IVREA - Si fingono gay per finire in cella con i transessuali: atti osceni nelle docce del carcere

| A presentare la denuncia è stato un detenuto che avrebbe sorpreso un transessuale brasiliano quarantenne e un uomo di 36 anni in atteggiamenti intimi. La sezione del carcere è stata interdetta agli omosessuali

+ Miei preferiti
IVREA - Si fingono gay per finire in cella con i transessuali: atti osceni nelle docce del carcere
Si fingevano gay per farsi assegnare al reparto dei transessuali e consumare rapporti nei bagni del carcere di Ivrea. La procura ha aperto un'inchiesta per atti osceni in luogo pubblico. A presentare la denuncia è stato un detenuto che avrebbe sorpreso un transessuale brasiliano quarantenne e un uomo di 36 anni in atteggiamenti intimi. Prima in una cella e poi sotto le docce. Stando all'inchiesta, tra il 2015 e l’inizio di quest’anno, si sarebbe verificato un anomalo aumento di richieste di trasferimento nel reparto del carcere eporediese occupato dai transessuali. Le verifiche hanno poi accertato che gran parte di quelle domande erano state presentate da detenuti eterosessuali che si spacciavano per gay.
 
Dopo la denuncia da parte di un detenuto, su ordine del provveditorato e su richiesta dei vertici della casa circondariale, la sezione è stata interdetta agli omosessuali. I detenuti gay sono stati trasferiti nel carcere di Verbania. A complicare la situazione ci ha pensato la sentenza sul caso Torreggiani. La Corte europea dei diritti umani ha condannato  l’Italia per la violazione dell’articolo 3 della Convenzione europea dei diritti, imponendo alle case circondariali il regime delle celle aperte. In questo modo i detenuti possono avvicinarsi senza grosse limitazioni. 
 
Dopo l'interessamento da parte della procura di Ivrea, la direzione della casa circondariale ha chiesto al provveditorato e poi al ministero di prendere una serie di contromisure per evitare che la situazione degenerasse. Dalla chiusura del reparto al conseguente trasferimento dei detenuti gay a Verbania. Per il momento, a Ivrea, sono rimasti solo i transessuali. Del caso se ne sta occupando anche l'Osapp, il sindacato autonomo della polizia penitenziaria che, negli ultimi mesi, ha più volte richiamato le istituzioni sulla sicurezza all'interno del carcere di Ivrea.
Dove è successo
Cronaca
BROSSO - Precipita con il parapendio: ora è in prognosi riservata
BROSSO - Precipita con il parapendio: ora è in prognosi riservata
Dramma oggi pomeriggio in Valchiusella: vittima dell'incidente un uomo di 41 anni salvato dal soccorso alpino
MAZZE' - Incidente mortale: il paese piange Roberto Peretto. Aveva solo 36 anni - FOTO
MAZZE
Il 36enne è rimasto vittima di un incidente a Rondissone mentre era in sella alla propria motocicletta Yamaha. La due ruote è andata a sbattere contro un carro attrezzi. L'impatto è stato violentissimo e il centauro è morto sul colpo
TRAGEDIA A RONDISSONE - Motociclista si scontra con un carro attrezzi e muore sul colpo - FOTO
TRAGEDIA A RONDISSONE - Motociclista si scontra con un carro attrezzi e muore sul colpo - FOTO
La dinamica è adesso al vaglio dei carabinieri della compagnia di Chivasso. La provinciale 90 In entrambe le direzioni è stata chiusa. Sul posto hanno operato anche i vigili del fuoco di Chivasso
CUORGNE' - Una lezione speciale per i bimbi di Priacco
CUORGNE
Funzionari dell'Aci di Ivrea e vigili urbani per un'iniziativa che mira a sensibilizzare i bambini sull'uso responsabile della bicicletta sulla strada
IVREA - Nasce il master in telemedicina: lo sostiene anche l'Asl To4
IVREA - Nasce il master in telemedicina: lo sostiene anche l
«Il nostro territorio, molto ampio e disomogeneo dal punto di vista geomorfologico ci orienta verso cure a domicilio»
LEINI - La moglie di Pavarotti visita il teatro dedicato al maestro
LEINI - La moglie di Pavarotti visita il teatro dedicato al maestro
«Nel corso della mia vita ho visto molti teatri, è difficile che resti colpita. Oggi però è successo» ha detto Nicoletta Mantovani
RIVAROLO - Entra nel pub e muore: addio a Giovanni Gallo Balma
RIVAROLO - Entra nel pub e muore: addio a Giovanni Gallo Balma
Lutto ad Obiano per il presidente del gruppo ricreativo. Il funerale giovedì 26, alle 11, nella chiesa parrocchiale di San Giacomo
CUORGNE' - Torneo di Maggio a numero chiuso: tetto massimo di 4000 spettatori in centro
CUORGNE
La Pro loco, con grande impegno, in virtù anche delle nuove norme di sicurezza imposte dalla circolare Gabrielli, ha deciso di riproporre in grande stile la manifestazione storica che caratterizza Cuorgnè
CUORGNE' - Dal 25 Aprile una richiesta di supporto al territorio
CUORGNE
La scuola sta organizzando un evento rivolto a 35 allievi che hanno deciso di partecipare al progetto «Scuola e territorio»
MAPPANO - Gli zingari prendono a sassate l'ambulanza della Cri
MAPPANO - Gli zingari prendono a sassate l
L'episodio al campo nomadi di via Germagnano a Torino. «Per fortuna non ci sono stati ingenti danni o feriti», fanno sapere dalla Cri
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore