e dialisi del nosocomio eporediese. L'indagine è partita dall'esposto presentato dai famigliari di Leonardo D’Alessio, deceduto nell’aprile del 2010 a 65 anni, dopo essere stato in cura per mesi all’ospedale di Ivrea. Nel registro degli indagati figurano il primario del reparto, Franca Giachino, e i suoi più stretti collaboratori: Giuseppe Garneri, Rosaria Patti, Paola Belardi, Franco Bonello, Giovanni Reinero e Paolo Bossi. Il pubblico ministero Ruggero Mauro Crupi, che si occupa delle indagini, ha disposto una perizia sulla base della documentazione medica acquisita e sulla storia clinica del paziente. 
 
C'è da verificare, come ha suggerito la famiglia nell'esposto, se il decesso ha un rapporto causale con l’operato dei medici indagati. Il perito dovrà capire se l'azione dei medici ha in qualche modo favorito la morte del 65enne che, all'epoca dei fatti, era in trattamento di dialisi tre volte alla settimana nel reparto di nefrologia di Ivrea. 
 
Sotto accusa potrebbe finire nell'inchiesta l'utilizzao del vaccino antinfluenzale, l’H1N1 (quello usato per l'influenza suina) che è stato somministrato al paziente. La famiglia, oggi residente a Tonengo di Mazzè, ha chiesto alla procura di capire se le cause della morte possono essere riconducibili alla sindrome di Guillain–Barrè, non diagnosticata adeguatamente. L'avvio dell'inchiesta è comunque un atto dovuto, così come ha precisato la procura di Ivrea.
Cronaca
INCIDENTE MORTALE - Motociclista di Ivrea perde la vita tra Scarmagno e Romano Canavese - FOTO
INCIDENTE MORTALE - Motociclista di Ivrea perde la vita tra Scarmagno e Romano Canavese - FOTO
Ancora un tremendo incidente al confine tra i due Comuni sulla provinciale per Montalenghe. Nello stesso punto aveva perso la vita un altro giovane motociclista poco più di un mese fa. Ora scoppia la rabbia dei residenti
CERESOLE REALE - Un escursionista disperso salvato dai pompieri
CERESOLE REALE - Un escursionista disperso salvato dai pompieri
L'uomo, giunto alla cima di Courmaon si è trovato su una pietraia e ha perso il sentiero e il senso dell'orientamento
CERESOLE REALE - L'orchestra Gran Paradiso ha ricordato Gianpiero Mattioda - VIDEO
CERESOLE REALE - L
Un concerto d'Estate particolare quello di sabato scorso al PalaMila di Ceresole Reale
CIRIE' - Si uccide lanciandosi da una finestra dell'ospedale
CIRIE
Un uomo si è lanciato nel vuoto da una finestra del terzo piano. Era un 64enne residente a San Maurizio Canavese
SAN PONSO-SALASSA - Chiude la provinciale per due giorni
SAN PONSO-SALASSA - Chiude la provinciale per due giorni
Causa lavori strada chiusa al traffico martedì 28 e mercoledì 29 agosto nel tratto dal chilometro 4+565 al chilometro 4+798
INGRIA - Sagra della patata ed elezione di «Miss Patata 2018»
INGRIA - Sagra della patata ed elezione di «Miss Patata 2018»
Sabato la manifestazione che chiude da ormai oltre un decennio il programma turistico dell'agosto Ingriese
IVREA-SANTHIA' - Senza lavoro minaccia di buttarsi dal ponte: salvato da polizia e vigili del fuoco - FOTO
IVREA-SANTHIA
Sul posto sono intervenuti celermente i vigili del fuoco e gli agenti della polizia stradale di Torino. Sono stati proprio i poliziotti ad intavolare una «trattativa» con il ragazzo e a convincerlo a desistere
CIRIE' - Va a fuoco l'auto di un senzatetto: ancora il piromane?
CIRIE
Toccherà ai carabinieri di Venaria Reale chiarire le cause dell'incendio. Potrebbe trattarsi dell'azione del solito idiota
CHIVASSO - Piantagione di marijuana sul Po a San Sebastiano - VIDEO
CHIVASSO - Piantagione di marijuana sul Po a San Sebastiano - VIDEO
I carabinieri hanno arrestato due albanesi per coltivazione, produzione e detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti
IVREA - Muore travolta da una motocicletta mentre tenta di attraversare la strada
IVREA - Muore travolta da una motocicletta mentre tenta di attraversare la strada
Una donna è morta in ospedale dopo l'incidente avvenuto in via Cascinette. La dinamica dell'incidente è adesso al vaglio degli agenti della polizia municipale di Ivrea. Il centauro, un 36enne eporediese, sarà denunciato
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore