IVREA - Stomaco al posto dell'esofago bruciato: salvati due bimbi

| Eccezionale intervento chirurgico alla Città della Salute di Torino: due fratellini salvati dai postumi di un incidente in casa

+ Miei preferiti
IVREA - Stomaco al posto dellesofago bruciato: salvati due bimbi
Una storia eccezionale. Di sanità che funziona e diventa prodigiosa nel salvare la vita a due bambini. Hanno quattro e cinque anni. Vittime di un assurdo incidente domestico un anno e mezzo fa. Erano in casa, in un Comune del Canavese, e hanno bevuto una sorsata di liquido corrosivo per uso idraulico. Liquido che era stato travasato in una bottiglia di una comune bevanda. Un drammatico errore. Da lì la corsa al pronto soccorso di Ivrea, dove i medici stabilizzano le condizioni dei bimbi, cinque anni la più grande, quattro il fratellino più piccolo. Poi il trasferimento l'ospedale Infantile Regina Margherita di Torino.

Una prodigiosa equipe di gastroenterologi e pediatri prende in mano la situazione e combatte per settimane contro una severa infiammazione dell'esofago che devasta i due piccoli, costretti a nutrirsi con delle sonde. Un calvario di oltre un anno, con le infiammazioni che si sono estese anche a trachea, bronchi ed aorta toracica. Poi, tra la fine del 2017 e l'inizio del 2018, la decisione di operare i due bambini. L'equipe del professor Renato Romagnoli procede su entrambi alla rimozione dell’esofago malato e lo rimpiazza con lo stomaco spostato all'altezza del collo. Una tecnica assolutamente innovativa, tentata per la prima volta su pazienti così piccoli.

I chirurghi, intervenendo in punti diversi, hanno spostato lo stomaco, rimodellandolo a tubo fino al collo. In questo modo la continuità del tubo digerente è stata ristabilita con una sutura. Il decorso post operatorio, per entrambi i bimbi, è stato privo di complicazioni. A distanza di pochi mesi dall’intervento entrambi stanno bene e sono in grado di nutrirsi per bocca con cibi solidi. Un mezzo miracolo: la loro aspettativa di vita, grazie all'intervento, ora è pari a quelle degli altri bambini.

Cronaca
RIVAROLO-FELETTO-FAVRIA - Furti nelle case anche di giorno
RIVAROLO-FELETTO-FAVRIA - Furti nelle case anche di giorno
Si moltiplicano le segnalazioni di furti e tentati furti in diversi Comuni. I malviventi agiscono anche in pieno giorno
IVREA - Mostra i genitali a diverse ragazze: condannato a 5 mesi
IVREA - Mostra i genitali a diverse ragazze: condannato a 5 mesi
E' stato riconosciuto, dopo le indagini della polizia, da due donne e anche da alcune ragazzine minorenni della scuola Cena
CUORGNE' - Colto da malore in palestra: un uomo gravissimo
CUORGNE
L'uomo è stato elitrasportato d'urgenza al pronto soccorso di Ciriè. Provvidenziale l'intervento del personale del 118
CUORGNE' - 40enne si spacca il menisco: per l'ospedale è «solo» una distorsione. Denunciato il Comune di Castellamonte
CUORGNE
Una donna ha denunciato il Comune di Castellamonte per lesioni colpose: è caduta in una buca dell'asfalto in via Meuta. Poi al pronto soccorso di Cuorgnè è stata dimessa: nessuno si è accorto di quella lesione del menisco
IVREA-STRAMBINO - Prevenzione tumore al seno: weekend di eventi
IVREA-STRAMBINO - Prevenzione tumore al seno: weekend di eventi
L'obiettivo è sensibilizzare la comunità sui temi di prevenzione oncologica e sull'importanza degli interventi di prevenzione
LOCANA - Una festa da ricordare per i nonni del paese
LOCANA - Una festa da ricordare per i nonni del paese
E’ accaduto al Vernetti di Locana, domenica 14 ottobre. Sono una risorsa importante, mermoria storica del nostro paese
VIDRACCO - Giovedì 18 e venerdi 19 chiude la provinciale della Valchiusella
VIDRACCO - Giovedì 18 e venerdi 19 chiude la provinciale della Valchiusella
Il traffico per la Valchiusella sarà deviato su percorsi alternativi e, in particolare, dalla pedemontana sarà possibile risalire la vallata tramite la provinciale di Strambinello
CHIVASSO - Nei primi mesi del 2019 riaprirà la sede dell'Inps
CHIVASSO - Nei primi mesi del 2019 riaprirà la sede dell
Torna la piena funzionalità dell'Istituto. Qualche mese di disagio per i cittadini: «Sapranno capire», dice il sindaco Castello
BALDISSERO - Artigiano damanhuriano ucciso a Vercelli: arrestato il presunto assassino
BALDISSERO - Artigiano damanhuriano ucciso a Vercelli: arrestato il presunto assassino
La polizia ha arrestato il presunto assassino del damanhuriano Antonello Bessi, 57 anni, artigiano di Vercelli, molto noto a Baldissero Canavese e Vidracco
INDUSTRIA - Tappa in Canavese per Federmeccanica
INDUSTRIA - Tappa in Canavese per Federmeccanica
Il direttore di Federmeccanica, Stefano Franchi, accompagnato da Franco Trombetta, ha visitato cinque aziende canavesane
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore